Adattamento gattini

Forum La salute del gatto Adattamento gattini

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Andromacha Andromacha 2 settimane, 6 giorni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3531

    LukeSkywalker
    Partecipante

    Buondì,

    Il 6 gennaio ho adottato due micetti di 4 mesi e mezzo della stessa cucciolata (maschi entrambi).
    la signora dove erano li teneva in giardino insieme ad altri gatti. Per prenderlo è stata un po’ un’impresa è da uno dei due ho rimediato una bella graffiata.
    erano già abituati alla lettiera.
    portati a casa si sono andati subito a nascondere e ad ogni tentativo di avvicinamento scappavano e soffiavano. Dopo un paio di giorni ho deciso di metterlo in una stanza chiusa perché forse Titta casa a loro disposizione era un po’ troppo da abituarsi.

    Ad oggi sono ancora molto diffidenti e a volte si lasciano anche spazzolare (uno più dell’altro).

    Volevo sapere se ci sono speranze che diventino mici i affettuosi che possa maneggiare tranquillamente, accarezzare o sperare che vengano sul mio letto a dormire.

    grazie

    #3580
    Andromacha
    Andromacha
    Moderatore

    Ciao Luke,

    non devi assolutamente forzarli, ma rispettare i loro tempi. Ovvio che sono stati portati in un luogo a loro del tutto sconosciuto, con persone sconosciute e pertanto sono spaesati. Cerca di conquistare la loro fiducia a poco a poco e pian piano vedrai che inizieranno a farsi accarezzare sempre di più. La cosa fondamentale è che tu non li forzi in nessun modo: ad esempio se li prendi in braccio e loro ti fanno capire che non ci vogliono stare, falli scendere immediatamente e non forzarli. Così capiranno che di te si possono fidare e che non farai nulla che a loro non piaccia.

    Nel frattempo è passato un mese: le cose stanno migliorando? Io sono sicura che diventeranno micetti affettuosi; la cosa importante è trattarli con il dovuto rispetto (i gatti in generale non sono tontoloni come i cani e sono un po’ più diffidenti di base; però una volta che amano il loro umano di riferimento non te li scolli più di dosso). Noi ne abbiamo due: una femmina e un maschio. La femmina è la mia ombra, mentre il maschio segue mio marito. Ovvio che anche io posso prendere in braccio il maschio e coccolarlo (a volte viene di sua spontanea volontà a prendere le coccole, ma il numero uno resta sempre mio marito), però è più insofferente verso di me e si stufa prima. Con mio marito invece è come colla. Luna, la femmina, è super loquace ed è sempre lì appiccicata a me. Anche lei però ha i suoi momenti in cui vuol essere lasciata in pace e noi lo rispettiamo.

    Non vengono a dormire sul letto con noi, perchè li abbiamo abituati così: io non voglio trovarmi peli ovunque in camera da letto, ma la sera prima di dormire vengono a farsi fare le coccole tutti e due per tutto il tempo in cui noi stiamo alzati magari a guardare qualcosa in tv.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.