home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  L'album dei ricordi  >>  Bubu e la sua iRC - CHIUSO - Discussione n 19023 - PermaLink
   Bubu e la sua iRC - CHIUSO

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 6 di 46
Paoletta63

Registrato dal: 20-08-2007
| Messaggi : 1290
  Post Inserito 21-02-2008 alle ore 13:55   
Forza forza..vi abbraccio!


0 
 Profilo
alexprota

Registrato dal: 13-02-2008
| Messaggi : 27
  Post Inserito 21-02-2008 alle ore 15:21   
la soluzione sottopelle falla con il butterfly,la soluzione deve essere tiepida
Dai l'Almo scatoletta o quello che piu' gli piace pioccoli pasti e frequenti
Il samyr fiale 1/2 al di da 200


0 
 Profilo
Febbraio97

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 245
  Post Inserito 21-02-2008 alle ore 16:52   
Il problema e' che non mangia da solo. soltanto stamani per la prima volta da 3 settimane si e' avvicinato al piattino e ha dato due piccoli bocconi (gold nmanzo prelibato). Io continuo ad imboccarlo con K/D e cerco di dargli quasi una scatola da 150 gr al giorno (non sempre riesco pero'). Devo continuare cosi'?
Grazie!!


0 
 Profilo
GattoTiti

Registrato dal: 20-05-2005
| Messaggi : 9867
  Post Inserito 21-02-2008 alle ore 17:52   
@alex
Caro amico, ogni tanto è bene fermarsi a riflettere, tutti insieme, su quelle che sono le finalità del nostro forum e l’operatività di chi ad esso collabora.
Il nostro nome è ClinicaVeterinaria, ma la clinica essendo uno spazio sulla rete, è solo virtuale, nessuno e dico nessuno di noi può sostituirsi ad un medico veterinario nell’esercizio delle sue funzioni.
Anche i veterinari che collaborano con il nostro forum, a cui noi siamo sempre grati, devono attenersi a questa semplice regola e le loro conoscenze e la loro esperienza possono solo apportare degli spunti che gli umani dovranno, tassativamente, riferire al proprio sanitario di riferimento.
Ugualmente, anche per gli utenti più attivi, dovrà essere considerato obiettivo principale l’educazione ad una coscienza animalista nel rispetto dei mezzi e delle esperienze individuali.



0 
 Profilo
Max68

Registrato dal: 01-10-2007
| Messaggi : 375
  Post Inserito 21-02-2008 alle ore 19:32   
Mi aggancio a @GattoTiti per aggiungere alcune cose.
@Alex per un attimo ho chiuso gli occhi e ho pensato fosse un dialogo tra CLIENTE e VETERINARIO CURANTE.
Non prenderla come un'offesa ma questa è stata la mia impressione.
Non è questa la sede ne lo scopo di questo forum pubblico.
Sei nuovo e quindi scusato, ma ti prego evitiamo questo tipo di discussioni.
Per te Alex che sei un veterinario tali aspetti dovrebbero essere ben chiari, anche perchè regolamentati da un codice deontologico.
Le terapie dei colleghi non si stravolgono, al limite si discute e si consigliano accertamenti ulteriori, ma attenzione alle diagnosi e alle terapie on line, soprattutto se sei un veterinario scrupoloso e vuoi veramente il bene degli animali, diversamente si ingenera un meccanismo a mio avviso vuorviante e che autorizza le persone a cambiar terapia solo perchè hanno letto un consiglio su di un forum.

Il veterinario curante deve restare sempre e comunque il punto di riferimento principale, al limite se si evidenziano carenze nelle indagini o nelle terapie, o l'utilizzo di terapie non scientificamente provate si consiglia un ulteriore consulto. Ma il tutto finisce la.

Infine nessun veterinario che collabora sul forum si presenta con il nickname corrispondente al proprio nome e cognome ne comunica sul forum siti internet dove reperire materiale pubblicitario sulla propria attività svolta.

Cordialmente

@Max68


0 
 Profilo
Febbraio97

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 245
  Post Inserito 22-02-2008 alle ore 08:25   
Mi spiace di essere la causa di questi problemi. Comunuqe vorrei rassicurare sia Max sia Alex che non faccio nulla a Bubu senza averlo prima concordato con la sua veterinaria. Infatti le terapia che gli faccio e' stata approvata da lei. Se vi riferite (come penso) al problema dell'idrossido di alluminio, ho gia' charito con alex che non possiamo escluderlo perche' i suoi valori di fosforo sono altissimi e la veterinaria di Bubu mi ha detto che devo continuare. Alex non conosceva i valori degli esami per cui aveva fatto quel suggerimento ma, una volta saputili, ha concordato con lei. E' altrettanto vero che questo medicamento crea stipsi per cui devo trovare una maniera per farlo andare di corpo. Ho provato con Actinorm pasta ma non e' successo nulla. Stamane presto gli ho dato un po' di remover, che mi sembra un po' piu' viscoso. Avete suggermenti? Non vorrei pero' stressarlo troppo... Grazie a tutti. Vi terro' informati. Enrica


0 
 Profilo
Febbraio97

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 245
  Post Inserito 22-02-2008 alle ore 09:26   
Ho chiamato la sua veterinaria che mi ha consigliato il levolac. Ho preso il generico e gli ho gia' dato 1 ML.
Speriamo in bene!!!


0 
 Profilo
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 22-02-2008 alle ore 10:00   
Quoto max68 e GattoTiti.

@febbraio: brava, senti sempre il vet curante prima di modificare o integrare la terapia!

E auguroni!




0 
 Profilo
Febbraio97

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 245
  Post Inserito 22-02-2008 alle ore 11:22   
certo, ho molto fiducia nella sua veterinaria soprattutto come clinico. Il problema e' che non mi ha dato speranze. Il mio cuore continua a sperare perche' se e' vissuto fino ad oa (sono 24 giorni che ha questi valori) e nonostante tutto sopravvive (anche se imboccato) spero sempre che con un po' di aiuto di medicine alternative possa trovare un suo equilibrio.
Passo da momenti di entusiasmo a momenti di sconforto assoluto. Oggi provo a fargli la flebo in vena in casa. ieri l'ha fatta alla clinica ma senza pompa per cui spero che oggi si possa fare da qui. Ciao e grazie davvero a tutti voi che mi aiutate con la vostra solidarieta' oltre che con i vostri consigli


0 
 Profilo
GattoTiti

Registrato dal: 20-05-2005
| Messaggi : 9867
  Post Inserito 22-02-2008 alle ore 11:27   
La tua vet ti ha parlato in base a dati e riscontri, il futuro reale del piccolo potrà essere influenzato anche da altre variabili.
So che è dura, ma non mollare potrai essere premiata da risultati insospettabili.
C'era la micia di un'utente di un altro forum con un IRC dichiarata terminale è riuscita a vivere 24 mesi in condizioni più che accettabili.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.179 Secondi