Aiuto gatta con insufficienza renale

Forum La salute del gatto Aiuto gatta con insufficienza renale

Questo argomento contiene 82 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 1 anno, 1 mese fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 83 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #22785

    Monica11
    Partecipante

    <p style=”text-align: center;”>Ciao a tutti, vi scrivo disperata.</p>
    il giorno 15/02 la mia gatta di 15 anni non si sente bene, era molto debole e si è fatta la pipì sotto nella cuccia, la porto dal veterinario.

    dalle analisi appare una leggera anemia, creatinina 2,2 ed UREA 60. Era anche disidratata. Globuli bianchi molto alti. Le fanno un’ora di fluidi e mi mandano via, concentrandosi su tutt’altro, mi dicono di darle insulina per un presunto diabete, ma lasciamo stare. Il diabete non lo ha e l’insulina l’ha fatta solo 2 giorni, poi le è stata tolta perché ho insistito x toglierla.

    a casa comincio a darle dei liquido e cibi renal, e antibiotico.

    Domenica vedo che non riesce a fare la cacca, il veterinario a telefono mi fare dare il lattulosio. Non l’avessi mai fatto, la gatta ha finito di disidratarsi.

    ieri mattina l’ho portata presso un’altra clinica. Nel giro di 5 giorni le analisi sono peggiorate: Crea 2,18 e UREA 327, l’anemia è peggiorata e i globuli bianchi sempre alti nonostante gli antibiotici che le avevo fatto (Augmentin + stomorgyl).

    È ricoverata da ieri e le stanno facendo flebo ed integratori (non so che integratori, non mi è stato detto).

    Sto già pensando al peggio.

    possibile che il 5 giorni nemmeno l’UREA sia passata da 60 a 327? Cosa ho sbagliato? Che speranze ha?

    sono disperata

    #22786

    Monica11
    Partecipante

    Ho dimenticato di aggiungere che la gatta soffriva già di ipertiroidismo da poco meno di 3 anni, monitorato ogni 6 mesi e curato con Tapazole.

    #22787

    Monica11
    Partecipante

    La gattina è molto magra e adesso pesa solo 2kg, il veterinario mi diceva che era dovuto all’ipertiroidismo.

    #22788

    jjj
    Partecipante

    Ciao Monica.

    Il peso è davvero basso e non lascia presagire nulla di buono, considerando anche la condizione clinica legata alle sue patologie. Speriamo davvero ce la faccia.

    Devo farti alcune domande preliminari.

    1) La tiroide veniva controllata ogni sei mesi perché dai controlli i valori del TT4 erano buoni e normali?

    2) Per quanto irguarda i reni c’è stata precedentemente una diangosi di insufficienza renale cronica? é stata fatta un’ecografia per esempio insieme ad altri esami ematici (creatinina, urea, rapport pu/cu)?

    3) Le flebo a cui è sottoposta sono sottocutanee (non si fanno in vena e creano un bozzo di liquidi che dopo un po’ si riassorbe) o endovenose (fatte in vena e regolate molto lentamente)? (suppongo endovenose vista la situazione di emergenza, ma preferisco chiederlo per sicurezza)

    #22791

    Monica11
    Partecipante

    <p style=”text-align: center;”>Ciao a te, grazie della risposta.</p>
    1)La tiroide veniva controllata ogni 6 mesi perché così mi era stato detto di fare dal veterinario. Se i valori di t4 se erano nel range si continuava con la stessa dose di Tapazole, se erano aumentati mi aumentava anche la dose di Tapazole.

    2) No nessuna diagnosi precedente, calcola che le ultime analisi complete erano state fatte un anno fa, in quanto le faccio ogni anno, sempre su consiglio del veterinario.
    L’ecografia renale è stata fatta il 15/02/23 e, a dire del vet, era buona. Il 15/02 la crea era 2,2 e UREA 60. Ieri invece Crea 2,18 e UREA 327.

    3) Le flebo credo endovenose, non ne sono certa ma in genere in clinica le fanno così.

    tra l’altro era almeno un anno e mezzo che dicevo al vet che la vedevo troppo magra e lui sempre a rispondermi che era normale a causa dell’ipertiroidismo.

    Ma dato che per lui è stato anche normale mandarci a casa con evidentissimo stato di disidratazione IR a questo punto sinceramente mi pento amaramente di averlo scelto.

     

    #22793

    jjj
    Partecipante

    “Se i valori di t4 se erano nel range si continuava con la stessa dose di Tapazole, se erano aumentati mi aumentava anche la dose di Tapazole.”

    Io non ho parole sinceramente. L’ipertiroidismo non si cura così. Mi spiego: quando si comincia una certa somministrazione si effettua a breve termine un controllo: genericamente tre settimane. Se il TT4 è ok, il controllo successivo (follow up) può essere più diluito nel tempo (diciamo 2-6 mesi). A mio parere poi non è una cattiva idea fare il primo follow up già dopo circa un mese visto che i valori del TT4 possono essere influenzati da altri fattori ed è sensato avere un riscontro oggettivo più presto.

    Ma se il valore è fuori range come è accaduto a te, bisogna ricominciare da capo! Non esiste al mondo testare il valore dopo 6 mesi perché bisogna verificare sia tale da regolare la produzione di ormoni tiroidei.

    Tutto questo solitamente lo puoi verificare anche dal bugiardino dei farmaci.

    A questo si aggiunga che la terapia farmacologica ha una serie di problematiche in quanto non agisce sulla causa (come farebbe il costosto iodio 131), ma solo sugli effetti e sui sintomi. Cioè la pastiglie non curano la disfunzione della tiroide, ma ne reprimo al punto giusto l’attiva tiroide affinché il gatto stia meglio. Tuttavia se le indicazioni del vet sono sbagliate, nemmeno quel beneficio si ottiene. E aggiungiamo pure l’età anziana del gatto.

