home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>   Gatto anziano:come curare irc e ipertiroidismo? CHIUSO - Discussione n 75737 - PermaLink
    Gatto anziano:come curare irc e ipertiroidismo? CHIUSO

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 4 di 10
atena14

Registrato dal: 23-09-2009
| Messaggi : 283
  Post Inserito 11-11-2012 alle ore 19:57   
lui odia il cibo umido: ogni volta che ho provato con marche diverse non si è mai neanche avvicinato ad annusarlo. non mangia pesce, pollo o carne.

si, sta bevendo. magari lascio stare la fisiologica per ora.


0 
 Profilo
teodor

Registrato dal: 29-04-2012
| Messaggi : 377
  Post Inserito 11-11-2012 alle ore 20:04   
Di omogenizzati purtroppo ne ho dovuti dare l'ultimo periodo di vita del mio gatto che aveva smesso di mangiare per problemi cuore e reni,l'unica cosa che mi aveva detto il veterinario è che l'omogenizzato ve bene però di controllare sempre che non ci sia la cipolla fra gli ingredienti e di solito cè nell'omogenizzato al pesce.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: teodor il 11-11-2012 21:01 ]


0 
 Profilo
ernesto16cleo

Registrato dal: 22-03-2011
| Messaggi : 1646
  Post Inserito 11-11-2012 alle ore 20:18   
Il gatto ha bisogno di flebo in vena. Secondo me dovresti sentire un altro parere. Portalo subito o domani sera in una clinica dove lo possano tenere ricoverato o almeno fargli una flebo di qualche ora (che comunque probabilmente non basta, ma almeno lo reidrata un po' e la notte la passa tranquillo in casa sua).


0 
 Profilo
Monica71

Registrato dal: 04-01-2012
| Messaggi : 424
  Post Inserito 11-11-2012 alle ore 20:22   
ti allego il link del forum, tanto per farti una idea, comunque è ovvio che è un medico che deve valutarle. non sono sicura però che si allega in questo modo

http://www.clinicaveterinaria.org/public/modules.php?mop=modload&name=Forums&file=viewtopic&topic=18918&forum=6

mi sa che ti conviene andarci direttamente o fare copia e incolla sulla barra dell'indirizzo


1 
 Profilo
Ciuffa74

Registrato dal: 24-10-2012
| Messaggi : 25
  Post Inserito 11-11-2012 alle ore 20:52   
Quoto teodor... Mi raccomando assicurati niente cipolla veleno per i ns amori!
Io con la mia prima micia negli ultimi giorni della sua amabile vita facevo bollire pollo e lo frullavo mischiato con quello che più le piaceva, lei andava pazza per il tacchino arrosto, e se lo mangiava!!!
Ma fallo mangiare il più possibile... Non deve lasciarsi andare!!
Tienici i aggiornati!!
Un bacio all'amore bello!


0 
 Profilo
atena14

Registrato dal: 23-09-2009
| Messaggi : 283
  Post Inserito 12-11-2012 alle ore 22:12   
grazie ancora per i consigli
visita dal vet:flebo di glucosata, rinadil e antibiotico. in attesa di esito esami sangue
continueró io terapia aggiungendo anche il ringer lattato.

appena siamo arrivati a casa ha finalmente mangiato un po di crocche


0 
 Profilo
atena14

Registrato dal: 23-09-2009
| Messaggi : 283
  Post Inserito 13-11-2012 alle ore 23:41   
mi farebbe piacere anche un consiglio da un veterinario che mi confermi o meno che sto procedendo nel modo più opportuno

Posto le nuove analisi. A parte nuovi valori nell'emogramma, nell'esame chimico non ci sono valori che sono cambiati di molto rispetto agli esami precedenti a parte es. cpk, glucosio (forse dovuto al timore della visita vet). Alcuni valori sono alterati di npoco e altri (tipo il ferro) sono un pò migliorati.
Secondo voi sarebbe necessario fare ulteriori controlli?
potrebbero essere problemi dovuti semplicemente a vecchiaia?
appena gli faccio la fluidoterapia con glucosata e ringer (+rinadil) sembra riprendersi. Ha defecato, ma diarrea (forse dovuta agli omogeneizzati?)Stamattina ha mangiato un pò di crocchette (diverse dalle sue che forse associa al vomito di venerdi?).
Alla fluidoterapia (ma la glucosata devo continuare a farla visto che ha già valori alti?)con ranidil (2 volte al dì), aggiungerò sciroppo be-total. ho sospeso, per adesso, omega-pet.


