home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  NECROSI da baytril, con foto del danno sul micio a pag. 8 - Discussione n 659 - PermaLink
   NECROSI da baytril, con foto del danno sul micio a pag. 8

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 12 di 16
bracchetto
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 17962
  Post Inserito 04-07-2008 alle ore 11:24   
cancello un po' di "up" per condensare le notizie e le esperienze.


0 
 Profilo
pertinace

Registrato dal: 31-07-2007
| Messaggi : 53
  Post Inserito 05-07-2008 alle ore 08:50   
La mia Micou, che è stata trattata con baytril durante gli utlimi giorni di vita, fra le varie complicazioni ha accusato anche la cecità.

Sinceramente avevo legato il fatto alla paresi che interessò le zampette posteriori, ma leggendo su internet che la cecità è fra i vari effetti collaterali del baytril, specie sui gatti anziani, il dubbio che la causa sia stata proprio questo dannato antibiotico si fa in me molto forte...


0 
 Profilo
bracchetto
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 17962
  Post Inserito 05-07-2008 alle ore 10:46   
è un effetto collaterale raro, generalmente reversibile dopo la sospensione della terapia. in questo caso non importa la via di somministrazione: può avvenire anche con la somministrazione orale. il sovradosaggio del prodotto aumenta il rischio.


0 
 Profilo
macchiolina

Registrato dal: 19-05-2005
| Messaggi : 3058
  Post Inserito 05-07-2008 alle ore 14:15   
Col baytril a concentrazioni maggiori di 5 mg /kg si sono verificati casi di cecità per danno al nervo ottico.
Di solito i veterinari dovrebbero stare su dosaggi da 2 a 4 mg/kg ma appunto con le iniezioni talvolta si potrebbe incorrere in sovradosaggi.

La tossicità retinica di questo farmaco è presente già ad un dosaggio di solo 4 volte superiore a quello terapeutico: già con un dosaggio di 10 mg/kg entrambe le retine possono essere gravemente danneggiate, anche con due sole dosi. La cecità o l’abbassamento della vista nel gatto dipende con ogni probabilità da un danno retinico, forse irreversibile (lo puà dire un esame del fundus ). Non esiste un antidoto o una cura per questo tipo di lesione data da un tale sovradosaggio di baytril.


0 
 Profilo
bracchetto
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 04-07-2007
| Messaggi : 17962
  Post Inserito 05-07-2008 alle ore 15:24   
Quote:

05-07-2008 alle ore 14:15, macchiolina wrote:

Di solito i veterinari dovrebbero stare su dosaggi da 2 a 4 mg/kg ma appunto con le iniezioni talvolta si potrebbe incorrere in sovradosaggi.




macchiolina, la dose minima efficace del baytril è 5 mg/kg nel cane e nel gatto


0 
 Profilo
lunadellest

Registrato dal: 22-01-2008
| Messaggi : 2006
  Post Inserito 07-07-2008 alle ore 10:14   
ma non c'è nulla che sia abbia la stessa efficacia,ma meno effetti collaterali?un farmaco simile,ma non dannoso!


0 
 Profilo
macchiolina

Registrato dal: 19-05-2005
| Messaggi : 3058
  Post Inserito 07-07-2008 alle ore 15:10   
Certo Luna che esistono! I farmaci sul mercato sono molti e poi comunque c'è anche quello in compresse. Purtroppo non tutti i veterinari associano la necrosi al baytril. All'università uno ha detto ad una ragazza che non doveva pensarci, che era un graffio di un altro gatto! L'ho dovuta allertare io ed infatti il veterinario dal quale eravamo le ha confermato essere una necrosi!


0 
 Profilo
lunadellest

Registrato dal: 22-01-2008
| Messaggi : 2006
  Post Inserito 15-07-2008 alle ore 13:07   
ma,non capisco,non è che per caso ci sia un qualche interesse da parte della ditta farmaceutica,che sponsorizza questo prodotto?


0 
 Profilo
dylan66

Registrato dal: 27-03-2007
| Messaggi : 2886
  Post Inserito 16-07-2008 alle ore 09:02   
Quote:

05-07-2008 alle ore 15:24, bracchetto wrote:
Quote:

05-07-2008 alle ore 14:15, macchiolina wrote:

Di solito i veterinari dovrebbero stare su dosaggi da 2 a 4 mg/kg ma appunto con le iniezioni talvolta si potrebbe incorrere in sovradosaggi.




macchiolina, la dose minima efficace del baytril è 5 mg/kg nel cane e nel gatto



Seguo da molto e con interesse la questione Baytril...

Ricordo che quanto scrive Macchiolina circa il dosaggio lo avevo letto qui da qualche parte e all'epoca avevo consigliato di chiedere appunto ai veterinari che curavano una gattina di una mia amica.

Credo di non sbagliare, ho buona memoria per le cose che mi interessano, devo andare a cercare.

Nel frattempo a qualcuno viene in mente chi può essere stato a dare qui questo consiglio?




0 
 Profilo
macchiolina

Registrato dal: 19-05-2005
| Messaggi : 3058
  Post Inserito 16-07-2008 alle ore 09:42   
Sì Dylan, ricordi molto bene!!!!!
E' sull'altro post del baytril......

Sai, leggo e mi informo, soprattutto se l'argomento mi ha lasciato una profonda "necrosi" nel cuore..... poi scrivo......

Il bugiardino dirà anche che la dose minima è di 5mg/km ma se in realtà una dose maggiore può creare seri danni, vuol dire che di logica bisognerebbe starne sotto!

Peccato che fra veterinari ci siano pareri molto diversi in merito all'argomento, ed alcuni di questi neppure sanno le gravi conseguenze di questo farmaco sull'animale......

Se girasse più informazione.......!!!!!!!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: macchiolina il 16-07-2008 10:13 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.090 Secondi