Gatto inappetente cosa fare

Forum La salute del gatto Gatto inappetente cosa fare

Questo argomento contiene 24 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 2 settimane, 2 giorni fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 25 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21592

    gameblu
    Partecipante

    Ciao a tutti,

    Speck, 1 anno e 2 mesi circa FIV e FELV negativo con vaccino. Peso circa 4kg

    Circa 3gg fa è cominciato ad essere inappetente, annusava il cibo mangiava qualcosina e non finiva. 2 giorni fa la cosa è leggermente peggiorata perchè annusava però poi dava due leccatine e basta. La notte di 2 giorni fa ha vomitato (solo liquidi perchè non aveva praticamente toccato cibo). E’ sempre comunque stato pieno di energie e si faceva coccolare ecc.

    In passato c’era stata un occasione in cui aveva vomitato perchè aveva ingoiato un pezzo di un elastico per capelli.

    Siamo corsi subito dalla clinica veterinaria e hanno fatto:

    – raggi in cui sembrava si vedesse qualcosa nella prima parte dell’intestino

    – esami del sangue OK senza praticamente nessun valore sballato a parte il sodio (ci han detto che probabilmente perchè ha vomitato)

    – viene effettuata anche una risonanza per verificare e i veterinari ci dicono che sospesso “blocco intestinale” e ci suggeriscono laparotomia esplorativa. Accettiamo l’intervento anche se con molta preoccupazione.

    – Speck viene operato ma non trovano niente.. scrivono solo linfonodi mesenterici leggermente ingrossati (faranno citoscopia). Tutti gli organani sembrano a posto.

    Ieri mattina torna a casa e ovviamente dopo l’intervento è un po’ provato. Proviamo a dargli da mangiare ma è ancora inappetente. Ieri siamo riusciti a fargli mangiare circa 50grammi di pappa e siamo riusciti a dargli l’antibiotico. Quando vede il piattino si avvicina ma dà solo qualche leccata e poi basta..imboccandolo lecca dal dito ma non si riese a dare tanto.

    I veterinari hanno visto anche la bocca/denti e sembrava tutto OK.

    Siamo preoccupatissimi perchè speck è tutta la nostra vita. Cosa dobbiamo fare? Forzare alimentazione il più possibile con siringa? continuare così? Cosa può essere secondo voi?

    Vi ringrazio in anticipo per le eventuali risposte..

    #21596

    Stregatta
    Partecipante

    ciao, cavolo hanno fatto tutti questi esami per 3 giorni di digiuno??

    a mio avviso sembrerebbe una gastrite. secondo la clinica invece qual e’ la diagnosi?

    magari ha mangiato qualche schifezza e ora ha nausea.

    non mi e’ chiaro questo punto:

    – raggi in cui sembrava si vedesse qualcosa nella prima parte dell’intestino

    hanno approfondito? potrebbe essere semplice pelo ma le cose che io ipotizzo sono talmente banali e di facile diagnosi che non credo non le possano capire in una clinica.

    assolutamente NON forzare l’alimentazione con siringa!

    #21597

    gameblu
    Partecipante

    grazie per il commento. Sì hanno fatto tutte queste analisi perchè avevano paura di eventuale corpo estraneo che avesse generato un blocco intestinale.

    Dai raggi sembrava che l’intestino nella parte iniziale avesse un rigonfiamento ma dai raggi non riuscivano a vedere bene cosa fosse. Anche con la risonanza vedevano la stessa cosa. Non mi hanno detto cosa hanno trovato ma non corpi estranei (magari han trovato solo feci e pelo) ma non era una ostruzione significativa.

    La clinica non ha dato ancora diagnosi purtroppo. Per l’operazione ora speck sta prendendo antibiotici e riusciamo a dargli la mattina e la sera con una cremina stick che lecca abbastanza. Oggi ha bevuto acqua e si è idtratato.

    Mangia ancora poco però. Io e mia moglie siamo impauriti perchè non vedendolo mangiare abbiamo paura che si debiliti..

    In ogni caso abbiamo comprato cibo specifico per post interventi in modo che prenda più energie possibili.

    Fatemi sapere, io comunque vi terrò aggiornati..

     

    #21600

    jjj
    Partecipante

    Mi sembra davvero tutto strano….. Concordo con le considerazioni di @stregatta

    Magari ho capito male, ma, se erano certi che non ci fossero corpi estranei nell’intestino, non capisco il capisco il senso di effettuare la laparotomia. Magari mi sono perso un passaggio

    Tienici aggiornati!

    #21602

    gameblu
    Partecipante

    Ciao, grazie per le risposte.

