Sarcoma e amputazione

Forum La salute del gatto Sarcoma e amputazione

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  MagaCirce 4 giorni, 22 ore fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25460

    MagaCirce
    Partecipante

    Ciao a tutti, ho incontrato questo forum perché come molti dei partecipanti ho avuto la sfortuna di scontrarmi con il maledetto sarcoma…. A febbraio abbiamo scoperto un bubbone sul ginocchio della zampetta posteriore destra della nostra gattina Circe, 13 anni da tre in cura per un linfoma alimentare di basso grado (perché non ci facciamo mancare niente… :-(). Purtroppo fin da subito l’oncologa che la segue ci ha detto che l’unica strada sicura da percorrere era l’amputazione vista la posizione che avrebbe impedito una resezione con margini assolutamente puliti, e che chemio e radio non sarebbero stati risolutive per motivi diversi (inefficace la prima e palliativa la seconda). Da lì ovviamente il via alle ricerche su internet; ho letto tutti i post relativi all’argomento, ho trovato anche il nominativo del luminare di Torino (ora in pensione) a cui ho mandato tutti i referti (scheda clinica, esami del sangue, citologico, tac) che mi ha confermato la diagnosi e la necessità dell’intervento radicale. Ho passato un mese e mezzo all’inferno, non riuscivo a decidermi, guardavo la mia micia e mi domandavo come avrei potuto trovare il coraggio ma razionalmente, dopo aver letto di tanti casi sia qui che altrove, sapevo che era la decisione da prendere. Non me ne so ancora capacitare ma l’ho presa davvero: mercoledì scorso l’intervento, venerdì le dimissioni e adesso a casa in convalescenza, in attesa di togliere i punti martedì prossimo. Inutile dire che mi piange il cuore ogni volta che la vedo muovere, spero solo di aver preso la decisione giusta, ho pensato solo al suo bene, anche se il rimorso di averle tolto una zampetta mi resterà per tutta la vita. Volevo raccontare la mia esperienza perché io ho avuto bisogno di leggere molto per informarmi sia sul sarcoma che sull’amputazione, cercavo rassicurazioni e certezze, ovviamente soprattutto le ultime nessuno può darle ma leggere di altri che ci sono passati mi ha infuso coraggio.

    Per quanto riguarda Circe, l’intervento è stato possibile perché la TAC è risultata assolutamente pulita e il suo stato di salute, nonostante il linfoma alimentare, è ottimo a parte qualche piccolissimo acciacchetto dovuto all’età. E’ stata ricoverata due gg, al ritorno a casa fortunatamente ha iniziato subito a mangiare e a parte le inevitabili difficoltà per espletare i bisogni fisiologici (poverina, si è fatta pipì addosso più di una volta :-)) non ci sono stati grossissimi problemi. E’ una gatta molto buona e riesco a somministrarle le terapie abbastanza facilmente; oggi abbiamo sospeso l’antinausea, venerdì sospendiamo l’antinfiammatorio e proseguiamo solo con antidolorifico e antibiotico fino al controllo. Non so quanto ci vorrà perché ritrovi un pochino di agilità :-), per ora sembra un cangurino tenerissimo ma si dà moltissimo da fare, spero che la  zampetta superstite si rinforzi presto e possa tornare a correre per casa.

    Grazie per la vostra pazienza, un saluto

    S.

     

    #25471

    jjj
    Partecipante

    Ciao @magacirce. Grazie per la tua testimonianza.

    Dopo l’amputazione deve fare un ciclo di chemio? A volte si opta di somministrarla per debellare eventuali residui di cellule tumorali sopravvissute.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25479

    MagaCirce
    Partecipante

    Ciao! Domani andiamo a togliere i punti (finalmente!! :-)) e al momento non mi è stato ancora detto niente. La TAC era pulita e la zampetta è stata amputata completamente dall’anca quindi mi aspetto che il referto del’istologico dia margini assolutamente puliti, non voglio neppure pensare a un risultato diverso :-(. La micetta è già in cura con clorambucile per il linfoma a basso grado, so che non è la sostanza deputata alla cura anche del sarcoma, spero tanto di non doverla sottoporre al altra chemio….. ovviamente se fosse necessario figuriamoci se mi tirerei indietro, arrivare all’amputazione e fermarsi per inerzia non se ne parla. Sto ancora elaborando i senso di colpa enorme che credo in qualche modo mi accompagnerà tutta la vita, ma come tutti qui farò tutto il necessario per garantirle altri anni in salute.

