Sarcoma da inoculo

Forum La salute del gatto Sarcoma da inoculo

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Stregatta 2 mesi fa.

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21816

    JaKi
    Partecipante

    Ho notato un piccolo bozzo duro tra le scapole del gatto (5 anni) grande quanto una lenticchia. Portato l’ altro ieri dal vet che mi ha detto che a lei non sembra un sarcoma ma una ciste sebacea e ha cercato a incidere con un ago ma il mio gatto non è stato fermo e non si è fatto schiacciare niente. Mi ha detto di aspettare 1 mese e vedere se cresce. Onestamente non mi ha convinta per niente troppo strano il posto dove questa ciste è cresciuta 1 anno il vet ha fatto in quel posto l’ antibiotico a lungo rilascio. Sospetto un sarcoma e vorrei portarlo da un oncologo per un consulto ulteriore. Qualcuno ha esperienze simili? Come bisogna procedere? Perchè la dottoressa che lo ha visitato voleva operarlo e mandare il contenuto a fare il citologico ma mi ha detto che siccome è piccolo non uscirebbe il risultato se è maligno o benigno. Troppo strano. Consigli?

    #21819

    jjj
    Partecipante

    Ciao e benvenuta.

    “Mi ha detto di aspettare 1 mese e vedere se cresce.” anch’io non sono molto convinto perchè, se si trattasse di una sarcoma, la velocità di crescita potrebbe essere rapida, perdendo tempo prezioso.

    “troppo strano il posto dove questa ciste è cresciuta 1 anno il vet ha fatto in quel posto l’ antibiotico a lungo rilascio”. Non è detto che ci possa essere una correlazione di questo non possiamo essere sicuri sia che si tratti di una ciste sia di un sarcoma sia di una pallina di grasso.

    “Sospetto un sarcoma e vorrei portarlo da un oncologo per un consulto ulteriore”. Il parere di un secondo veterinario è sempre in ogni caso una buona idea. Se puoi, fallo.

    “Qualcuno ha esperienze simili? Come bisogna procedere? “. Ne abbiamo parlato diverse volte di casi simili. Ti posto alcune discussioni che riesco a trovare: link1 link2

    C’era anche una discussione di un utente in cui la diagnosi era proprio un sarcoma anche se la natura era incerta ovvero se fosse legata ad un’iniezione. Di certo c’è questo:  la regola fondamentale è che bisogna sempre fare presto che si tratti di una diagnosi, di un citologico o un eventuale intervento

    Quanti anni hanno il gatto?

     

    #21821

    Stregatta
    Partecipante

    ciao concordo anche io nel chiedere altro parere veterinario.

    il fatto di bucare e spremere non mi pare una grande idea anche perche se fosse una cisti , bisogna togliere anche la sacca altrimenti si riforma nel tempo.

    se fosse un tumore o altro e’ bene non eseguire questa operazione perche potrebbe scatenarsi e mandare in giro le cellule malate.

    #21822

    JaKi
    Partecipante

    Grazie per i vari link che avete messo. Li ho letti tutti. Il gatto ha compiuto 5 anni il mese scorso.  Io vorrei farla rimuovere direttamente trattandola come un sarcoma. Se non lo fosse sarebbe meraviglioso ma intanto si evita di fargli fare 2 operazioni perchè è talmente piccolo che prelevare un pezzo mandarlo a fare il citologico e poi se risulta maligno fare una seconda operazione è molto più stressante, contando le due anestesia. Ho già contattato l’ oncologo ma è qui il 20 ottobre 😭😭. Mi sa che dovrò andare fuori regione.

    Mi consigliate di fare tac e operazione lo stesso giorno o portarlo già adesso a fare la tac? Io vorrei evitargli di fare 2 anestesie. Poi ho anche paura della siringa da anestesia perchè se è soggetto a sarcomi poi non spunterebbe un altro nella zona dell’ anestesia? Io opterei per quella gassosa ma non si può fare sensa sedazione con le gocce calmanti secondo voi andrebbe bene?

    Scusate ma sono molto ansiosa quando riguarda la salute dei miei gatti e non mi fido nemmeno dei veterinari a causa di brutte esperienze qui in zona sono tutti incompetenti bravi solo a far morire gli animali.

    Spero che quella dottoressa incompetente non abbia fatto guai perchè un pò lo ha forato con l’ ago infatti si vede un puntino ma non è andata in profondità ha intaccato solo lo strato superficiale di pelle. Per una volta il mio gatto ha fatto bene a fare il pazzo allora 😂😂.

    #21831

    jjj
    Partecipante

    “Il gatto ha compiuto 5 anni il mese scorso. Io vorrei farla rimuovere direttamente trattandola come un sarcoma. Se non lo fosse sarebbe meraviglioso ma intanto si evita di fargli fare 2 operazioni”. Concordo. Se si effettua il citologico, tanto vale rimuoverlo per sicurezza. Dal momento che il citologico è l’unico modo per sapere con certezza la natura del rigonfiamento, allora la rimozione è sempre una decisione saggia. Anche le anestesia non sono proprio passeggiate. Quindi è meglio sfruttare il momento

    ” Io opterei per quella gassosa ma non si può fare sensa sedazione con le gocce calmanti secondo voi andrebbe bene?” Dovresti chiedere al vet, ma tenderei ad escludere che in questo caso la gassosa sia sufficiente.