    Forse mi sono spiegato male.. Nel senso che dai raggi e dall’ecografia vedevano qualcosa di strano dentro l’intestino e pensavano che ci fosse un elastico o qualcosa a bloccare l’intestino e che fosse quella la causa. In realtà dopo l’intervento ci han detto che non hanno trovato nulla e che quindi ‘fortunatamente’ l’intestino è ok. In pratica però l’operazione è stata inutile.. Magari è stato fatto tutto in buona fede, noi ci siamo fidati dei veterinari.

    La situazione attuale è:

    -speck è in ripresa dall’operazione, gira per casa e sta cercando di riprendere i suoi giochi e le sue abitudini

    – il primo giorno aveva mangiato circa 35 grammi di cibo, ieri circa 45 grammi, oggi ha già mangiato circa 20 grammi

    – non lo stiamo forzando a mangiare (a parte quando deve prendere antibiotico che cerchiamo di imboccarlo un pochino)

    – va regolarmente a far pipi, la cacca ancora no ma forse è normale visto la situazione

    – stiamo provando a cambiare la pappa dando crocchette exigent per far stimolare appetito e umido recovery per dargli maggiori energie

    Stiamo facendo bene? Avete qualche suggerimento? Secondo voi il fatto che mangia comunque circa 50grammi dovrebbe farci stare un po’ più tranquilli?

    Grazie per tutti i suggerimenti

    #21603
    titti22
    titti22
    Partecipante

    Ciao, io darei solo umido recovery , che aiuta  nelle convalescenze e a riacquistare l’appetito. le crocchette disidratano, al massimo se le piacciono le dai solo come premio.

    #21604

    gameblu
    Partecipante

    Grazie per la risposta.

    Più che altro stiamo provando vari prodotti sperando che qualcosa gradisca di più.

    La mattina e sera quando deve prendere l’antibiotico gli diamo una cremina snack che è una delle poche cose che mangia abbastanza volentieri. Tutto il resto allo stato attuale dà solo qualche morso e poi lascia lì. Ci proviamo più volte al giorno in modo che piano piano mangi qualcosa..

    Oggi tra tutto siamo arrivati a 50 grammi di cibo (quasi tutto umido) ma non è mai venuto lui a cercarlo da solo ma abbiamo dovuto sempre portargli il piattino quasi sotto il naso. Ovviamente non lo forziamo mai a mangiare..

    Che comportamenti dovremmo notare di più? La pipi la fa normalmente ma la cacca ancora no (ma potrebbe essere normale dopo l’intervento e avendo mangiato poco).

    Noi cerchiamo di dargli tutto l’amore che abbiamo da dare ma ogni tanto siamo presi dallo sconforto e dal dispiacere perché non sappiamo cosa fare. Se solo i gatti avessero la parola..

    #21607

    gameblu
    Partecipante

    Vi do un breve aggiornamento rispetto a stanotte.

    Una piccola notizia positiva è che è andato in bagno e ha fatto la cacca.

    Ieri sera però è stato tutta la giornata mogio e questa mattina non ha voluto assolutamente mangiare e abbiamo dovuto somministrargli l’antibiotico con la siringa.

    È normale che ci siano alti e bassi dopo intervento? Abbiamo richiamato la clinica oggi che è domenica e ci ha detto di attendere e in caso di andare domani a fare un altro controllo con esami del sangue.. Ma abbiamo paura perché per lui sarebbe ulteriore stress.

    Durante la notte abbiamo visto che ogni tanto sembrava tremare. Può essere febbre? È normale anche quella?

    Siamo circa a ad 80 ore dall’intervento ora..

    Grazie a tutti per il supporto o i consigli..

    #21610

    gameblu
    Partecipante

    Vi aggiorno nuovamente anche per eventualmente lasciare la mia esperienza a chi si troverà in questa situazione.

    Ora siamo a +4 gg rispetto all’intervento (inutile). A livello di cibo la situazione sembra stazionaria avendo anche oggi mangiato circa 40 grammi tra secco e umido. Anche oggi però quasi mai da solo ma sempre con un po’ di insistenza. Come piccola notizia positiva ha ricominciato un po’ a giocare con suo ‘fratello’ il pomeriggio: niente di speciale ma ha provato un mini inseguimento e ha trillato un paio di volte.

    Pomeriggio e sera ha dormito come al solito. Speriamo stanotte che non abbia mai tremori come ieri. Abbiamo notato che quando stiracchia le zampe dietro miagola come se provasse fastidio (con i punti sulla pancia forse è normale).

     

    #21611

    gameblu
    Partecipante

    Vi aggiorno nuovamente anche per eventualmente lasciare la mia esperienza a chi si troverà in questa situazione.

