home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  L'album dei ricordi  >>  in attesa dell'esito dell'ago aspirato: Capriccio ha un linfoma di tipo linfocitico all'intestino - Discussione n 20628 - PermaLink
   in attesa dell'esito dell'ago aspirato: Capriccio ha un linfoma di tipo linfocitico all'intestino

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 9 di 35
claudia549

Registrato dal: 17-03-2008
| Messaggi : 61
  Post Inserito 08-04-2008 alle ore 22:13   
Ciao dolcissima Lelo.
Ho visto ke ci hai trovato nell'album dei ricordi.
Prima di Keyra con me c'è stata Lucrezia.
Lei è volata sull'arcobaleno a 14 qnni con un tumore (benigno ma molto invasivo).
Adesso sono in arrivo Alfa e Omega...
Non li abbiamo ancora visti, neanche cercati ma sappiamo che da qlc parte ci sono e ci aspettano.
Quando saranno con noi te li farò conoscere. E li farò conoscere a tutti.
Ciao Lelo.
Grazie Claudia.


0 
 Profilo
ka

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 95
  Post Inserito 09-04-2008 alle ore 16:56   
Ciao! Mi chiedevo come sta Capriccio.
Sai, siccome ci sono appena passata anch'io piu' o meno con la stessa terapia, e mi ricordo che al mio piccolino dava molto fastidio il saporaccio del Deltacortene, all'inizio non mangava niente proprio per quello. Siamo poi passati al cortisone per via sottocutanea e da quel momento l'appetito era tornato. Certo la chemio e' una bella botta. Riesci a farlo mangiare?
Belle le coccole che gli fai !!! Non c'e' medicina migliore! Io stavo le ore a gauralo negli occhi (sin da quando era cucciolo), ci trovo l'intero universo begli occhi di un gatto!




0 
 Profilo
lelo

Registrato dal: 10-03-2008
| Messaggi : 437
  Post Inserito 09-04-2008 alle ore 19:17   
Sta male Ka, mangia pochissimo e credo che abbia anche difficoltà a deglutire. Ho letto il "bugiardino" del Leukeran...no comment, se fermiamo il linfoma è "comune" il subentrare di una leucemia e non ti dico del resto degli effetti collaterali...wow...può bruciare le mucose, oltre a indurre anoressia, ma prende anche il Deltacortene, che un po' di appetito dovrebbe stimolarlo...lui prova a mangiare, ma non ce la fa.
Mi sento un mostro ogni volta che gli butto in gola quella tossina, mi sento egoista, perchè sono IO che lo voglio tenere con me a tutti i costi! E forse non è etico questo, non è giusto...forse dovrei lasciargli vivere il suo addio senza interferire. Non so cosa sia giusto!
Si sta spegnendo...ed io soffio, soffio, e mi scoppiano i polmoni ma non smetto di soffiare su quel fuoco di vita che so, che quando si spegnerà si porterà via un pezzo del mio cuore, un po' dell'aria che respiro, una fetta della gioia che ho nel vivere...
Vivo anche per lui!


0 
 Profilo
Cecilio

Registrato dal: 19-06-2007
| Messaggi : 20429
  Post Inserito 09-04-2008 alle ore 19:37   
mi dispiace.... non sei sola ricordalo....


0 
 Profilo
edelina

Registrato dal: 28-01-2008
| Messaggi : 7745
  Post Inserito 09-04-2008 alle ore 19:49   
lelo.... quanto mi dispiace


0 
 Profilo
GattoTiti

Registrato dal: 20-05-2005
| Messaggi : 9867
  Post Inserito 09-04-2008 alle ore 20:45   

ti abbraccio forte, forte


0 
 Profilo
pamiaola

Registrato dal: 23-11-2005
| Messaggi : 11858
  Post Inserito 10-04-2008 alle ore 00:02   
cara non ti abbattere, il mio eyes le kemio le ha fatte in vena ed anche per via orale tutto in contemporanea...
Il gastroprotettore sarebbe importante per proteggere le mucose dello stomaco da questi farmaci... sia dal chemioterapico che dal cortisone... lo potrebbe aiutare anche con la nausea.
facci sapere ed un grande abbraccio..
Paola


