Linfoma alimentare gatto alto grado

Forum La salute del gatto Linfoma alimentare gatto alto grado

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 1 settimana, 1 giorno fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25353

    MIKI
    Partecipante

    Buonasera. Piacere di conoscervi.

    Mi sono accorta a fine febbraio che il mio Filippo nn stava bene da come dormiva. Portato dal veterinario e fatta eco: linfoma alimentare alto grado 5×5 cm + lesione al fegato 2cm. Li x li il veterinario mi ha fatto un iniezione di cortisone. Era lunedì 26 febbraio. Poi “passato” lo shock ho cercato un oncologo veterinario il quale ha confermato il  tutto. Ha rifatto eco+ lastre+ ogni sorta di esame e anche la biopsia…era venerdì 1° marzo e il cortisone nn aveva avuto alcun effetto sul linfoma. Il venerdì stesso 1°marzo abbiamo fatto prima chemio (vincristina), il venerdì successivo chemio orale e venerdì 15 hanno sostituito la vincristina con vinblastina xche alla palpazione il linfoma nn è arretrato di nulla! Filippo è  felv e fiv NEGATIVO, nn ha alcun esame sballato ovvio quelli che riguardano il linfoma… dopo la chemio sta imbambolato 4 gg poi riparte come sempre… solo che la “bestia” nn si riduce. Il veterinario nn mi da speranze a questo punto xche nn abbiamo risultati…abbiamo tentato xche Filippo è  sano…ha 10 anni sempre vissuti in casa… possibile che un linfoma nn si riduca dopo due chemio? Venerdì ha fatto la terza..venerdì prossimo avrà la 4a + eco. Si sta stressando da morire…x ora nn h xso peso…ma è tutto così… negativo😩. Avete miracoli da portare a paragone ??

    #25354

    gattomicio
    Partecipante

    #25355

    gattomicio
    Partecipante

    #25356

    MIKI
    Partecipante

    Esperienze di linfomi di alto grado ?

    #25357

    gattomicio
    Partecipante

    prova a chiedere direttamente al veterinario https://www.facebook.com/alessandro.prota.7

    #25358

    MIKI
    Partecipante

    Grazie ma io cerco esperienze dirette di partecipanti al forum…come si sono comportati, i tempi dei loro mici, diagnosi…remissioni…

    #25359

    MIKI
    Partecipante

    Il veterinario giustamente da sue statistiche e spiegazioni…ma io vorrei testimonianze…se qlk ci è passato…se ci sta passando in questo incubo

    #25365

    jjj
    Partecipante

    @gattomicio la cura Di Bella si è rivela un’immensa bufala nella chemioterapia umana e, suppongo, sia lo stesso anche per quella degli amici a 4 zampe. La cura di un tumore deve passare attraverso oncologi esperti e preparati, che poi eventualmente decidono procedure ed integrazioni. Non ci sono altre vie, non ci sono pozioni miracolistiche. Purtroppo, aggiungo.

    @miki Ciao e benvenuta. Mi spiace molto quanto vi sta accadendo. Ricordo che c’era una vecchia discussione. Purtroppo in quel caso l’esito è stato infausto, ma non significa che sia sempre così.

    Vorrei chiederti due cose:

    – siete in cura presso un oncologo?

    – Avete parlato di intervento chirurgico per la rimozione della massa?

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25371

    MIKI
    Partecipante

    Buongiorno jjj piacere.

    Si, siamo in cura da un oncologo. Il migliore in zona che si prende cura del mio Filippo assieme alla sua collega.

    Nn mi ha parlato di intervento.

    Ma l’altro veterinario che confermò i miei sospetti mi disse che è inoperabile.

    Filippo l’ho portato subito dal veterinario xche dormiva in una posizione strana. Nn aveva avuto MAI alcun altro segno. .ne vomito, ne diarrea, ne inappetenza.. infatti mi dissero che ero troppo ansiosa. .. fino a che nn lo palparono. Quindi quando abbiamo iniziato Filippo stava benone… x quanto possibile con il mostro in sé..