    Qui abbiamo parlato dell’ipertiroidismo e puoi leggere un approfondimento. L’ipertiroidismo è una malattia seria e bastarda, ma purtroppo troppo spesso viene sottovalutata dai veterinari meno scrupolosi o competenti. Già è difficile trattarla.

    Io fossi in voi cambierei vet.

    #22800

    Monica11
    Partecipante

    <p style=”text-align: center;”>L’ho già cambiato, il problema è che probabilmente è tardi.</p>
    Sono appena andata a visitarla in clinica (quella che ho cambiato ieri, per l’appunto) ed è sempre debole.

    Cmq ho chiesto, le flebo sono endovenose.

    Mi hanno detto che ha urinato da sola, e che si è alzata una volta per mangiare da sola, e che le stanno somministrando del cibo specifico renale e molto calorico.

    non so più che fare

    #22801

    Monica11
    Partecipante

    Scusa la domanda, forse stupida, ma è possibile che l’UREA passi da 60 a 327 in 4 giorni e mezzo?

    e che ci sia una IRC con i reni che in ecografia non ne mostrano evidenze?

    La gatta comunque è disidratata

    #22807

    jjj
    Partecipante

    “e che ci sia una IRC con i reni che in ecografia non ne mostrano evidenze?” Faccio una riflessione. Generalmente la tiroide “maschera” i valori di alcuni parametri renali (tipo la creatinina), facendo apparire quest’ultima meno grave di quanto sia. E’ anche vero che l’ecografia sembra suggerire la mancanza di danni permanenti. Quindi forse (e sottolineo forse) è possibile che la patologia renale non sia cronica (cioè permanente e progressiva verso l’atrofizzazione renale), ma acuto (cioè reversibile). Ovviamente sono solo ipotesi da prendere con le pinze, ma, se così fosse, sarebbe una buona notizia perché da curare ci sarebbe “solo” l’ipertiroidismo, il quale predispone il peggioramento di diversi altri organi fra cui appunto i reni.

    “Scusa la domanda, forse stupida, ma è possibile che l’UREA passi da 60 a 327 in 4 giorni e mezzo?” Sinceramente non saprei. Ora la priorità è rimettarla in piedi. Speriamo.

    Se è peggiorata col lattulosio, spero che per precauzione lo abbiano sospeso.

    “Mi hanno detto che ha urinato da sola” Nella lettiera?

    #22812

    Monica11
    Partecipante

    Sí il lattulosio era stato dato solo una volta ed è stato subito sospeso.

    Per quanto riguarda la lettiera, la gatta finché è stata a casa con me (quindi fino a lunedì mattina presto) era andata tt i giorni in lettiera da sola, si alzava esclusivamente c andare in lettiera. Poi lunedì l’ho ricoverata e il vet mi ha detto che x tutta la giornata di lunedì non si è mossa e aveva fatto su una traversina. Invece poi nella notte tra lunedì e martedì si è alzata da sola x andare in lettiera e per leccare del cibo in ciotola (non si alzava x mangiare da giorni).

    Infine, lunedì mattina aveva temperatura bassa (36,7) invece da ieri sembra mantenerla da sola, così mi è stato riferito.

    sono giorni che non mangio e non dormo, mi sento in colpa e mi sento inutile, non so più che fare.

    #22813

    Monica11
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>Inoltre non capisco perché dopo 4 giorni di augmentin e 2 di stomorgyl , i globuli bianchi non siano proprio scesi.</p>
    tra l’altro questa nuova vet mi ha detto che lo stomorgyl non andava bene, glielo ha sospeso e sta continuando solo con augmentin. Le ho chiesto se può cambiare antibiotico dato che fino ad ora non ha dato effetti, e mi ha detto che preferisce continuare con augmentin per ora.

    #22819

    jjj
    Partecipante

    “mi sento in colpa e mi sento inutile” No, no, questo no. Non è colpa tua. Devi anche considerare che la gatta è anche anziana e questo è un fattore di rischio.

    Mentre è in degenza in clinica puoi andarla a trovare?

    #22823

    Monica11
    Partecipante

    sì sto andando a trovarla tutti i giorni, la tengo in braccio avvolta nella copertina per una mezz’ora perché poi deve stare attaccata alla flebo e non mi va di staccarla per troppo tempo…

    Oggi pomeriggio andrò a chiedere parere anche a un altro veterinario, non voglio lasciare nulla di intentato.

     

    Secondo te c’è qualcosa che posso fare? Qualcosa che mi sta sfuggendo?

     

     

    #22830

    Monica11
    Partecipante

    Aggiornamento dopo 48h di flebo:

    AZOTemia 236,4

    CREA 3,86

    La creatinina è quasi raddoppiata, non so più che pensare.

    Ho fatto alcune domande alla vet, ovvero se poteva essere una IRA dato l’aggravarsi così veloce dei valori degli esami, compresa l’anemia e i globuli bianchi,  e

    ho addirittura azzardato a supporre che i bianchi potessero essere alti per una infezione renale.

    La Vet mi ha risposto che secondo lei però  è più probabile che sia cronica e che i globuli bianchi alti siano dovuti a qualcos’altro (non si sa cosa).

    Più tardi le avrebbero ripetuto anche emocromo.

    Non so più che pensare.

     

    #22834
    titti22
    titti22
    Partecipante

    Forza e coraggio, se va in lettiera e mangia da sola è buon segno.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 83 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.