Aiuto diagnosi gattino problemi schiena

Forum La salute del gatto Aiuto diagnosi gattino problemi schiena

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 7 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #24882

    surferanto
    Partecipante

    Aiuto Diagnosi Gattino

    Buongiorno a tutti gli Utenti del Forum.
    Mi chiamo Antonio ed ho bisogno del vostro aiuto xke il mio gattino(Nano e’ il suo nome) che sta male.
    vi faccio un’introduzione:
    io abito in Indonesia e sono dovuto rientrare in Italia x problemi di salute familiare, ho lasciato il mio gattino a casa con i miei coinquilini che si prendevano cura di lui avendo anche altri animali, quindi hanno la mia fiducia.
    Nano e’ un gattino locale che ho salvato dalla strada,ha ricevuto tutte le vaccinazioni e tutte le coccole di questo mondo, e’ cresciuto grande e sano, tanta voglia di giocare e molta libertà’ di girare intorno ai boschi del quartiere, io comunque lo ho munito di un GPS e medaglietta con nome e numero telefonico per poter controllare i suoi spostamenti nonostante la mia distanza.
    Nano ha circa 2 anni.
    Settimana scorsa mi ha ha contattato un ragazzo che ha trovato Nano nel suo giardino con problemi nel muovere la parte posteriore del corpo, il gatto e’ stato immediatamente soccorso e portato in clinica veterinaria dove gli hanno fatto una lastra alla schiena con esito di 7 vertebra lombare fratturata, quindi il suo problema di deambulazione sembrava legato a questa zona del bacino, mi e’ stato sconsigliato un’intervento x la difficolta e x via delle sue condizioni.
    dalla radiografia a me inviata io non si vede una frattura definita comunque l’ho immediatamente inoltrata ad un mio veterinario in Italia il quale mi ha liquidato dicendo che dovrebbe visitare il gatto di persona per valutare anche la risposta che ha a test motori manuali,ma che comunque sarebbe stato molto importante iniziare una terapia a base di iniezioni di cortisone nella zona interessata.

    La clinica dove stava Nano inizialmente ha risposto dicendo di non avere farmaci cortisonici e seguentemente la mia proposta di farli recapitare tempestivamente in sede con corriere, mi hanno risposto che loro non avrebbero fatto quelle iniezioni e che avrei dovuto portarlo ad un’altra clinica se avessi avuto intenzione di seguire un piano medicinale diverso.
    nella sua condizione ilgatto aveva le feci bloccate e dopo un lassativo e’ riuscito a fare i suoi escrementi,temperatura 38.4.
    quindi dopo aver contattato molte cliniche e avergli prodotto le informazioni riguardo al suo stato, ho scelto quella che a me sembrava migliore.

    Il gatto 4 giorni fa e’ stato trasportato nella nuova clinica, hanno iniziato le infiltrazioni di Medrol nella zona lombare e eseguito test meccanici sulle sue zampe.
    Nano ha risposto in maniera ottima agli stimoli livello motorio e neurologico e ha pure provato dolore.
    mi hanno proposto di tenerlo sotto osservazione e in caso di miglioramento avrebbero iniziato con un piano riabilitativo.
    2 giorni fa cambiano diagnosi, mi dicono che il Gatto potrebbe avere la FIP secca,(x questo non muove le gambe)cambiano allora pianoterapeutico e mi dicono che secondo loro dalla lastra non si vede alcuna frattura che potrebbe essere interessato il nervo a causa della sua posizione mantenuta(?)
    sono stati effettuati esami del sangue i quali riscontrano un quadro di anemia con rapporto ALBUMINA / Globulina di 0.35,quindi inferiore a 0.6 e questo risultato avvlorerebbe la diagnosi di FIP SECCA . (non sono un dottore ma ho letto su internet che la somministrazione di Cortisone sballa i risultati dei valori di analisi del sangue)
    ha questo punto mi hanno consigliato di fare un TEST PCR x avere riscontro sulla diagnosi FIP(datemi consiglio se farlo o meno)
    Nano ha fatto test di Toxoplasmosi ed e’ risultato negativo.
    mi hanno inviato un video in cui provano a metterlo in piedi ma lui ha come problemi di coordinazione e non si riesce a mantenersi sulle gambe.
    Io credo che il gatto sia debilitato xke non so x quanto tempo e’ stato in quella condizione senza muoversi e mangiare prima di essere soccorso(io lo controllavo dal gps e fondamentalmente fermo vicinoncasa dove di solito andava a visitare la sua comunità’ di amici, x quello non mi ero mai preoccupato)

    da quando Nano e’ stato soccorso :
    non ha avuto febbre
    al momento riesce a defecare e fare la pipi da solo senza farmaci
    gli occhi sono belli
    umore un po’ depresso

    vorrei avere la possibilita’ di aggiungere foto dei suoi esami e video sul suo stato attuale ma non sono capace..potete darmi qualche dritta?

    scusate il lungo posta volevo essere il piu’ dettagliato possibile, questa situazione di distanza mi sta distruggendo, e la diagnosi di FIP mi fa molto male anche xke non la vedo reale…..

    Questa se puo’ servire e’ la terapia che Nano sta seguendo in questo momento :

    Antibiotic : clavamox, 22 mg per kg,
    BID
    Neurotropic inj : 0.5 cc IM
    Oseltamivir per os BID
    Albumin per os BID
    Vitamin B complex: IV BID
    Sylmarin per os BID
    Ipakitine per os BID

    Aseing infusion drips

     

    vi ringrazio anticipatamente x il vostro aiuto e spero che qualche anima gentile mi possa aiutare.
    buona giornata a tutti

    #24883

    surferanto
    Partecipante

    Aggiornamento:

    Sono riuscito a creare una cartella Drive dove potete vedere i risultati delle analisi del sangue,le Xray,
    I video dei test motori del Nano e le sue condizioni odierne.

    https://drive.google.com/drive/folde…YZ?usp=sharing

    Nel caso abbiate problemi di visualizzazione per favore fatemelo sapere
    Grazie ancora 🙏🏼

    #24896

    jjj
    Partecipante

    Ciao. A mio parere dovresti innanzittutto risolvere la questione della presenza o assenza di frattura. Se una frattura effettivamente sussistesse, io ipotizzerei quasi certamente un impatto con un’automobile o un trauma violento, che può giustificare perfettamente una inabilità neurologico immediata. Indipendentemente dalla causa la riabilitazione assume un ruolo cruciale.

    Dovvestri inviare la lastra ad un altro vet che sia più disponibile e affabile di quello a cui l’hai inviata la prima volta.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.