    #21841

    JaKi
    Partecipante

    La pallina mi sembra più dura e non saprei dire se è una mia suggestione o se è effettivamente cresciuta leggermente. L’ oncologo sarà nella mia regione il 20 ottobre e mamma mia ho l’ andia ad aspettare fino ad allora. Ma non saprei come fare ad andare fuori regione dove sta la settimana prossima 😭😭. Ho paura che se aspetto fino al 20 la situazione si complica. Inoltre il gatto è ancora positivo alla giardia e ha vomitato (liquido bianco) e fatto cacca con un pochino di sangue. Sto facendo il secondo ciclo di terapia. Magari per il 20 riesco finalmente a debbellarla🤞. Non so se è il caso di sottoporlo a un intervento settimana prossima così conciato. Non ce la faccio più, ci si mettono tante cose tutte insieme non vi dico che paura ho di perderlo è l’ amore della mia vita.😔

    Che dite?

    #21850

    jjj
    Partecipante

    Non ho le competenze per dirti se ci sia un’incompatibilità fra giardia e un intervento. come dicevo ciò che conta è essere tempestivi. Di sicuro quello che hai detto e cioè ti approcciarla come se fosse la cosa più grave è cosa saggia.

    Una domanda: se la visita dall’oncologo è il 20, nel caso si decidesse l’intervento, quando verrebbe fissato l’intervento?

    #21855

    Stregatta
    Partecipante

    la giardia va debellata prima di qualsiasi intervento perche e’ un parassita fastidioso. solitamente si cura con PANACUR abbinato a Stomorgyl per 10gg e la giardia muore stecchita.

    per il resto io vi ho suggerito un secondo parere ma addirittura andare diretti dall’oncologo non e’ un tantino esagerato?

    #21861

    JaKi
    Partecipante

    Ho chiamato la clinica e non vogliono sottoporlo all’ operazione direttamente in quella data, ma asportare una piccola parte per fare un citologico (che a quanto ho capito non sempre da esiti certi). Io non capisco perchè sottoporre il gatto a 2 operazioni 2 anestesie e 2 post operatori perchè anche se si trattasse di una cisti benigna comunque andrebbe asportata (spero sia una ciste perchè quando lo tocco sembra avverta dolore perchè scappa, e questo mi fa ben pensare che non si tratti di sarcoma che invece non portano dolore, ma non riesco a capire se è solo lui che è stronzetto perchè quando dorme si fa toccare e non sembra avverta dolore). Quello è già grande quanto una lenticchia tanto vale toglierlo tutto se si apre il gatto non è che metà gliela lasci. Anche perchè il mio gatto è particolare non si fa fare nulla è ingestibile e già pensare a un post operatorio dove devo curare la ferita mi mette i brividi, figuriamoci due (anche se il primo sarà lieve).  Mi sembra che qui vogliono solo speculare a discapito della salute di un gatto. Poi hanno detto che l’ operazione non la farebbe l’ oncologo, ma un chirurgo generico. E tanto vale a questo punto portarlo nella clinica dove lo porto sempre dove c’ è un bravo chirurgo generico che mi operò anche il coniglio che aveva un tumore (e morì 1 anno dopo 😔) e mi ha salvato più volte i gatti (anche il mio patatino problematico). Però ho l’ ansia a farlo aportare da uno generico perchè nel caso si trattasse di un maledetto sarcoma non so se è in grado di trattarlo come si deve e praticando una chirurgia ad ampi margini. Per questo volevo farlo trattare da un chirurgo oncologo che di casi ne ha visti tanti. Per non parlare del fatto che ultimamente ho assistito a un peggioramento della clinica dove viene fatto tutto con troppa superficialità lasciando gli animali nelle mani di infermiere e i dottori non ci sono mai (ovviamente questo non avverrà se si opera, e comunque anche li c’è un oncologo, che non opera però, e fa visita su appuntamento e che può magari affiancare il dottore durante l’ intervento. Mi devo informare).

    #21867

    jjj
    Partecipante

    Prima di esprimermi dovrei chiederti una cosa: la pallina/bozza sta al di sotto della pelle oppure fuori la pelle?

    #21872

    Stregatta
    Partecipante

    anche a me sembra inutile sottoporlo a due interventi tanto piu che l’istologico su tessuti poso completi puo’ essere negativo.

    se si addormenta tanto vale togliere tutto e trattarlo come se fosse un tumore maligno da eliminare.

    anche io vorrei sapere se e’ sottocute o esterno. se sottocute e’ difficile che sia un tumore maligno

    #21874

    JaKi
    Partecipante

    È un bozzettino sotto cute, non è in superficie. È subito sotto il primo strato di pelle e quando accarezzi il gatto lo senti subito è in rilievo, non devi tastare in profondità. È duro e mobile.

    #21887

    jjj
    Partecipante

    come detto prima da me è stregatta non hasenso fare due anestesie e due interventi (con tutti i rischi del caso legati all’anestesia)

    Premesso che il parere di un secondo parere è sempre che meglio di uno solo, L’oncologo non potrà dirti nulla di più e nulla di meno se non che serve il citologico per avere certezze.

    Per rimuoverlo dovrebbe bastare un chirurgo generico. Quindi potresti tornare dal tuo vet di fiducia. Piuttosto assicurati che prima dell’anestesia vengano effettuati degli accertamenti legati alla compatibilità di poter effettuare l’anestesia.

    Piustto adesso la priorità è debellare la giardia ma devi usare bene questi giorni per prepararti al probabile intervento.

    #21889

    Stregatta
    Partecipante

    solitamente – ma prendilo con le pinze – se sotto cute e mobile non dovrebbe essere nulla di maligno. probabilmente una cisti. pero’ vedi tu se chiedere un secondo parere, un bravo chirurgo e’ piu che sufficiente

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.