Chiedo aiuto per la mia Luna

Forum La salute del Cane Chiedo aiuto per la mia Luna

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 6 giorni fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #25438

    Amelia
    Partecipante

    Buongiorno a tutti, sono Amelia, nuova del forum. Mi scuso fin da subito per la lunghezza del post ma vorrei essere il più precisa possibile

    Vi scrivo perché sto veramente impazzendo per non riuscire ad aiutare il mio cane, più veterinari l’hanno visitata e non ne vengono a capo.

    Luna, 13 anni (più o meno, è una trovatella) meticcio di 29 kg, sterilizzata, senza milza (splenectomia effettuata dicembre 2022 per massa presente sulla milza di natura fortunatamente non neoplastica) dalla splenectomia in poi ha avuto 5 collassi sempre conseguenti a forte stress emotivo (felicità intendo!).

    I problemi sono iniziati a settembre 2023: rientrando dalle vacanze, durante il viaggio in macchina Luna inizia a respirare sempre più affannosamente tanto da avere le mucose con un inizio di tinta bluastra. Corsa dal veterinario: viene eseguito emocromo ed emogas che risultano perfetti, rx torace perfetto (residui di bronchite ma, sin da piccola, lei ha sofferto in modo cronico di tosse del canile) ecocardio buono. Viene dunque supposto un affanno causato da dolore da artrosi su zampe posteriori. Viene trattatta con carprodyl, rimadyl e poi cbd. Migliora moltissimo e la situazione si normalizza.
    A dicembre 2023 Luna inizia ad avere una costante deglutizione, come se avesse acqua in bocca, cosa che la fa tossire più spesso tanto da sembrare a volte soffocare. Viene trattata con antibiotico generico, migliora, ma non del tutto. Parallelamente noto un tremolio saltuario alla zampa anteriore dx. Ma, lo imputo ad anzianità. Umore e vitalità ottime, fame sempre e tanta.
    Febbraio 2024 la deglutizione e i colpi di tosse ritornano, si aggiungono starnuti e scolo nasale. In più, una mattina Luna si alza zoppicando con la zampa anteriore dx. Mi fiondo dal veterinario: rx torace perfetto(soliti piccoli segni di bronchite), rx zampa perfetto e senza segni di artrosi emocromo quasi perfetto ad eccezione di wbc (6,00-17,00) lei ne ha 17,99. Formula leucociaria: linfociti (12,0-33,0) lei ne ha 8,60. Leucociti: neutrofili segmentati (3,62-12,30) lei ne ha 13,700 e monociti( 0,14-1,97) lei ne ha 2,130.

    Sierologico tutto negativo.

    Cura: doxybactin e rimadyl per zoppia.

    la zoppia scompare praticamente subito ma due giorni dopo in un momento di forte gioia vedo Luna che sta per andare in collasso -ormai riconosco i segnali- mi avvicino per sorreggerla ma sta volta invece di adagiarsi “morbida” irrigidisce collo e zampe emettendo un gemito. Il tutto sarà durato venti secondi, poi si mette a dormire stanca morta. Chiamo il vet e lui suppone attacco epilettico e mi consiglia mezza pastiglietta di cortisone.
    Antibiotico+cortisone buttano sempre più giù Luna. Sembra stanchissima e completamente spaesata, non vuole uscire e pare avere dei momenti di “assenza” della durata di 20-30 secondi in cui si incastra e sempre non sentire e proprio “non esserci”. Stanca di vederla in questo stato, dopo 10 gg di antibiotico (sotto consenso del vet) tolgo tutte le medicine. 24 ore dopo Luna sembra rinata: corre,  salta, vuole giocare e fare passeggiate; niente più tosse e deglutizione costante… non vi dico la gioia nel vederla così, da far uscire il cuore dal petto.

    Per una ventina di giorni Luna continua a stare bene (con delle parentesi di forte stanchezza tra le 18 e le 21, che non son riuscita a comprendere) piena di vita.
    Due giorni fa, di punto in bianco, inizia di nuovo ad essere come uno zombie, stanca, traballante sulle zampe e di nuovo con la salivazione aumentata e i colpi di tosse. Chiamo il vet che non sa più cosa consigliarmi se non una tac.
    Oggi Luna è di nuovo di buon umore e con più forze anche se salivazione e tosse persistono. Io sono terrorizzata all’idea di farle la tac anche perché un’ulteriore sedazione (per fare rx hanno dovuto sedarla) non so come la reggerebbe.
    Qualcuno di voi ha idea di cosa potrebbe avere la mia piccola? È sempre stata una roccia e vederla così tra questi bassi e alti senza capirne il motivo e soprattutto senza poterla aiutare mi sta mandando fuori di testa.

    Grazie infinite a chi risponderà e scusatemi davvero tanto per la lunghezza del messaggio.

    Un abbraccio a voi,

    Amelia

     

    #25487

    Amelia
    Partecipante

    Ma davvero?

    Neanche mezza risposta dopo due settimane?

    credevo fosse un forum diverso questo.
    grazie.

    #25488

    jjj
    Partecipante

    Se sapessi come funziona un forum e coltivasse rispetto per persone che mettono a loro disposizione il loro tempo gratuitamente, forse proveresti un po’ di pudore per essere stata così prepotente e cafona.

    Detto questo sembra dai sintomi potrebbe trattarsi di epilessia. Sulla diagnosi di epilessia ci sono diversi esami. La tac è solo uno di questi. Chiaramente l’età può essere un fattore di rischio per l’anestesia. Eventualmente si dovrebbero fare esami preanestesiologici a cuore e sangue.

    Se di epilessia si trattasse ci sono farmaci appositi.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

    #25491

    jjj
    Partecipante

    Ovviamente si tratta solo di ipotesi perché nessun consulto online a sconosciuti ed utenti può sostituire visite dirette.

    ….A maggior ragione quando si esibisce un comportamento scostumato e irriguardoso.

    —————————————————————-

    Apprezzi il forum? Aiuta anche tu a migliorarlo! Ricordati di aggiornare la tua discussione e, se ti va, partecipa anche alle discussioni degli altri utenti!

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.