Trasloco

Forum Varie Trasloco

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Stregatta 9 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #23842

    Ombretta
    Partecipante

    Buonasera,

    abito in campagna e mi occupo da circa 16 anni di una gatta che però è sempre rimasta libera. È sterilizzata e vaccinata. Tra qualche mese mi devo trasferire e non so proprio che fare… La dovrei portare con me?

    #23849

    jjj
    Partecipante

    La micia viene a mangiare e rifocillarsi spesso e/o tutti i giorni da te?

    Si lascia accarezzare?

    Entra spesso nella tua casa?

    PS. Aspettando le tue risposte, a prescindere da esse mi sento di fare una riflessione. Io so che i gatti anziani randagi spesso cercano una sistemazione stabile e definitiva in una famiglia, se hanno la fortuna di trovarla perché sentono il peso degli anni. In secondo luogo considera che da anziana prima o poi potrebbe aver bisogno di cure e, se tu la accudissi, avrebbe certamente ben più possibilità di vivere a lungo.

    Per queste ragioni, se fossi nei tuoi panni, io sarei più propenso a prenderla e portarla con me. Aspetto le tue risposte.

    #23879

    Ombretta
    Partecipante

    Grazie. La risposta è sì per tutte e tre le domande. Non ho assolutamente nessun problema a portarla con me. Il dubbio è legato al fatto di doverla allontanare da quello che è stato per tanti anni il suo ambiente. Contando che siamo in aperta campagna. Ho fatto mille ragionamenti ma non riuscivo a trovare una soluzione. Il tuo contributo mi è stato di grande aiuto. Grazie ancora.

    #23882

    jjj
    Partecipante

    Grazie per la tua stima 🙂

    Ovviamente  le mie sono solo opinioni, ma ti confermo ancora che io la porterei con me. Lo farei a prescindere perché la leverei dal randagismo, dalla strada, dalla fame, dalle penurie che essi comportano, per darle un accesso alle cure, aggiungendo inoltre che la sua anziana età accentua le solidità delle mie riflessioni.

    Personalmente mi piacerebbe sapere il parere di @stregatta su questo caso.

    #23952

    Stregatta
    Partecipante

    ciao scusate ho visto solo ora questa discussione.

    concordo nel portarla con te nella nuova casa. la micia ha almeno 16 anni per cui e’ anziana.

    che tipo di abitazione sara’ quella nuova? un appartamento con balcone?

    se si ti consiglio di mettere in sicurezza i balconi e anche le finestre dove potrebbe saltare , con la rete apposta per gatti che trovi su zooplus.it

    ti consiglio quella rinforzata che costa di piu ma e’ molto resistente.

    nel caso invece la micia non ne volesse sapere di stare in appartamento, c’e’qualcuno che se ne possa occupare in campagna?

    #23957

    Ombretta
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>La casa dove andrò ad abitare ha un giardino che però non credo sia possibile mettere totalmente in sicurezza. È una gatta molto agile abituata ad arrampicarsi. Purtroppo dove sono ora non se ne potrebbe occupare nessuno. So che non è una situazione facile. Grazie per la risposta.</p>

    #23971

    Stregatta
    Partecipante

    allora fai attenzione perche la gatta potrebbe voler tornare a casa sua.

    io opterei per installare una gabbia (tipo cat run) e di farle un piccolo tunnel che da casa puo’ uscire ma entrando nella gabbia. un mio vicino l’ha fatta ed e’ una soluzione TOP e anche bella da vedere. lui ha 3 norvegesi e sono sempre fuori ma senza scappare.

    alle altre finestre metterei delle zanzariere o silmilari perche il rischio che ti scappi sinceramente e’ alto

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.