home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  Dolce e Salato , rubrica culinaria di Sara e Barbara - Discussione n 33108 - PermaLink
   Dolce e Salato , rubrica culinaria di Sara e Barbara

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 6 di 36
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 14-01-2009 alle ore 20:37   

Aggiungi un pò di farina di polenta agli altri ingredienti, ti viene una cotoletta croccantissima


0 
 Profilo
GattoTiti

Registrato dal: 20-05-2005
| Messaggi : 9867
  Post Inserito 14-01-2009 alle ore 20:38   
qui usano anche la farina di mis tostato per renderla più leggera e più colorata.


0 
 Profilo
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 15-01-2009 alle ore 12:11   
Ho visto una volta una panatura in cui erano state sbriciolate delle olive verdi. Mai assaggiata, ma da provare


0 
 Profilo
Irene88

Registrato dal: 27-04-2007
| Messaggi : 4265
  Post Inserito 21-01-2009 alle ore 16:49   
Ragazze mi date tante belle ricette di risotti?
Adoro il risotto con la zucca, risotto tonno e limone ecc...
Ma vorrei provarne altri



0 
 Profilo
revolution_luna

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 14838
  Post Inserito 22-01-2009 alle ore 21:18   


Torta al limone leggera e fresca

Ingredienti:

Farina 00 gr 300
Zucchero gr 200
Uova intere 4
Olio di semi di arachide gr 110 (anche di semi di mais)
Latte gr 140
Succo di limone spremuto 1 (almeno 50gr)
Buccia di limone grattugiata 1
Sale 1 pizzico
Vanillina 1 bustina
Lievito per dolci 1 bustina

x la crema di limone:


50 gr. maizena
150 gr. Zucchero
250 gr acqua
il succo di un limone
la buccia di1 limone grattugiata



Montare a lungo le uova con lo zucchero (15 minuti circa), poi (un ingrediente alla volta) aggiungere l'olio, il latte a temperatura ambiente, il succo e la buccia del limone, il pizzico di sale, la farina, la vanillina ed il lievito.
Infornare a 160° per circa 40/45 minuti (prova stecchino)


Mentre la torta è nel forno, preparare la crema per la farcia:

in un tegame mettere l'acqua, il succo di limone la buccia grattugiata, lo zucchero e quindi aggiungere gradatamente la maizena, cercando di scioglierla bene senza fare grumi.
Far cuocere a fiamma bassa girando sempre, ad un certo punto si addenserà, fino a diventare una gelatina!
Tagliare la torta in due (ancora un po' calda) e farcirla con la gelatina.
Servire ricoperta con zucchero a velo.


(ricetta presa da altro forum)









Con tanti saluti dalla "premiata slurperia revolution"


0 
 Profilo
bracchetto
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 17962
  Post Inserito 23-01-2009 alle ore 10:28   
i risotti? devi solo dare sfogo alla fantasia!
la preparazione di base è sempre quella, e gli ingredienti li aggiungi tu accostandoli in base a quello che ti piace e quello che hai in casa.
quindi se sei ferrata sulla preparazione di un risotto base, il resto viene da sè!


0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 23-01-2009 alle ore 20:30   
Io la torta al limone la faccio anche senza crema, con metà farina e metà frumina.... senza olio e senza latte... è leggerissima e buonissima...


0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 24-01-2009 alle ore 18:36   
Io oramai faccio un po' come mi pare quindi non ho proprio la ricetta giusta giusta, comunque più o meno, un etto e mezzo di frumina e un etto e mezzo di farina, due etti di zucchero, 4 uova, il succo e la buccia di due limoni, un goccio di limoncello non guasta , lievito. Lavoro prima benissimo i tuorli con lo zucchero poi piano piano aggiungo le farine e il succo di limone e continuo a lavorare, alla fine le chiare montate a neve... è davvero squisita...


0 
 Profilo
kikkolina2008

Registrato dal: 23-03-2008
| Messaggi : 947
  Post Inserito 03-02-2009 alle ore 14:02   
questa è una ricetta ottima sia d'estate, sia d'inverno da lasciare già pronta

Tortino di riso e patate

ingredienti:
riso parboled
5-6 patate di grandezza media
un grappolo di pomodori rossi
parmiggiano e pecorino
olio
cipolla
sale
pepe
origano
...allora prendere una padella con il bordo alto
mettere poco olio, patate tagliate alte sul fondo, sale q.b. un po di cipolla,pomodori a pezzi, spolverare con parmiggiano e pecorino, pepe, origano, poco olio e mettere un pugno di riso sparso.
continuare mettendo di nuovo uno strato di patate ( meno alte di quelle messe sul fondo), pomodori, riso e le spezie.
fare 3 strati e terminare con una spolverata leggera di pangrattato.
cuocere coperto sul fornello del gas, aggiungendo acqua calda, sino alla fine della cottura.
questo piatto , si può anche riscaldare, per chi non ama i cibi freddi e si può cuocere anche in forno.
provate e fatemi sapere.
bacioni


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: kikkolina2008 il 03-02-2009 14:03 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: kikkolina2008 il 03-02-2009 14:05 ]


0 
 Profilo
Freedom
| CV STAFF

Registrato dal: 17-12-2007
| Messaggi : 31466
  Post Inserito 05-02-2009 alle ore 14:28   
Quote:

05-02-2009 alle ore 14:00, pegosalsi wrote:
RISO AL CARTOCCIO

la preparazione avviene tutta a crudo.
Prendete una pirofila piuttosto grande.
Lavate e sminuzzate nella quantità desiderata:
cipolle
aglio
carote
zucchine
sedano
peperoni
melanzane
pomodori
fagiolini

Aggiungere carne rossa e/o bianca sempre a pezzettini nella quantità desiderata.

Unire il riso (io uso scotti blu nella quantità di 3 pugni a persona) insieme alle verdure e alla carne

Aggiungere sale, olio, peperoncino (se piace) e condite il tutto come se fosse un'insalata. (non abbondate con l'olio)

Ora la parte più difficile:
dovete preparare l'involucro di stagnola, facendo bene attenzione che, unendo più fogli con piegamento di un lato in comune, la chiusura sia perfetta. Stendete questa base di stagnola nella teglia, lasciando che fuoriesca dai lati.
versate "l'insalata" che avete preparato, disponetela e livellatela per bene, aggiungete un mezzo bicchiere di acqua qua e là e procedete alla copertura con altri due fogli di stagnola uniti insieme, unendo sì i lati ma facendo bene attenzione a lasciare dell'aria all'interno, cioè come se fosse un cappello gonfio.
infornate a 180/200 gradi (dipende dal tipo di forno) e lasciate cuocere per un'ora. La perfetta chiusura è condizione necessaria alla cottura: anche solo un piccolo foro pregiudicherebbe il risultato.
Sfornate, aprite il coperchio e sarete invasi da un profumo davvero squisito.
Il riso risulterà cotto dal vapore prodotto dalle verdure, ma non sarà scotto.

N.B.: risulta ottimo anche freddo o mangiato il giorno dopo.


me lo spostate nella sezione giusta? grazie





copiato da un altro post


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.096 Secondi