Aiuto! Incontinenza urinaria dopo il primo calore

Forum La salute del Cane Aiuto! Incontinenza urinaria dopo il primo calore

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  verob9 3 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24995

    FrancyLuce
    Partecipante

    Buonasera a tutti,

    Mi chiamo Francesca e ho una carlina nera di 7 mesi di nome Luce.

    Avrei bisogno di confrontarmi con voi riguardo a un problema che stiamo riscontrando dopo il primo calore di Luce, premetto che è la prima femminuccia che ho quindi sono totalmente inesperta in merito, chiedo scusa se alcune possono sembrare domande banali.

    Luce ha iniziato il suo primo calore il 2 dicembre (a 6 mesi) e fino al 15/16 ha avuto abbondanti perdite ematiche.

    Dalla settimana successiva (quindi da venerdì scorso) le perdite rosse sono terminate lasciando il posto a delle perdite tipo sierose rosa/giallino.

    Improvvisamente però il 18 notte mi sono accorta che c’erano grosse macchie come di pipì nei punti in cui aveva dormito.

    L’ho comunicato alla veterinaria che mi ha tranquillizzato telefonicamente dicendo che era tutto normale ed erano perdite di fine calore.

    Tra domenica e lunedì queste perdite poi sono diventate durante il giorno più dense e abbiamo fatto una ecografia (temendo una piometra) che ha evidenziato un ovaio più ingrossato che potrebbe indicare una cisti ovarica o un principio di infezione. Quindi abbiamo iniziato una terapia antibiotica da ieri.

    Mi sono accorta però che le perdite (che io credo di pipì) sono aumentate e le ha solamente quando dorme.

    Premetto che in passato aveva sofferto di una brutta cistite e anche di una vaginite.

    E durante la seconda settimana di ciclo (intorno al 10) aveva avuto una bruttissima diarrea per la quale stavamo facendo un antibiotico intestinale che abbiamo interrotto per sostituirlo a quello più specifico per le ovaie

    E non contenti abbiamo anche dovuto fare una lavanda gastrica perché si è mangiata del vischio che era come elemento decorativo in un pacco che abbiamo ricevuto e di cui non mi ero proprio accorta.

    Insomma la stiamo martoriando di farmaci questa povera piccolina.

     

    Pensate che possa essere legata al ciclo questa incontinenza? O potrebbero essere i troppi farmaci?

    Qualcuno ha esperienza in merito?

     

    Domani torniamo dal veterinario (che ormai mi guarda come una pazza). Ma sono preoccupatissima per la mia piccola.

     

    Grazie a chiunque potrà riapondermi

    #25073

    verob9
    Partecipante

    Ciao. Non sono veterinario, posso solo dirti che se l’antinfiammatorio usato è il cortisone potrebbe avere uno stimolo molto maggiore del normale di urinare. Però, onestamente, dopo una vaginite e questi problemi col calore (+ le cisti) io ritengo sarebbe molto meglio sterilizzarla nonappena possibile. Penso anche che rifare un esame delle urine potrebbe aiutare. Non mi pare affatto normale tutto ciò…

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.