GATTO CHE ZOPPICA E NON BEVE

Forum La salute del gatto GATTO CHE ZOPPICA E NON BEVE

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Stregatta 1 anno, 3 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #22965

    ro4eyes
    Partecipante

    ciao a tutti, mi sono iscritta a questo forum in merito ad un improvviso problema che riguarda la mia gatta. 

    Premetto che sono ben consapevole che dovrei farla visitare, ma ormai chiunque, a prescindere dal suo mestiere, pensa anzitutto ad approfittarsene, pertanto mi affido alle vostre esperienze e ai vostri consigli per evitare fregature che non posso permettermi.

    La mia gatta ha 11 anni, è sterilizzata e ad eccezione di rarissime volte (e per massimo un’oretta) che ha voglia di giocare un po nel mio giardino, conduce la sua vita dentro casa, mangiando solo croccantini o bustine adatti a lei. Non ha mai avuto problemi. Ma l’altro giorno sono uscita e al mio rientro l’ho ritrovata zoppicante, con poco appetito e in due giorni ancora non l’ho vista bere.

    Credo che il dolore si estenda fino al culetto.. la zampa a terra non la appoggia neanche per sbaglio… frattura, contusione, lussazione… mi sembrano le uniche possibili cause.. secondo voi una visita adeguata cosa prevede? Quanto potrebbe costarmi? Grazie mille

    #22970

    jjj
    Partecipante

    “secondo voi una visita adeguata cosa prevede?” Le lastre mi sembrano il minimo. Direi che è anche necessario visto che se ha dolore sta soffrendo un pochino.

    Sui costi dipende.

    #22998

    Stregatta
    Partecipante

    va fatta fare una visita con tutto quello che si ritiene necessario.

    dici tu stesso: Premetto che sono ben consapevole che dovrei farla visitare, ma ormai chiunque, a prescindere dal suo mestiere, pensa anzitutto ad approfittarsene

    questo ragionamento fatalista non rientra nelle mie corde, nella vita bisogna stare attenti sempre ma questo non deve inficiare il benessere degli animali che non hanno certo scelto di far parte di questa o quella famiglia. se noi li abbiamo accolti in casa e’ nostro preciso dovere curarli come si deve

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.