dubbio su prognosi cane anziano con più patologie

Forum La salute del Cane dubbio su prognosi cane anziano con più patologie

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 1 mese, 3 settimane fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25260

    dani89
    Partecipante

     

    3 settimane fa ho dovuto fare l’eutanasia al mio cane di 13 anni,ma secondo me si poteva salvare. Lei stava bene apparte gli acciacchi per la vecchiaia, aveva un tumore alla mammella ma non era in metastasi e un epulide alla gengiva, non lho operata perche era anziana e tenendola sotto controllo ogni tot, facendo tac nel 2022 non aveva metastasi. Lei fino a 3 giorni prima faceva tutto come sempre, saltava, abbaiava, mangiava , voleva uscire ecc ecc. Una sera La cagna mangia dall immondizia, poi noto che non vuole mangiare il giorno dopo,noto che ha dei bozzi alla pelle, ma io penso che non mangia perche magari ha iniziato a dargli fastidio lepulide che tralaltro non era grosso,o che avesse il suo solito mal di pancia, passa un giorno e la porto dal veterinario, dalle lastre addominali e ecografia risulta che ha un blocco e la cistifellea ingrossata ma nient altro,stomaco vuoto e senza materiale, gli esami del sangue sono apposto ha solo un po i valori epatici alti (ma normali per l’età) almeno cosi dicono i vet. Io sempre dubbiosa, perche i veterinari mi parlano come se non si può fare nulla perche il cane è vecchio e avendo più patologie sarebbe da fare leutanasia,  nel frattempo arriva listologico della pelle e risulta un altro tumore alla pelle forse beningno, ma ciò non centra con il fatto che non mangia, iniziano a fargli il cortisone e la flebo di liquidi ,e da li noto che è peggiorata di molto, barcolla ,vuole scappare e vedo che come gli va in circolo il medicinale inizia a perdere liquido giallo dal naso e lo dico subito al veterinario (noto anche che nella gabbia di sopra al mio cane che c’è un gatto moribondo che perde liquido dal naso anche lui,), gli chiedo di mandarmi via email i risultati di tutti gli esami fatti, ma non me li mandano ma di persona mi dicono che si sono accorti che da sabato che aveva la creatinina a 1.4 (dicono valori NORMALI), il giovedì è arrivata a 5.e non sanno cosa potrebbe aver causato ciò.?e dicono che non è stato il cortisone perché aveva valori bassi il sabato della creatinina e che non crede che ci sia stato un alterazione dei valori. E quindi mi hanno spiegato che stavano partendo i reni.e di non accanirmi per farla vivere per forza. Io mi chiedo come sia possibile una cosa del genere? continuava a dire che i reni erano apposto fino al sabato e che probabilmente gli e partita un altra patologia nel frattempo. Non potevano dargli un antibiotico al posto del cortisone? Poi anche il fatto della cistifellea ingrossata nel 2022 volevo far indagare il vet. per capire la causa, ma risposta sua era una questione normale data l’età del cane e quindi non hanno fatto ulteriori indagini. Ma se aveva metastasi non si dovevano vedere dall ecografia e dagli esami del sangue?? Non avrebbe dovuto avere anche febbre?Poi posso richiedere la copia degli esami che gli hanno effettuato? Visto che li ho pagati o sono una rompi balle?

    #25264

    jjj
    Partecipante

    Ciao. mi spiace molto per quanto vi è accaduto. Diciamo che la situazione mi sembra un po’ confusa. Innazitutto è tuo diritto chiedere i referti. Anzi mi sembra piuttosto strano che non ti siano stati consegnati.

    Riguardo ai reni, l’ecografia che avete fatto analizza anche i reni?

    Il valore della creatinina era 1.4. Mi potresti dare i due valori minimi e massimi di riferimento entro cui il parametro viene considerato fisiologico?

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.