EMOGRAMMA (indico solo i valori alterati)

Neutrofili segm(%) 83.00 (29.0-74.0)
Linfociti(%) 11.00 (20-61)
Monociti 6.00 (0-5)
Linfociti (/uL) 1012 (2000-7200)

Acantociti 2+
Neutr. tossici 2+
Echinociti 3+
Schium. Citopl X
Basofilia citopl X



PROFILO BIOCHIMICO (tutti i valori)

CPK (iu/l) 201 (10 -140)
AST (iu/l) 25 (13 -49)
ALT (iu/l) 63 (6 -62)
ALP (iu/l) 59 (4 - 56)
GGT (iu/l) 1 (0 -5)
COLINESTERASI (iu/l) 3090 (1500 - 3000)
BILIRUBINA TOT. (mg/dl) 0,24 (0 - 0,3)
GLUCOSIO (mg/dl) 208 (70 - 130)
COLESTEROLO (mg/dl) 131 (50 - 200)
TRIGLIGERIDI (mg/dl) 39 (20 - 90)
UREA (mg/dl)118 (20 - 60)
CREATININA (mg/dl) 1,59 (0,7 - 1,7)
RAPPORTO UREA/CREATININA 74, 21 (>5)
INDICE DI MALATTIA RENALE 0,63 (>0,5)
P.T. (g/dl) 6,2 (5,8 - 8,5)
ALBUMINE (g/dl) 3,20 (2,2 - 4)
GLOBULINE (g/dl) 3.00 (2,7 - 6,5)
RAPPORTO A/G (g/dl) 1,07 (0,4 - 1.3)
CALCIO (mg/dl) 9,9 (8 -10,9)
CALCIO CORRETTO (mg/dl) 10,2 (8 -10,9)
FOSFORO (mg/dl) 5,9 (1,5 - 5,8)
CALCIO*FOSFORO 60,2 (<60)
SODIO (mEq/l)145 (141 - 157)
POTASSIO (mEq/l) 3,5 (3,2 - 5,4)
RAPPORTO NA/K 40.9 (>27)
CLORO (mEq/L) 118 (108 - 120)
CLORO CORRETTO (mEq/l) 126,7 (108 - 120)
RAPPORTO CLORO/FOSFORO 21,5
MAGNESIO (mg/dl) 2,2 (1,8 - 3,5)
OSMOL.SIER.CALC. (mOsm) 350,4 (220 - 375)
FERRO TOTALE (ug/dl) 80 (110 - 170 )
UIBC (ug/dl) 118 (124 -347)
TIBC (ug/dl) 198 (250 - 506)
SATURAZIONE (%) 40,4 (22 - 55)


GRAZIE a chi mi risponderà

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: atena14 il 13-11-2012 23:47 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: atena14 il 14-11-2012 09:13 ]


0 
 Profilo
atena14

Registrato dal: 23-09-2009
| Messaggi : 283
  Post Inserito 15-12-2012 alle ore 13:35   
Rieccomi qui ad aggiornarvi sulla mia situazione. Il mio gatto da circa 3 giorni ha la diarrea. Inoltre non mangia più: ha mangiato 1 giorno fa quando gli ho cambiato nuove crocche (Hill's KD)per invogliarlo a mangiare, ma dopo averlo mangiato solo 1 volta anche per questo cibo l'interesse è svanito. Ho tipi diversi di crocche tra Renal e Intestinal, ma si avvicina, annusa e va via.
Ho notato che ultimamente gli brontola lo stomaco, si lecca il muso spesso e a volte rigurgita.

In questi giorni gli sto facendo un pò di ringer perchè un pò disidratato e da 2 giorni gli sto dando BioEnterum.
2 settimane fa, aveva vomito (ma credo alla fine causato da boli di pelo) gli ho dato del ranidil durante le flebo.

Ho appena provato a dargli un pò di omogeneizzato e l'ha subito vomitato.
Che faccio oltre continuare con i fermenti lattici?

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: atena14 il 15-12-2012 13:41 ]


0 
 Profilo
ernesto16cleo

Registrato dal: 22-03-2011
| Messaggi : 1646
  Post Inserito 15-12-2012 alle ore 13:45   
Non sono un vet, ma con quei valori secondo me non puoi non fare le flebo in vena. Per me il gatto va ricoverato, tra l'altro la diarrea lo disidrata più in fretta...
Probabile che abbia la nausea... cerca di farlo mangiare qualcosina, a sto punto qualsiasi cosa, anche un po' di prosciutto cotto, non gli fa bene digiunare


0 
 Profilo
atena14

Registrato dal: 23-09-2009
| Messaggi : 283
  Post Inserito 15-12-2012 alle ore 14:01   
Grazie per la risposta.

Ora non è molto disidratato: ho continuato con il ringer appunto per la diarrea. Sinceramente escludo a priori un ricovero. Non fraintendetemi, ma il mio gattone è pauroso di tutto e tutti, non conosce neanche i suoi simili.
Si, ho provato con il prosciutto e formaggio, ma ha rifiutato anche quelli. Non mangia altro purtroppo.

Sospetto anche io che abbia problemi intestinali e nausea, ma cosa dargli? ricomincio con il ranidil?qui sul forum ho letto che non serve a nulla....


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.115 Secondi