Gattino con tosse lieve da un mese: vi chiedo aiuto

Forum La salute del gatto Gattino con tosse lieve da un mese: vi chiedo aiuto

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 8 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24569

    Emanuel64
    Partecipante

    Buongiorno a tutti e grazie in anticipo per il vostro aiuto. Vi scrivo perché la gattina di mia mamma di 9 anni e mezzo ha una tosse lieve da più di un mese e non sta rispondendo alle cure nonostante radiografia ed esami fatti. Ha la tosse quasi tutti i giorni per pochi secondi, al massimo due minuti. Questa tosse tende a venirle quando si agita un po’ perché magari ha voglia di giocare e come si fa a resistere ad un animali o così buono? Più di un mese fa ha iniziato ad avere i sintomi lievi che vi ho descritto ma nonostante fosse leggermente meno allegra del solito ha continuato a mangiare le su due scatolette di tortini al giorno con ottimo appetito e nessun problema intestinale. Prima abbiamo provato su consiglio di un veterinario con 5 giorni di antinfiammatorio e pur essendo migliorata continuava con i suoi colpetti di tosse quotidiana anche se più lievi. Allora sempre su consiglio del veterinario abbiamo fatto esami del sangue (perfetti da quanto mi riferisce il bravo professionista) ed una radiografia dalla quale è emersa una piccola macchia sul polmone che a suo parere potrebbe essere un batterio preso in treno a causa dell’aria condizionata tale da fare diventare il vagone una cella frigo. Allora abbiamo iniziato due settimane fa con una dose leggera di antibiotico (compresse da 50 mg di flavour per cani e gatti). Il gattino sembra stare meglio nel senso che mangia come al solito e fa i suoi bisogni bene, ha voglia di giocare (anche se dopo che gioca da qualche colpetto di tosse) e non sembra avere problemi di respirazione. Ci sono stati anche un paio di giorni in cui proprio non ha tossito. Adesso da oggi abbiamo aggiunto al flavour una prescrizione di aerosol 10 minuti con sobrepin e 10 minuti clenil. Il veterinario ha detto a mia mamma che poi proverà eventualmente un altro antibiotico e che se non funzionasse potrebbe trattarsi di una neoplasia, nonostante la gattina sembri stare bene a parte questa poca tosse catarrosa. Qualcuno ha qualche consiglio da darmi per favore? Come immaginate le vogliamo bene come ad un figlio perché fra l’altro è proprio buonissima e dolcissima e per mia mamma che vive da sola è meglio di 20 antidepressivi. Grazie a tutti.

    #24580

    jjj
    Partecipante

    Se si tratta di un’infezione, è normale che non sia passata con la somministrazione di un antinfiammatorio. In tal credo l’antibiotico dovrebbe fare al caso vostro.

    Visto che le analsi vanno bene, Eventualmente ripeterei la radiografia o farei un altro esame diagnostico. Ma soprattutto vi raccomando massima attenzione perché con le infezioni non si scherza

    #24591

    Emanuel64
    Partecipante

    Grazie per la risposta intanto. L’antibiotico lo sta prendendo da 14 giorni che è sconsigliato anche sul bugiardino. Nonostante ciò ha sempre continuato a tossire anche se in modo lieve e una sola volta al giorno. Adesso sono due giorni che facciamo aerosol con sobrepin due volte al giorno per 10 minuti e guarda a caso sono due giorni che non tossisce. Speriamo continui però l’antibiotico credo che anche il veterinario mi dirà di sospendere. Siccome ha molta paura ed è rimasta traumatizzata dalla precedente anestesia per fare la radiografia, e rifarla non sarebbe uno scherzo per lei, avete qualche consiglio su altre strade da provare nel caso dovesse continuare con la tosse?

    #24601

    jjj
    Partecipante

    ” L’antibiotico lo sta prendendo da 14 giorni che è sconsigliato anche sul bugiardino.” Ah ecco. Questa informazione cambia molto le valutazioni. Hai assulutamente ragione, 14 giorni di antibiotico sono uno spoposito ed è inopportuno continuare.

    L’aerosol mi sembra la strada percorribile considerando il numero e la tipologia di farmaci a cui è stata sottoposta ultimamente. Come sta ora dopo 4 giorni di aerosol?

    Riguardo alla radiografia è stata anestetizzata preventivamente oppure solo dopo diversi tentativi in cui non collaborava a stare ferma?

    #24620

    Emanuel64
    Partecipante

    Grazie per la risposta e mi scusi per il ritardo. Con l’aerosol la gatta ha smesso di tossire ormai da 4 giorni, ossia da quando ha iniziato a farlo. L’anestesia è stata necessaria perché quando va dal veterinario, la gatta è terrorizzata, soffia graffa e morde chiunque quando invece solitamente è molto mansueta ed amichevole con tutti. Tuttavia, non sono sicuro che sia guarita completamente: su un forum di veterinari mi hanno consigliato di farle fare un test delle feci che un nome preciso e che permette di verificare se abbia gli strongili polmonari. Mi spiegavano infatti che tale patologia non passa con l’antibiotico e che dalla descrizione che ho fatto della radiografia e dei sintomi molto lievi potrebbe trattarsi di quello. Infatti mi spiegavano che potrebbe essere del tutto asintomatica. Cosa ne pensate?

    #24628

    jjj
    Partecipante

    Quanto all’esame delle feci, parlatene col vet sull’opportunità. Considerando che è un esame per nulla invasivo e (solitamente) molto economico, non vedo nessuna controindicazione.

    Mi fa piacere che notiate almeno una reazione positiva agli areosol. Vistoche sono passati alcuni giorni, i miglioramenti resistono?

     

     

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.