home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  La posta di Testoster1 (Beta Version) - Discussione n 31583 - PermaLink
   La posta di Testoster1 (Beta Version)

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 9 di 45
Testoster1

Registrato dal: 17-07-2008
| Messaggi : 2845
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 08:58   
Quote:

13-10-2008 alle ore 12:02, cemma wrote:
...Arguto Test......c'è una domanda che mi pongo ogni volta che le mie pupille scrutano il tuo avatar......quasi non dormo la notte..... .....quasi eh.... mi accingo a esportela : quello sguardo, così intenso e maliardo altri non è, nel mio subconscio, che la copia dello sguardo di Bisio in Zelig quando imita i tronisti della de filippi....... è farina del tuo sacco o hai tratto spunto proprio da Bisio ? perchè...1.. sei proprio macho ...2 ..sei un gran parac**o ( lo so che sei anche un parac*******a ...lo so ) tua "pupille infiammate".



Cara Pupille Infiammate

Vedi il fatto è che anni fa mi trovavo in un campeggio del basso po' intento a pescare lucci e rane per il fritto della sera. Immerso fino a mezza coscia nell'acqua limpida il sudore partiva dalle spalle e scendeva lentamente dal mio collo, passava sui pettorali prominenti e serpeggiava tra le pieghe dei miei addominali finemente scolpiti. Nell'uscire dall'acqua, con il sole alle spalle che rendeva onore alle mie spalle larghe, possenti e muscolose, intravidi sulla spiaggia un uomo dall'aspetto leggermente femmineo. Mi fissava con occhi rapiti e una volta avvicinatomi mi chiese "aho' ma te chi sei??". Sentii subito la voce maschia del tipo e sapendo di essere irresistibile sia per le donne che per gli uomini scelsi di non rivelare il mio vero nome. Gli risposi "mi chiamo ehmmm Costantino". Il tipo mi disse che lavorava in televisione, che voleva farmi fare la TV, che gli avevo dato ispirazione per un programma che avrebbe spaccato e che dovevo essere suo. Lo guardai negli occhi e gli dissi "guarda, non ho nulla contro gli omosessuali ma veramente non è il mio genere, veramente". E corsi via.
Ricordo che le ultime parole che il vento mi portò furono parole d'amore rotte dal pianto e la frase "ma io mi chiamo Maria!!!!".

In pratica cara Cemma... Bisio imita i tronisti che imitano ME.


0 
 Profilo
Testoster1

Registrato dal: 17-07-2008
| Messaggi : 2845
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 09:02   
Quote:

13-10-2008 alle ore 23:14, revolution_luna wrote:

Caro Testoster1 mi affido alla sua enorme conoscenza e saggezza. Secondo lei come mai la sera la gente si trasforma e si chiama coniglietta80, ufo77, frida73? Che sono codeste misure oltretutto?
La ringrazio se vorrà rispondermi. Saluti e cordialità Rev



Cara Rev.

Presto detto. Di notte, nascosti dietro le tastiere, ci trasformiamo in ciò che vorremmo essere e in ciò che vorremmo avere.... E così 80 diventa la circonferenza di seno agognata, 77 il QI minimo che si vorrebbe raggiungere e 73 gli anni che ancora si vorrebbero avere, ma ormai andati...

E un mondo fatto di spuma di sogni..... io per esempio mi faccio chiamare Sventrapapere82... dove 82 è la circonferenza... ma non della panza.


0 
 Profilo
frida73

Registrato dal: 16-03-2007
| Messaggi : 14928
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 10:19   
Gentile Testoster1,
Un dubbio tremendo mi assale da ieri sera.
Vede, ho sempre sentito parlare del complesso di Edipo, l'ho studiato a scuola, nelle lezioni di greco e di filosofia, ma mai mi era capitato di doverlo affrontare al "contrario", ossia, non nel senso di figlia versus padre tipo Lolita, ma figlia-madre ....

Vede, un amico da poco conosciuto mi ha paventato l'ipotesi che durante un rapporto la fantasia può sfociare in infiniti universi possibili, insomma, la faccio breve, mi ha detto Test (uali ) parole:
"Se ti può far contenta puoi far finta che io sia la tua mamma..."
E poi ha aggiunto:
" il problema è che forse il tutto ti risulterà più difficile quando avrò finito...."

