Tigna… oppure no?

Forum La salute del gatto Tigna… oppure no?

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 6 partecipanti, ed è stato aggiornato da didi45 didi45 9 mesi, 4 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #259

    Cristina
    Partecipante

    Buonasera  tutti,

    ho letto molti vostri post sul forum precedente e mi sono decisa a scrivervi perchè non ho trovato niente di simile, almeno in foto.

    Il nostro calvario è iniziato  a giugno 2018, quando alla mia gattina compare una piccola macchia rotonda sull’orecchio senza pelo, ma davvero minuscola. Dato che era il tempo di fare il vaccino (aveva appena compiuto 1 anno), la porto dal veterinario così da fare sia il vaccino ma anche qualche domanda sulla macchiolina. A prima vista (senza alcun tipo di esame medico) la etichettarono come tigna e mi prescrissero lamisil e tintura di iodio da applicare localmente. Dopo pochi giorni la situazione della mini-macchiolina si aggravò parecchio, le orecchie diventarono entrambe rosse e persero diverso pelo. Tornai di nuovo dal vet che mi prescrisse itrafungol con la solita formula una settimana si e una no per un mese e mezzo. Alla fine del trattamento le orecchie sembravano ristabilirsi e rimettevano il pelo. Dopo 2/3 settimane, notavo nuovamente perdita di pelo sulle orecchie. Tornata di nuovo dal vet, mi liquidò velocemente dicendo che era solo un problema di ‘pelo debole’ e mi prescrisse alcune vitamine. La situazione non sembrava migliorare e io, spazientita, cambiai veterinario dato che fino a qui nessun esame ‘scientifico’ era stato fatto e la gattina veniva imbottita di farmaci.

    Ricompare nuovamente una macchiolina senza pelo ben definita. Il nuovo vet controlla anche con la lampada di wood ma sembra non esserci alcuna fluorescenza. Di nuovo lamisil. Iniziano a formarsi prima delle ‘squame’ di pelle, come una forfora a scaglie grosse, poi delle crosticine untuose e grasse, piano piano spariscono e la situazione sembra normalizzarsi (diciamo dopo un mese abbondante di trattamento). Il vet mi prescrive una vitamina per il pelo.

    Niente, dopo alcuni giorni (ho continuato ad applicare il lamisil perchè la situazione non mi sembrava completamente rientrata), ricompaiono le crosticine di forfora sul padiglione esterno, ricominciano a formarsi le scaglie di forfora grosse e untuose. A toglierle, vengono via anche i peletti attaccati sopra. La gattina non sembra avere prurito. In tutto questo ho continuato a metterle advocate una volta al mese.

    La domanda è: come possiamo essere certi che sia tigna? Non potrebbe essere altro? Anche perchè in questi sei mesi siamo sempre stati a stretto contatto con la gattina e non abbiamo preso nulla… Sono disperata!

    Ringrazio chiunque voglia darmi consigli!

    #260
    alevet
    alevet
    Moderatore

    E necessario un consulto con un dermatologo veterinario che farà tutti gli esami necessari.

    #264
    lillina
    lillina
    Moderatore

    non mettere medicinali prima della visita specialistica potrebbero alterare la diagnosi

    #277
    Pappagalli
    Pappagalli
    Moderatore

    Ciao,

     

    concordo con consulto dermatologo anche per eventuali problemi di allergie.

    Aggiungo solo se si tratta di tigna o micosi , ecc.. va pulito ogni giorno bene l’ambiente dove soggiorna anche il gatto, quindi , spray appositi per ambiente e utilissima la vaporella. Spesso alcuni elementi possono restare attivi nell’ambiente anche e oltre 6 mesi. Ecco perché una pulizia a fondo è utile.

    Inoltre prendi in considerazione problemi quali cambiamenti alimentazione (intolleranze) o cambiamenti ambiente o anche famigliari che portano a stress e quindi abbassamento delle difese immunitarie del gatto.

    Ciao

    #286

    Cristina
    Partecipante

    Grazie mille per le risposte. Cercheró un dermatologo veterinario nelle vicinanze anche se non sarà facile portarla dato che a forza di portarla dai veterinari è diventata molto diffidente dal trasportino e non ci vuole entrare in nessun modo!

    Cerco di pulire sempre a fondo la casa, ed ho coperto anche divano e poltrona con dei teli che lavo spesso… L’alimentazione non è stata cambiata… E i familiari neanche… Uf!

    Ma a voi sembra tigna? O qualcos’altro?

     

    Grazie ancora a tutti!

    #287

    marcel
    Amministratore del forum

    Cristina riesci a mettere qualche foto?

    #308
    didi45
    didi45
    Moderatore

    Oltre che pulire devi anche disinfettare.Ecco perché ti hanno suggerito il 100 gradi o vaporella. Il lavaggio talvolta non basta.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.