    #25373

    gattomicio
    Partecipante
    #25388

    jjj
    Partecipante

    @gattomicio NO. Non bastano studi generici pubblicato in riviste generiche per conferire un valore scientifico ad una cura, una spiegazione di un fenomeno, una la procedura tecnica, ecc. Quella che viene chiamato scienza deve essere pubblicato in riviste specifiche che pubblicano i lavori secondo il massimo standard chiamato “revisione paritaria” (o peer-review). Poi un ulteriore consolidamento è dato dalle cosiddette review scientifiche, che accomunano le conclusioni comuni di un insieme di studi. Questo per dirti che il metodo di bella non ha alcuna validazione scientifica nella cura dei tumori negli esseri umani e suppongo anche negli animali

     

    @miki Se siete in cura da un oncologo per di più rinomato, direi che siete già in buone mani. Se volessi toglierti dei dubbi a mio parere dovresti innanzitutto chiedere questa volta all’oncologo se è operabile. In secondo luogo potresti chiedere un secondo parere indipendente ad un altro oncologo della tua zona semplicmenete inviando un’email.

    Potresti ad esempio mandare un’email agli specialisti dell’ospedale veterinario di Grugliasco (vai sul loro sito> servizi > cani e gatti > oncologia > sulla destra trovi una lista di specialisti).

    Potresti inviare un’email esplorativa a Paolo Buracco che è un oncologo del torinese molto molto bravo.

     

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25407

    mangel
    Partecipante

    Ciao Miki,mi chiamo Michela come te.

    La mia esperienza personale con Alessandro Prota è stata estremamente negativa.

    Ha delle buone intuizioni ma non ci puoi fare affidamento.Se subentra durante la terapia un urgenza,non ti risponde o ,se lo fa, dopo 48 ore.

    È molto concentrato sul suo Ego e sul denaro – ma in maniera terra-terra – e non è un professionista corretto:tende a sottrarsi alle responsabilità e a sparire,quando accade qualcosa di non previsto durante la terapia,un’urgenza come è accaduto a me.

    La medico Veterinaria sotto casa mi ha salvata la gatta in extremis da un  infezione sopraggiunta durante la terapia.Non ci puoi contare ed è molto pieno sé.

    Se ti arrabbi per il suo comportamento scorretto ti tratta come  una m…  e senza mezzi termini,alza la voce ecc.,e non riesci a capire bene quando ti insulta perchè parla con un forte accento napoletano e in dialetto.

    Ci sono altri 2 Medici sul protocollo Di Bella:uno a Milano l’altro in Liguria ma non sono stati istruiti né loro né Prota,dal Prof.re Giuseppe Di Bella:ho chiamato a Bologna al suo studio e mi ha detto di non aver mai avuto a che fare con Medici Veterinari e che,se li avessi avuti i nominativi(per gli umani ne ha a iose su tutta la penisola,istruiti da lui) me li avrebbe dati,perché li ama molto.

    Se leggi gli abstract  pubblicati su “Nature” – rivista di altissimo valore scientifico – a distanza di 5 anni -la sopravvivenza su linfoma è dell’80%.

    Ne consegue che tutti i Medici Veterinari hanno conosciuto indirettamente il protocollo-ad es.un parente che si è curato col protocollo Di Bella-e,in base a quest’esperienza l’hanno applicata sugli animali.

    Ho il nominativo di quello di Milano,ma vorrei avere anche i contatti del Medico in Liguria:be ne sarei grata.

    #25408

    mangel
    Partecipante

    Ciao Miki,mi chiamo Michela come te.

    La mia esperienza personale con Alessandro Prota è stata estremamente negativa.

    Ha delle buone intuizioni ma non ci puoi fare affidamento.Se subentra durante la terapia un urgenza,non ti risponde o ,se lo fa, dopo 48 ore.