Ecco la mia domanda è questa....
Ma secondo lei, è possibile per una donna provare una perversione simile ???
Per un uomo è facile, mi rendo conto, ma per una donna ???
E secondo....queste Test uali parole...."quando avrò finito..." che cosa avran voluto significare ???

Sono davvero molto scossa, è tutta la mattina che penso alla mia povera mamma ignara
Sono aperta a tutte le esperienze, o quasi ovviamente, nonchè anche ad eventuali risposte scomode, anche se le confesso, ho paura.


Grazie infinite, un caro saluto
Frida73 ( anni che ancora si vorrebbero avere, ormai andati ).




[ Questo Messaggio è stato Modificato da: frida73 il 14-10-2008 10:19 ]


0 
 Profilo
Luna_mina

Registrato dal: 01-10-2008
| Messaggi : 42
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 10:28   
Arguto Testoster...
apprfitto della tua saggezza per sbrogliare una matassa che mi impedisce di vedere il giorno!
Credi possibile che la propria gatta sappia leggere nel pensiero della sua padrona???

No perchè ogni volta che da casa deambula un bell'uomo la mia gatta mi guarda e poi inizia impudicamente a strusciarsi contro le gambe dell'uomo ...finchè non viene presa in braccio e coccolata...allora la fetusa si gira e mi guarda come a prendersi beffe di me...

Ti prego aiutami a comprenere se lei interpreta e mette in pratica per me i miei desideri meno nomibili o se è lei che è facile felina!!!


grazie per la luce che saprai gettare su questo mio dubbio annoso!


0 
 Profilo
JtTont

Registrato dal: 10-08-2008
| Messaggi : 2533
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 10:38   
voglio anche io un nik favoloso,dott.testo la prego umilmente mi dia un consiglio secondo lei quale mi si addice:

(nota x i mod le sueguenti parole sono in uso nello zingarelli e nel devoto oli per cui facenti parte della lingua italiana,indi per cui non asteriscare.)

zoccolaincalore

casaling(u)perte

incercadipened'amore

prendimi

maisottoidiciotto

maialinafremente

sono molto indecisa,inoltre mi è capitato di dover attendere quasi due ore in un lab d'analisi questa mattina,onde evitare un attacco fobico mi sono messa a leggere una di quelle amene riviste ,tanto amate dalle casainghe ,dove vi era la posta di un anonimo sessuologo ,in tal posta veniva spesso usata la frase "raggiungere la gioia".
Apurato che non si trattava di un mantra tibetano per elevare lo spirito ,mi sono resa conto con orrore che in realtà è un modo assurdo per dire :orgasmo .
Ora io mi immagino avvinghianta al possente pescatore di lucci e rane urlare :siiiiiiiiiiiiii dai continuaaaaaaaaa ahh sto per raggiungere la gioia!
secondo me perde molto in erotismo e fa venire un ipotermia genitale non indifferente,non so cosa pensare di queste cose assurde.

Mi riallaccio anche alle perversioni di frida73 ,io ho sempre detto che se avessi un fratello bello come me sarebbe il mio amante,perchè quando lo dico in giro mi guardano come se fossi malata?

Affetuasamente sua Romualda Rossi.


0 
 Profilo
Testoster1

Registrato dal: 17-07-2008
| Messaggi : 2845
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 10:48   
Quote:

14-10-2008 alle ore 10:19, frida73 wrote:
Gentile Testoster1,
Un dubbio tremendo mi assale da ieri sera.
Vede, ho sempre sentito parlare del complesso di Edipo, l'ho studiato a scuola, nelle lezioni di greco e di filosofia, ma mai mi era capitato di doverlo affrontare al "contrario", ossia, non nel senso di figlia versus padre tipo Lolita, ma figlia-madre ....

Vede, un amico da poco conosciuto mi ha paventato l'ipotesi che durante un rapporto la fantasia può sfociare in infiniti universi possibili, insomma, la faccio breve, mi ha detto Test (uali ) parole:
"Se ti può far contenta puoi far finta che io sia la tua mamma..."
E poi ha aggiunto:
" il problema è che forse il tutto ti risulterà più difficile quando avrò finito...."

