Gatto Influenzato 2

Forum La salute del gatto Gatto Influenzato 2

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  frida23 1 mese, 1 settimana fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25140

    giuliaga
    Partecipante

    Sono sempre io. Il micio sta meglio, mangia, è attivo, non sembra più avere la febbre. Ma l’ho sentito tossire nuovamente e quindi sono di nuovo profondamente preoccupata. Domani chiamo nuovamente il veterinario ma non so più cosa pensare. Cosa potrebbe essere?

    #25142

    giuliaga
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>Aggiornamento: portato dal vet, molto probabilmente potrebbe avere l’asma. E che l’influenza di settimana scorsa gli abbia scatenato questi episodi perché i bronchi erano già infiammati. Fatto il cortisone mi ha detto che per i prossimi tre giorni non deve tossire, e se invece lo fa non si spiegherebbe la causa. Quindi a questo punto spero veramente sia quello perché non è mai bello avere una patologia cronica ma sarei più tranquilla almeno a sapere per certo cosa ha così da poterla trattare nel tempo. E inizio a pregare non tossisca più sotto effetto di cortisone perché (almeno io, la vet mi ha proprio detto che sarebbe stranissimo) inizierei a pensare veramente al peggio.</p>

    #25143

    frida23
    Partecipante

    Se posso darti un consiglio, non fasciarti la testa prima del dovuto, te lo dico per esperienza e perché so come ci si sente, anch’io sono molto ansiosa. Aspetta questi tre giorni e osserva i sintomi, se vedi che non migliora potrebbe fare un’ecografia o una radiografia per vedere la situazione dei polmoni.

    #25153

    giuliaga
    Partecipante

    Hai completamente ragione ma purtroppo non riesco proprio a non pensare alle peggio cose, nonostante poi le rassicurazioni varie da parte dei vet. Sicuramente poi dovrei avere anche un po’ di pazienza perché non posso pretendere sia al 100% dopo essere stato malato, sotto antibiotico, poi sotto cortisone, le varie visite a cui l’ho dovuto portare che senza dubbio lo avranno stressato. Forse è anche un po’ l’incertezza di non poter avere una diagnosi sicurissima e quindi è tutto un “vediamo come va”.

    #25163

    frida23
    Partecipante

    Ti capisco, anche la mia gatta ha diversi problemi di cui non si conosce la vera causa, e non avere una diagnosi è la cosa peggiore, però a volte bisogna solo aspettare, e te lo dico da persona super ansiosa e ipocondriaca. Il tempo e gli accertamenti ti daranno una risposta.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.