Fiv e felv

Forum La salute del gatto Fiv e felv

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Elisa80 11 ore, 35 minuti fa.

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #22226

    Elisa80
    Partecipante

    Ciao a tutti, ho da poco recuperato un micio di circa 5 anni  che è stato preso  nelle vicinanze di una colonia, da un’altra persona. Questa persona lo ha tenuto in casa circa 1 mese, con i suoi 12 gatti e 4 cani…non lo ha fatto testare e io avendo 2 gatti che provengono da un allevamento, l’ho fatto e l’ho portato da mia mamma in “degenza”. È risultato fiv positivo , e il veterinario mi ha dato le indicazioni per la terapia, è anche lievemente anemico. Non ne so molto, e sto cercando di capire se questo test di positività deve essere ripetuto. Per la felv è negativo, ma bisogna ripetere l’esame? Può stare con i miei 2 gattoni o deve essere gatto unico? Sono un po’ confusa. Grazie a chi mi vorrà rispondere

    #22227

    Stregatta
    Partecipante

    chiedi al veterinario ma secondo me no, non puo stare con gatti sani.

    #22229

    jjj
    Partecipante

    Probabilmente non può stare con i gatti sani.

    Riguardo al trattamento recentemente ho letto che sarebberro disponibili dei farmaci antivirali che riescono a contrastare o rallentare il progresso della malattia. Ho provato a cercare l’articolo, ma non riesco a trovarlo. Se poi più tardo riesco a trovarlo, metto il link.

    Dovresti parlarne con un veterinario aggiornato sull’argomento per capire se è effettivamente così.

    #22265
    titti22
    titti22
    Partecipante

    Ciao,    essere positivi fiv, non vuol dire che c’è, i gatti fiv  hanno lunga vita   se tenuti in casa   , sono piu delicati e possono sviluppare gengiviti, cistititi ecc, o non sviluppano nulla.  non sono infettivi possono vivere con altri gatti,  io ho avuto gatti fiv                                        vissuti 12 anni con altro gatto, veniva continuamente lavato da lui non è stato contagiato.  si contagiano e non sempre , solo con morsi a sangue. appena lo trovo ti metto un link.

    #22318

    Elisa80
    Partecipante

    Mi spiace contraddirti ma i gatti fiv possono stare con gatti sani. I miei dubbi sono per la felv . Al momento è risultato negativo a un rapido e a un pcr

    #22319

    Elisa80
    Partecipante

    Le mie perplessità sono sulla felv non sulla fiv. Anche se ha la fiv può stare con gatti sani. Al momento per la felv è negativo a un rapido e a un pcr

    #22320

    Elisa80
    Partecipante

    I miei dubbi sono per la felv non per la fiv. Al momento è risultato negativo al rapido ma anche al pcr. Non so però se avendolo fatto dopo 3 settimane da un possibile contagio, si possa ritenere attendibile al 100%

    #22322

    Stregatta
    Partecipante

    si elisa abbiamo capito…

    ad ogni modo sei stata tu a dire che non sapevi e chiedevi informazioni. ora ti spiace contraddirci…eh beh che vuoi che ti diciamo? fai come meglio credi

    #22383

    Elisa80
    Partecipante

    Non volevo essere sgarbata, ma purtroppo che un gatto con fiv debba stare isolato, non è la verità e infatti qulcun tro ha parlato della sua esperienza rispondendomi. Il mio problema infatti riguarda la felv non la fiv e mi sembrava di averlo scritto…

    #22387

    jjj
    Partecipante

    Tranquilla, Elisa avevamo capito. Non ti preoccupare.

    Ad ogni modo, quando di tratta di situazioni così delicate, è bene sempre interpellare vet esperti perché un minimo errore comporta la vita del micio.

    Sono quasi certo che con la felv non sia possibile la convivenza, pena il contagio. Non sapevo riguardo alla fiv, ma ribadisco a beneficio di chi cilegge che queste indicazioni spettano sempre al veterinario e in forum non può costituire un surrogato.

    #22411

    allcsdlo
    Partecipante

    All things in their being are good for something.Thanks.

    virtual phone

    #22424

    Elisa80
    Partecipante

    Certo, purtroppo non ho mai avuto  gatti con fiv o felv, mi sto documentando  da un po’, purtroppo oggi veterinario la vede a modo suo, intendo per i test da fare, sono solo d’accordo su come altri gatti possano essere contagiati

    #22432

    jjj
    Partecipante

    Effettivamente, per ottenere la certezza del responso ed evitare falsi positivi o falsi negativi, converrebbe ripetere il test con diverse modalità (meglio farlo verificare dal laboratorio. In alternativa con un test di una marca diversa anche se c’è sempre un piccolo margine di dubbio).

    #22663

    Elisa80
    Partecipante

    Al momento il micio è in cura per la tigna , siamo al terzo ciclo, gli esami del fegato sono buoni, la nuova vet ha sospeso interferone e non glielo darebbe se comunque è stabile di salute. Anche la tigna, lui ne è solo portatore ma non ne è affetto, on compenso l’ha presa mia mamma! Per la felv invece dice che il pcr è parecchio sicuro ma volendo si può anche ripetere

Stai vedendo 14 articoli - dal 1 a 14 (di 14 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.