    Ora siamo a +4 gg rispetto all’intervento (inutile). A livello di cibo la situazione sembra stazionaria avendo anche oggi mangiato circa 40 grammi tra secco e umido. Non ha però mai chiesto cibo e abbiamo dovuto sempre un po’ insistere. Come piccola notizia positiva ha ricominciato un po’ a giocare con suo ‘fratello’ il pomeriggio: niente di speciale ma ha provato un mini inseguimento e ha trillato un paio di volte.

    Speriamo che stanotte non abbia i tremori/febbre che abbiamo notato ieri notte. Quando secondo voi tornerà a mangiare autonomamente? Dobbiamo preparare qualche piatto particolare? Tipo brodo di pollo? Ogni consiglio / suggerimento o domanda è importante per noi..

    #21612

    jjj
    Partecipante

    Se esistesse una causa clinica sullo stato del gatto, chiaramente le iniziative di queste giorni non hanno minimimente influito sulla cura.

    La cosa davvero strano è che dagli esami del sangue dovrebbero emergere valori fuori norma, che aiutino a risalire alle cause.

    Magari possono essere utili esami di urine e feci.

    Nel frattempo chiedi ai vet l’opportunità integrare con ricostituenti, pasta di vitamine, probiotici (ad esempio florentero, actinorm, formalife e altri)

    #21614

    gameblu
    Partecipante

    Certo, è sempre un po’ difficile parlare con i veterinari della clinica 🙁

    La pasta vitaminica la diamo già il pomeriggio perchè è una delle cose che gli piace tanto (è la versione kitten) e i 6 cm di dose giornaliera è una delle cose che mangia con piacere.

    Provo ad incollare le analisi del sangue e la radiografia in modo da aiutare con l’analisi.

    Per quanto riguarda le piastrine ci han detto che “han fatto l’analisi velocemente” e che quindi è normale. Vi torna? magari la macchina avrebbe avuto bisogno di più tempo per verificare

    per il sodio un po’ alto ci han detto che è normale avendo vomitato la sera prima…

    questa invece la radiografica

    dove secondo loro si vedeva accumulo nella prima parte e che quindi secondo loro poteva essere lì il blocco e questo il referto.

    per quanto riguarda i linfonodi mesenterici ci han detto che erano lievemente ingrossati e stanno facendo una citoscopia (forse c’era semplicemente infezione?)

    Questa mattina ha mangiato da solo sul piattino la cremina di 12g che gli diamo di solito per prendere l’antibiotico sbriciolato.

    Cosa ne pensate?

    Sicuramente chiederemo per l’analisi di feci e urine..

    grazie mille

    #21615

    Stregatta
    Partecipante

    ciao , purtroppo (per me) non sono in grado di commentare gli esami del sangue ne una lastra. quello e’ il lavoro dei medici…mi sono sembrati un po’ frettolosi nell’aprire l’addome in quanto e’ un intervento importante (e’ normale che stira le zampe e mugugna perche avra’ dolore e magari tirano i punti).

    voi li conoscete bene questi medici? e veramente assurdo che non riescano a formulare una diagnosi avendo carta bianca da parte vostra sull’esecuzione degli esami. io sentirei altro parere sinceramente. purtroppo senza una diagnosi e’ anche difficile suggerirvi cosa fare.

    #21616

    gameblu
    Partecipante

    E’ la clinica più importante della regione dove vivo (Fvg). Le recensioni sono abbastanza positive e in generale in altre situazioni si sono rivelati sempre professionisti (anche in un’altra operazione che ho dovuto effettuare all’altro gatto).

    Ovviamente dipende anche dal medico che si incontra in quel momento (magari siamo stati sfortunati). c’è qualche veterinario che conoscete che potrebbe aiutarci magari con l’analisi dei documenti e per avere un secondo parere? grazie ancora per la disponibilità qua nel forum e per il supporto.

    Penso che la prima volta che andrà a mangiare le crocchette da solo mi metterò a piangere 🙁

     

     

    #21618

    gameblu
    Partecipante

    Vi aggiorno sulla giornata di oggi con alcuni piccoli segnali positivi.

    La mattina ha mangiato la sua cremina e la pasta vitamica per circa 20 grammi, al’ora di pranzo è venuto a chiedere un po’ di cibo e ha magiato altri 10 grammi di cibo umido, è venuto anche a chiedere poi del prosciutto che stavamo mangiando e gli abbiamo dato un pezzettino. Pomeriggio ha dormito e non abbiamo voluto disturbarlo. La sera ha chiesto un po’ di cibo ma poi abbiamo fatto tanta fatica a dargli l’antibiotico. Quando sente l’odore del’antibiotico non vuole proprio mangiare…

    Vedete anche voi dei piccoli miglioramenti? il fatto che cerca un po’ di cibo è segnale che la nausea sta andando via anche per voi?

    grazie per il supporto

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 25 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.