    È molto concentrato sul suo Ego e sul denaro – ma in maniera terra-terra – e non è un professionista corretto:tende a sottrarsi alle responsabilità e a sparire,quando accade qualcosa di non previsto durante la terapia,un’urgenza come è accaduto a me.

    La medico Veterinaria sotto casa mi ha salvata la gatta in extremis da un  infezione sopraggiunta durante la terapia.Non ci puoi contare ed è molto pieno sé.

    Se ti arrabbi per il suo comportamento scorretto ti tratta come  una m…  e senza mezzi termini,alza la voce ecc.,e non riesci a capire bene quando ti insulta perchè parla con un forte accento napoletano e in dialetto.

    Ci sono altri 2 Medici sul protocollo Di Bella:uno a Milano l’altro in Liguria ma non sono stati istruiti né loro né Prota,dal Prof.re Giuseppe Di Bella:ho chiamato a Bologna al suo studio e mi ha detto di non aver mai avuto a che fare con Medici Veterinari e che,se li avessi avuti i nominativi(per gli umani ne ha a iose su tutta la penisola,istruiti da lui) me li avrebbe dati,perché li ama molto.

    Se leggi gli abstract  pubblicati su “Nature” – rivista di altissimo valore scientifico – a distanza di 5 anni -la sopravvivenza su linfoma è dell’80%.

    Ne consegue che tutti i Medici Veterinari hanno conosciuto indirettamente il protocollo-ad es.un parente che si è curato col protocollo Di Bella-e,in base a quest’esperienza l’hanno applicata sugli animali.

    Ho il nominativo di quello di Milano,ma vorrei avere anche i contatti del Medico in Liguria:spero di riuscire a trovarli.

    Miki quello che voglio dirti è che se l’alternativa alla chemioterapia è la morte,vale la pena tentare altre strade:strade che forniscono speranze concrete.Guariscono tutti col Protocollo Di Bella.

    Il Prof.re Luigi aveva un’etica:la medicina ufficiale non la conosce nemmeno questa parola:non hai visto cosa hanno combinato con i vaccini?

    Il mio pensiero è che se ci si oppone troppo ,anche con una certo astio ,ad altre possibilità,qualcosa non va. Al  limite chi usa il metodo standard chemio potrebbe limitarsi a dire:”tanto non funzionerà”. Invece c’è un astio oppositivo che lascia pensare,e molto anche.

    La mia Gatta ha la stessa identica diagnosi del tuo.Preferisco farla morire che affidarla alle terapie ufficiali.

    #25415

    mangel
    Partecipante

    Allora Miki, credo di aver trovato ciò che cercavo.Se mi scrivi in privato ti dò i contatti.Voglio dirti che per i iniziare la terapia devo solo andare in farmacia e comperararli.Spero tu legga presto questa mia.

    #25419

    jjj
    Partecipante

    “Se leggi gli abstract pubblicati su “Nature” – rivista di altissimo valore scientifico – a distanza di 5 anni -la sopravvivenza su linfoma è dell’80%.” Nutro forti dubbi che Nature abbia pubblicato studi sulla fondatezza del metodo di bella, che al contrario è stato ampiamente dimostrato infondato scientificamente.

    “ho chiamato a Bologna al suo studio e mi ha detto di non aver mai avuto a che fare con Medici Veterinari e che,se li avessi avuti i nominativi(per gli umani ne ha a iose su tutta la penisola,istruiti da lui) me li avrebbe dati,perché li ama molto.” Praticamente volete sottoporre i gatti ad una cura che non è validata scientificamente per gli umani e che anche il suo autore disconosce il suo valore sugli animali.

    “Preferisco farla morire che affidarla alle terapie ufficiali.” Questa frase si commenta da sola……Qui su questo forum abbiamo sempre stigmatizzato il Fai da te e . I vostri esperimenti possono avere effetti collaterali gravi. I GATTI NON SONO CAVIE DELLE VOSTRE FOLLIE!

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.