Gatto con problemi gastrointestinali

Forum La salute del gatto Gatto con problemi gastrointestinali

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 5 giorni, 2 ore fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25461

    AleVale
    Partecipante

    Buonasera a tutti/e! Sono nuova in questo forum e vi scrivo per avere un vostro parere.

    Ho una gatta di quasi 15 anni che è sempre stata in buona salute. Il 25 febbraio ha iniziato a vomitare saliva e dopo una visita dal veterinario, le era stata diagnosticata una lieve gastroenterite. Dopo altre 2 visite (l’ultima il 6 marzo) dal veterinario sembrava tutto okay, ha fatto un’ecografia a tutti gli organi ed era tutto a posto.

    Ultimamente sto notando che deglutisce molto spesso e che ogni tanto diventa mogia. Si tratta di episodi che durano poco e in generale la gatta mangia (cibo solo gastrointestinal o monoproteico), beve, fa i bisogni e gioca (nei limiti di un gatto anziano). Sto diventando un po’ paranoica per il suo continuo deglutire e per il fatto che a tratti sembra come debba vomitare (ha avuto anche 2 episodi di contrazioni addominali), anche se poi non vomita.

    Dal 6 marzo ha vomitato soltanto questa domenica e la veterinaria ha detto che se vomita una volta a settimana non è preoccupante.

    La gatta avrebbe la visita di controllo a inizio maggio perché la veterinaria ha detto che ancora non sa se si tratta di una semplice infiammazione cronica o di qualcosa che può trasformarsi in un tumore.

    Voi cosa mi consigliate di fare? La dovrei portare prima di maggio? Non so se sono io troppo paranoica o che…sono combattuta perché sembra star bene, ma appunto ha questi episodi di deglutizione in cui temo ogni volta finisca per vomitare. Inoltre, è stata 3 volte dal veterinario e non vorrei stressarla ulteriormente, trattandosi comunque di un gatto anziano.

    Vi ringrazio in anticipo! 🙂

    #25473

    jjj
    Partecipante

    Ciao

    1- “Non so se sono io troppo paranoica o che…sono combattuta perché sembra star bene”. I gatti anziani di norma dovrebbero fare controlli ogni 12 se non 6 mesi. Quindi secondo me fai bene ad essere scrupolosa. Inoltre i gatti sono fenomenali a celare eventuali malesseri. Questo non significa che abbia una patologia, eh. Parlo solo in generale. Io personalmente andrei prima di maggio.

    2- ” la veterinaria ha detto che se vomita una volta a settimana non è preoccupante”. Spero intedesse una volta al mese. Perché una volta a settimana potrebbe essere comunque un campanello d’allarme da non sottovalutare. Meglio un esame in più che uno in meno.

    3- Riguardo agli esami fatti, cosa avete fatto? Ecografia? negli esami del sangue avete testato T4(o FT4), creatinina e urea?

    4- Questi sintomi sporadici si sono manifestati anche prima della gastroenterite?

    5- A parte la dieta vi ha prescritto altro?

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25477

    AleVale
    Partecipante

    Salve jjjj

    grazie mille per la sua risposta.

    1. Sì il gatto viene sottoposto a controlli ogni 6 mesi circa ormai. L’ultimo appunto c’è stato il 6 marzo e le è stata fatta un’ecografia in cui è risultato che ha il colon leggermente ispessito (di qualche millimetro), ma la veterinaria ha detto che non è nulla di preoccupante se rimane così.

    2. No, ha detto proprio una volta a settimana considerando il fatto che il gatto soffre di problemi di digestione. Ovviamente, solamente se il gatto poi dimostra di avere appetito, di bere e in generale di avere un comportamento normale.

    3. Sì ci sono state diverse ecografie che non hanno evidenziato nulla di allarmante. Esami del sangue fatti e aveva solamente dei valori sballati dovuti alla disidratazione, quando è stata veramente male. I valori da lei citati erano nella norma.

    4. Devo dire che in questi giorni ormai non ha più avuto contrazioni o comunque conati senza vomito. In generale è sempre stato un gatto che vomitava spesso, soprattutto perché va spesso fuori e mangia molta erba che la porta al vomito. Già da piccola aveva avuto dei blocchi intestinali che però poi si sono risolti.

    5. Oltre alla dieta, quando è stata molto male le abbiamo dato antibiotici, cortisone e Plasil per il vomito. Ora sta seguendo solo questa dieta.

    Grazie ancora per la sua risposta!

    #25481

    jjj
    Partecipante

    Prova chiedere al vet se accorda di somministrare dei probiotici. Sono integratori ottimi per migliorare il microbiota intestinale, che è coinvolto in diversi stati infiammatori. Sono disponibili diversi prodotti anche di molteplici proprietà come florentero, forma life, actinorm, ecc… Differiscono anche per modalità di somministrazione: pasta o pastiglia.

    > riguardo al T4 (FT4) e creatinina e urea tutto ok? Sono stati testati negli esami del sangue?

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25485

    AleVale
    Partecipante

    Proverò a chiedere alla veterinaria assolutamente, grazie mille.

    Per quanto riguarda quei valori, sono riuscita a trovare soltanto la creatinina nelle ultime analisi, che era nella norma. Gli altri valori non sono stati analizzati.

    #25492

    jjj
    Partecipante

    Soprattutto la tiroide è bene testarla sempre dopo gli 8 anni. così come iparametri renale. L’ipertiroidismo e l’insufficienza renale cronica sono le malattie dell’invecchiamento, croniche, progressive, aggressive, in cui la prevenzione e la tempestività giocano un ruolo fondamentale per assicurare un futuro di maggior salute al gatto.

    A proposito di prevenzione in casa avete una fontana per gatti?

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25493

    AleVale
    Partecipante

    Può essere che quei valori da lei citati ci siano, ma non conosco bene le sigle…quando l’avevo portata l’ultima volta (il 6 marzo) era stato escluso sia ipertiroidismo che insufficienza renale (il mio gatto è stato ricoverato li una notte e so che le hanno fatto ulteriori esami).

    A casa nessuna fontana, abbiamo provato a comprarla, ma il gatto è abituato a bere dal bidet. C’è sempre qualcuno a casa quindi teniamo sempre sotto controllo la frequenza con cui beve!

    Grazie mille per i suoi consigli!

    #25497

    jjj
    Partecipante

    “il gatto è abituato a bere dal bidet. ” Ni. Non è esattamente la stessa cosa. Una fontana aiuta ancora di più la stimolazione. Inoltre considera che l’acqua del rubinetto non è adatta perché solitamente troppo eccedente di minerali, inadatti per i reni felini.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.