0 
 Profilo
lelo

Registrato dal: 10-03-2008
| Messaggi : 437
  Post Inserito 10-04-2008 alle ore 08:10   
Ragazze, grazie a tutte, con tutto il cuore! Vi sento...
Oggi tampino oncologo e passo dal veterinario, voglio capire meglio cosa sta succedendo, se questo peggioramento così repentino sia certamente imputabile alla chemio ed è ad essa legato, ed avrà un termine, o se è segno di una irreattività alla terapia (cioè se il linfoma bastardo cresce nonostante tutto). Il fatto è che ha appena cominciato, è solo una settimana che seguiamo il protocollo, a un mese non ci si arriva, se continua così!
Insomma, Capriccio mio non si merita di star così male, altrimenti lo avrei lasciato "andare" senza torturarlo!
Paola, riparto alla carica con la richiesta del gastroprotettore, sia con l'oncologo che col vet.
a più tardi!


0 
 Profilo
ka

Registrato dal: 07-02-2008
| Messaggi : 95
  Post Inserito 10-04-2008 alle ore 12:44   
Non sai quanto mi dispiace…
Cosa intendi quando dici che ha difficolta’ a deglutire? Hai notato delle difficolta’ anche quando fa le fusa (si interrompe e mostra di avere fastidio)? Tossicchia? Hai notato alitosi?
Forza, cerca di stimolarlo e senti cosa ti dice il vet! Tampinalo!!!
Non sentirti in colpa, non e’ tuo egoismo. Stai facendo tutto per garantirgli benessere, non per accanirti.
Io non sono per l’accanimento terapeutico, ma con il mio piccolo ho tentato di garantirgli il maggior benessere possibile, anche attraverso la chemio.
Mi ero posta un limite; avrei prima osservato eventuali reazioni dopo il primo ciclo e poi avrei deciso se e come proseguire.
Il tuo cuore ti dira’ cosa e’ giusto, lo sai.
E’ difficile, si’, ma il tuo cuore ti aiutera’ ad identificare il limite oltre il quale non avra’ senso andare. Anch’io credevo di non riuscire a capire cosa e come fare. Per i miei gatti mi butterei nel fuoco
(e lui era il piu’ speciale di tutti…), ma poi sono riuscita a capire. Non darti delle colpe che non hai!
Ti sono vicina. Se hai bisogno, ci sono.



0 
 Profilo
lelo

Registrato dal: 10-03-2008
| Messaggi : 437
  Post Inserito 10-04-2008 alle ore 19:55   
Mando stamattina una mail dettagliata all'oncologo per spiegargli che il gatto sta seriamente male e chiedo 2 cose: 1. è normale (per via della chemio) e poi passa? 2. per quanto tempo devo somministrare il chemioterapico?
Ve la faccio breve, ma vi assicuro che sono entrata nei dettagli e con accuratezza.
Non mi risponde.
Tel al mio veterinario e gli spiego il problema, giro a anche a lui la mail. Mi dice: "vediamo che ti risponde".
L'oncologo mi risponde nel pomeriggio: 2 righe senza un senso compiuto...giuro! Secondo me la mia mail non l'ha neppure letta. Chiamo il mio vet, avvelenata, e gli dico di tel a "quello" che se lo chiamo io lo tratto a male parole. Lui chiama e mi ritelefona:"dice che non aveva capito quanto era grave il gatto...a me sembrava che nella tua mail fossi stata molto chiara!".
Insomma, domani ecografia di corsa: se il linfonodi stanno meglio proviamo a continuare con la chemio, ma riducendo di molto le dosi, se non sono regrediti o sono uguali, ho già detto al veterinario che ci fermiamo qui. Gli farò fare solo cortisone a manetta, per farlo stare bene, per fargli vivere i suoi ultimi giorni alla "grande" e poi, mi fermerò. Non voglio andare oltre. Non posso vederlo star male così.
Domani vedremo...ma in cuor mio l'istinto mi dice che devo prepararmi.
Ragazze/i è tostissima...sono fuori di me...


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.107 Secondi