Pappagalli

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 110 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: Parrocchetto ondulato che si spiuma e si gratta #4405
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, potrebbe essere una reazione per lo stress del “compagno” oppure semplicemente per qualche parassita/allergia. Direi che prima di poter emettere una diagnosi e sapere cosa fare, sarebbe meglio un controllo presso un veterinario aviare.

     

    in risposta a: Rovesciamento occhi #4404
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, direi che una visita neurologica sarebbe auspicabile per poi ev. intraprendere una corretta “terapia di supporto”.

     

    Ciao

    in risposta a: La mia cagnolina non va d'accordo con la nuova cucciola #4403
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, puoi solo rivolgerti a un educatore che possa seguirvi per l’inserimento corretto tra york piccola e la maltese.

    Qui non si tratta di socializzazione ma di gestione.

     

    Ciao

    in risposta a: Border collie aggressivo #4402
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

    ti direi di rivolgerti a un professionista addestratore che abbia già bagaglio sui border collie.

    Il collare a scorrimento puo’ essere utile ma se usato nel giusto modo e contesto, soprattutto con un giovane border (ma non mi sembra questo sia stato usato saggiamente…) . Se mi dici di che zona sei, posso forse indirizzarti da qualche persona competente.

    Il fatto che sia già indocile cosi giovane , non è facile. Bisognerà lavorare affiancati , con tanta pazienza e anche con la presa di coscienza che potrà anche non cambiare mai (ma voi dovete imparare a gestirlo), in quanto potrebbe essere una indocilità dovuto a una non corretta socializzazione durante lo svezzamento .

    Oltre a questo ovviamente sarebbe opportuno una visita generale di salute presso il vostro veterinario di fiducia .

     

     

     

     

     

     

    in risposta a: Condroprotettore #4401
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao , sul mercato ci sono diversi condroprotettori validi, che puoi anche richiedere al tuo veterinario di fiducia.

    Riguardo il dolore , sempre parlarndone con il tuo veterinario di fiducia, puoi anche pensare di integrare del CBD (olio di canapa).

    in risposta a: Arrossamento e gonfiore zona rimozione zecca #4400
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    In genere puo’ accadere se non si stacca più che correttamente o era una zecca già un po’ grande.  Puoi usare del semplice betadine, e tenere sotto controllo nei prossimi giorni che non si infetti o che la chiazza non si allarghi. In genere in un paio di giorni , gonfiore e chiazza spariscono.

    in risposta a: Far vivere un gatto in due appartamenti? #4399
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

    vista l’età del gatto difficile sapere come reagirà. Credo la cosa migliore sia iniziare cambiando appartamento , se il gatto è affezionato a te non soffrirà più di tanto per la mancanza dei mq. Il cambio dell’ambiente per il gatto può essere traumatico quanto tranquillo.

    In base all’evoluzione e al rapporto che hai con il gatto potrai valutare se ha senso farla andare in giardino oppure no.

     

    Ciao

    in risposta a: Pappagallo Parrocchetto monaco #4092
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, leggo solo ora ma mi sembra ovvio che serve/serviva l’intervento di un veterinario aviare che potesse guardare il tuo parrocchetto.

     

     

    in risposta a: Bouledogue francese #4091
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, hai portato nel frattempo a far visitare il cane ?

    in risposta a: Calli gomiti del cane #4090
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao Rosario,

     

    normale quanto accade. Spesso i labrador portano questo problema. Calcolando poi l’età e il peso del cane e patologia … direi che la pomata che stai usando va bene ma puoi anche provarne altre, il fatto è che riducono il problema ma non guarirà. Puoi anche usare estratti naturali come aloe, calendula, ecc . Ev. per rinforzare un po’ il sistema immunitario dei propoli o echinacea.

     

    Ciao

    in risposta a: Jack russel di 6 anni che ringhia #4089
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

    devi contattare addestratori di esperienza.  Non c’è altro sistema, il tutto parte dalla gestione errata del cane (dalle passeggiate, attività, ecc) a dare limiti e regole che finora, non avete mai dato.

    Non so di che zona sei .

     

    Ciao

    in risposta a: Animaletti sul pelo #4088
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao, contatta il veterinario. Da come descrivi si tratta di una infestaz8ione da pulci.

     

    Ciao

    in risposta a: Micio che ha perso la voce #4087
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

     

    a 13 anni onestamente se è possibile che il problema sia stato solo per una infiammazione, non andrei stressare ulteriormente il gatto se tutto il resto sembra in ordine (feci, pelo, appetito, ..). Credo che di patologie che portano a questi problemi vi siano ma è difficile con solo un sintomo cosi, pensare a cosa possa essere. Si potrebbe fare approfondimenti tramite ricerche con esami sangue, ecc.. ma fintanto non subentrano altri sintomi, sinceramente non mi preoccuperei.

     

    Ciao

    in risposta a: Gatta rabbia #4086
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

     

    il rischio è molto basso, comunque basta rivolgersi al tuo veterinario di fiducia.

    E per gli altri gatti, se non vuoi rischiare fai fare il vaccino specifico.

     

    Ciao

    in risposta a: Gatto non sterilizzato improvvisamente aggressivo #4044
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

    indubbiamente gli ormoni giocano un ruolo importante. Finora pero’ a quanto capisco non ha mai marcato la casa (urine) .

    Credo sia solo un sistema con cui ha capito come ottenere risposta da te a qualcosa che lui non gradisce o non vuole.

    Puoi provare magari trovando un “escamotage”, prima di andare a dormire ad esempio, dare un po’ di alimento o qualcosa di cui è ghiotto (yogurt o latte senza lattosio), volendo si trovano alimenti appositi per gatti nei negozi specializzati.

    Puoi anche provare a usare dei feromoni per gatti (presa – collare – spray). In questo caso per capire se il problema è legato agli ormoni .

    Se il problema persiste, sarà da lavorare con qualche “comportamentista animale”, per trovare la strategia migliore.

     

    Torno a dire che personalmente gli ormoni influiscono ma, a mio avviso, in questo contesto.

     

    Ciao

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 110 totali)