    Grazie infinite per l’interessamento 🙂

    S.

    #25480

    jjj
    Partecipante

    Per sicurezza priva a chiedere consulta all’oncolo di cui parlavi prima. E’ bene approfondire la questione affinché si riduca drasticamente, al minimo possibile il rischio di recidiva.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25484

    MagaCirce
    Partecipante

    Certo, mi informo di sicuro. La micetta sembra stare benino ma fa una gran fatica con la zampetta superstite, sono solo 15 gg dall’operazione e forse pretenderei un po’ troppo, non ho idea in quanto tempo possano riacquistare una qualche disinvoltura nel movimento…. Non so, forse mai per via dell’età? Questa cosa mi fa stare malissimo…. Siamo ancora in attesa dell’istologico, vediamo quale altra notizia ci aspetta

    #25490

    jjj
    Partecipante

    “priva a chiedere consulta all’oncolo” ovviamente intendevo scrivere : prova a chiedere conssulto all’oncologo.

    Mi riferivo al luminare a cui ti eri rivolta. Più pareri si raccolgono e meglio è.

    Tipo di intervento e soprattutto età esigono diverso tempo per il recupero.

    Fammi sapere l’esito dell’istologico 🙂

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25495

    MagaCirce
    Partecipante

    Eccomi! 🙂

    Allora, punti tolti finalmente e anche la ciambella alla Homer Simpson :-). Circe è davvero buonissima, ha dormito nel lettone quasi tutta la notte ronfando a più non posso. Abbiamo interrotto anche l’antidolorifico e ripreso la terapia per il linfoma alimentare che avevamo sospeso per la prima settimana di convalescenza (ovviamente su indicazione dell’oncologa). E’ arrivato anche l’esito dell’istologico che ha confermato sarcoma indifferenziato pleomorfo dei tessuti molli, linfoadenopatia reattiva classificato come grado 2.  Viene riportato quanto segue: Il campione ricevuto comprende solo la porzione ossea lesionata; i segmenti marginali, in caso di amputazione, si ritengono esenti da neoplasia se il comparto amputato è separato dalla lesione da almeno un segmento osseo.

    Considerando che la zampetta è stata disarticolata dall’anca direi che il segmento osseo c’è tutto….. devo ancora parlare con l’oncologa che ha in cura la micia (ieri l’ha vista solo una dottoressa della chirurgia), mi avrebbero anticipato che non ci sono da effettuare ulteriori terapie stando così le cose….

    Adesso solo la pazienza e la fiducia che possa riprendere la sua mobilità, stavo pensando di prenderle una rampa per aiutarla a salire nei suoi soliti posticini; mi avrebbero prospettato anche la fisioterapia, non so che fare, ho paura sia un ulteriore stress visto che dovrei farle fare un’ora di macchina per ogni seduta. Vediamo nei prossimi giorni, magari sono io che ho troppa fretta e come sempre succede sarà lei a sorprendermi e rimettermi in riga:-)

    S.

     

    #25496

    jjj
    Partecipante

    Ok. Tienici aggiornati sull’andamento del decorso. E approfondisci il caso di eventuali cellule malate rimaste nel sangue.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25500

    MagaCirce
    Partecipante

    Domanda molto stupida (me ne rendo conto): esiste un modo di appurare proprio se esistono residui a livello ematico, esame del sangue o altro? O fare un ciclo di chemio alla cieca è l’unica maniera per cercare di prevenire ricadute? La mia ignoranza in materia è davvero cosmica, perdonatemi……

    S.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.