Ecco la mia domanda è questa....
Ma secondo lei, è possibile per una donna provare una perversione simile ???
Per un uomo è facile, mi rendo conto, ma per una donna ???
E secondo....queste Test uali parole...."quando avrò finito..." che cosa avran voluto significare ???

Sono davvero molto scossa, è tutta la mattina che penso alla mia povera mamma ignara
Sono aperta a tutte le esperienze, o quasi ovviamente, nonchè anche ad eventuali risposte scomode, anche se le confesso, ho paura.


Grazie infinite, un caro saluto
Frida73 ( anni che ancora si vorrebbero avere, ormai andati ).




[ Questo Messaggio è stato Modificato da: frida73 il 14-10-2008 10:19 ]



Cara Frida

Ignoro chi possa essere tanto scostumato e pervertito da proporre una cosa del genere ad una dolce vecchietta. In generale stai parlando del complesso di Skype. Essa era regina di una città dell'ellade che in tarda età cercò di uccidere il padre per ottenere i favori della madre. Leggenda vuole che il padre si travestì da donna per ingannare la figlia. Essa sconvolta si ritrovò per anni a mandare messaggi, di notte, verso sconosciuti scrivendoli su foglie di gelso e lanciandole dalla finestra.

Tornando al tuo caso esistono ignobili figuri che pur di poter fornicare sono disposti ad ogni perversione e ad accettare ogni ruolo. Ora capirai anche tu che quando un uomo barbuto e panzoso, truccato da TUA madre si presenta nudo ed eretto di fronte a te.... bhe ecco ti potrebbe causare un leggero danno psicologico.. tipo trasformati in serial killer di bambole di pezza... o peggio farti iscrivere ad un forum di animalisti.

Non ti preoccupare.. privatamente offro anche le mie arti di psicologo pro-bono confidando sul transfert froidiano... vieni pure armata di fiducia nelle mie capacità... tacchi a spillo obbligatori... si accettano anche contemplativi.


0 
 Profilo
Testoster1

Registrato dal: 17-07-2008
| Messaggi : 2845
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 15:50   
Quote:

14-10-2008 alle ore 10:28, Luna_mina wrote:
Arguto Testoster...
apprfitto della tua saggezza per sbrogliare una matassa che mi impedisce di vedere il giorno!
Credi possibile che la propria gatta sappia leggere nel pensiero della sua padrona???

No perchè ogni volta che da casa deambula un bell'uomo la mia gatta mi guarda e poi inizia impudicamente a strusciarsi contro le gambe dell'uomo ...finchè non viene presa in braccio e coccolata...allora la fetusa si gira e mi guarda come a prendersi beffe di me...

Ti prego aiutami a comprenere se lei interpreta e mette in pratica per me i miei desideri meno nomibili o se è lei che è facile felina!!!


grazie per la luce che saprai gettare su questo mio dubbio annoso!



Cara Luna

Mi sembra ovvio che la tua gatta ti stia lanciando un candido messaggio, o meglio un suggerimento. Ti sta insegnando esattamente come farsi fare le carezze sulla testa da un bell'uomo. Mettiti carponi e strusciati sui suoi pantalonei e poi

Spero di averti aiutato.


0 
 Profilo
lalla79

Registrato dal: 28-02-2007
| Messaggi : 3866
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 16:29   
sei uno dei miei guru, dei miei profeti, dei miei miti

posso venerarti? posso idolatrarti?




0 
 Profilo
Holgo

Registrato dal: 01-10-2008
| Messaggi : 252
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 17:16   
Io posso pettinarti?


0 
 Profilo
Testoster1

Registrato dal: 17-07-2008
| Messaggi : 2845
  Post Inserito 14-10-2008 alle ore 17:27   
Quote:

14-10-2008 alle ore 16:29, lalla79 wrote:
sei uno dei miei guru, dei miei profeti, dei miei miti

posso venerarti? posso idolatrarti?





Mi inviti a nozze


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.110 Secondi