Sete Eccessiva

Forum La salute del gatto Sete Eccessiva

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da danimici danimici 1 mese, 3 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18772

    Zoe
    Partecipante

    Buongiorno a tutti,
    mi chiamo Zoe e sono nuova nel forum.

    Avrei urgente bisogno di un vostro parere. Il mio gatto di circa 10 anni, maschio, castrato da circa 2 anni, beve moltissimo, ha la diarrea praticamente cronica ed ogni tanto vomita. Alterna giorno che mangia moltissimo ed altri che fa fatica a mangiare. L’ho portato dal vet che ha fatto le analisi del sangue compreso esami per la tiroide, esami di urina, feci +ecografia e non hanno trovato nulla 😱, a parte un piccolo ispessimento nella parete dell’intestino se non erro, ecografia ripetuta dopo 20 giorni per capire l’ evoluzione ed era invariato. Ha anche un inizio di insufficienza renale, ma il vet mi ha spiegato che questo non può essere la causa della sete eccessiva, al meno per ora. Non soffre di diabete e nemmeno ha problemi alla tiroide. Non si riesce a capire il perché dei suoi sintomi! Avete consigli in merito? Cosa potrebbe essere? Posso allegare anche i risultati degli esami se qualcuno mi può aiutare a capire e darmi un parere, non so più cosa fare. Il veterinario non mi ha saputo dare una risposta, mi ha chiesto altri esami abbastanza costosi che non mi posso permettere. Mi ha consigliato cambiare dieta, ho cambiato 100 volte volte e un po’ migliora la diarrea quando mangia cibo tipo intestinal e digestivo ma la sete continua, a volte si mette anche a sfinge e rimane davanti alla ciotola dell’acqua per circa 1 min, a volte beve a volte sta solo fermo davanti. 😔
    Cosa potrebbe essere?

    #18773

    titti22
    Partecipante

    Ciao qua difficilmente trovi qualcuno che ti sappia leggere    e spiegare gli esami fatti.    un tempo si   ora  no,      il gatto mangia crocchette o umido ???

    10 anni e inizio di insufficenza renale ci stanno tutti i sintomi.

    insufficenza renale se non si interviene subito   in            un nulla galoppa  e peggiora . non si guarisce ma con i dovuti   aiuti il gatto puo vivere  bene x anni.   ti metto un link dove trovi aiuti spiegazioni e       puoi  postare    gli esami ed hai risposte da persona competente.

    #18774

    Zoe
    Partecipante

    Ciao grazie per la risposta.

    Il micio mangia sia umido che secco, ho provato a dare solo umido per capire se la sete diminuiva ma niente. Ha iniziato a bere così tanto a fine dicembre e ho fatto subito gli esami per sapere cosa fossi ma i risultati non fanno preoccupare per quanto riguarda i reni, ho fatto vedere gli esami anche ad altri utenti in un altro forum e anche loro hanno detto che c’era una leggera insufficienza renale ma appena all’inizio che non giustificava la sette eccessiva. Appena ho notato questo sintomo pensavo anche io fossi problemi renali avendo già perso 2 gatti per questo motivo.

    È un casino, so che lui ha problemi intestinali e cerco di dare alimenti specifici, ho provato con alimento specifici per problemi renali ma fa diarrea 😱,. Non so più cosa fare. Ogni visita dal vet mi costa ma è sempre la stessa risposta non mi sanno dire nulla…

    #18775

    titti22
    Partecipante

    ops scusa credevo di averlo inserito.  https://elicats.it/insufficienza-renale-cronica-agisci-ora/

    #18778
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Se gli esami non danno esiti troppo particolari, purtroppo c’è solo da provare approfondire con altri.

    La cosa migliore sarebbe testare alimenti monoproteici e possibilmente senza aggiunte particolari di additivi (quale sale, ecc..). Puoi provare un periodo con dell’umido naturale complementare e vedere cosa succede, evita il pesce stai su carni .

     

    #18782

    smeedy
    Partecipante

    Se non l’hai già fatto ti consiglio di fare l’esame SDMA, viene fatto da prelievo ematico, indica problemi renali anche quando i valori di base non fanno pensare ad insufficienza renale che dai sintomi elencati potrebbe essere il problema scatenante.

    Ti posto degli approfondimenti relativi all’esame di cui sopra.

    L’SDMA è un indicatore sensibile della funzionalità renale in grado di rilevare una perdita della funzionalità renale di appena il 25%.
    L’SDMA è più affidabile della creatinina come biomarker della funzionalità renale perché è poco influenzato da possibili fattori o patologie interferenti.
    L’SDMA è un indicatore precoce di perdita progressiva della funzionalità renale e spesso aumenta prima di altri parametri.
    Un aumento dell’SDMA può essere un indicatore di patologie non primariamente renali che potrebbero avere un impatto secondario sulla funzionalità renale.

    #18784
    danimici
    danimici
    Partecipante

    Ciao di solito la sete eccessiva del micio riguarda problemi ai reni diabete fegato. Il problema è che se spesso si mette a sfinge significa che ha dolore esempio all’addome. Spesso i valori renali un poco fuori norma ma che il Vet non indica come insuff renale, possono aumentare per qualche infezione o infiammazione in altra sede. Ti consiglio di riparlarne con il Vet se ci fosse la possibilità di dilazionare il costo di altri esami.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.