home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Altri animali  >>  Bannina, coniglietta di 12 anni, artrosi - Discussione n 98080 - PermaLink
   Bannina, coniglietta di 12 anni, artrosi

( 1 | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 4 di 4
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 10-06-2018 alle ore 17:05   
I tuoi post non annoiano mai.

fortunata coniglietta .
se i proprio molto molto molto presa


1 
 Profilo
danimici15

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 11-06-2018 alle ore 02:56   
Ciao Titti !!! Si in questo periodo ci sono un pò di cose da sistemare e vedere ...già questa mattina arrivata alla colonia dei mici ne mancavano due una nera ed una tigrata entrambe sterilizzate...mi chiama il vicino di campi che dice di avere visto sopra ad una catasta di canne d'india un gatto nero...morto. Nooooooooooo !!! ho pensato subito ad una delle tre micette nere che sono sempre presenti in colonia...vado a vedere col cuore in gola e ti trovo invece un gattino di pochi mesi forse schiacciato dalle auto che anche se qui sono tutte stradine che attraversano i campi ed i boschi, sfrecciano veloci. Povera piccola così me la sono portata nei campi e l'ho seppellita vicino agli altri animaletti. Torno giu alla colonia e ti vedo spuntare la micia nera e la tigratina, meno male almeno loro ci sono. Il micione che picchia tutti non l'ho ancora portato a castrare perchè la gabbia trappola è impegnata in altra zona per recuperare un gatto con una zampa rotta ed una vistosa ferita. Domattina con altre due ragazze proveremo a catturarlo ma sarà molto difficile. Avrei anche i campi dove dovrei fare qualcosa ma in questi giorni li ho proprio trascurati a parte i gattini che ci vivono dentro. A uno di loro devo fare tre volte la settimana più o meno, fisiologica sottocute per l'insuff. renale, a questo micio da quando ho dato l'Enterogermina due fiale insieme tutti i giorni per quasi due mesi devo dire che ha migliorato il mantello, ha più appetito e le feci sono più normali. Adesso ne ho uno che ha perso peso in poco tempo, non ha un bel pelino ed ha la terza palpebra, forse mangia le lucertole o altri insetti ma lo porterò a visita appena posso. Intanto la coniglietta oggi è caduta nella gabbia e non riusciva ad alzarsi da sola nonostante ora è più in forze, mi sembra che oltre all'artrosi ci sia anche qualche leggero sintomo di encefalite, ma non noto nistagmo negli occhi, quindi è senz'altro un problema di postura. D'altra parte se io avessi l'artrosi specialmente ad un'anca e la pianta del piede spellata credo che neppure io riuscirei a restare in piedi senza problemi.


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 12-06-2018 alle ore 09:02   
Sei una forza della natura.


0 
 Profilo
danimici15

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 21-06-2018 alle ore 03:50   
Grazie Titti ma ho fatto tutto quello che si poteva fare e che farebbero e fanno molte persone, solo che...la mia piccola da ieri non c'è più !!!!!!!!!!! ed è un senso di prostrazione e tristezza profonda perchè è stata con me ben 12 anni e due mesi quasi. Da Sabato pomeriggio ho notato che c'era poca urina nella traversina ma la sera prima ho dato meno insalata quindi ovviamente mi dico è per questo. Tra l'altro la coniglietta mangiava abbastanza tranquillamente anche se ogni tanto metteva il musetto in una posizione strana quasi di dolore dico adesso. Possibile ? Ha finito la terapia con Metacam per l'artrosi solo da poco.......Domenica a Mezzanotte la coniglia era come impazzita girava su se stessa si alzava sulle zampine posteriori per cercare di fare pipì e cadeva all'indietro allora l'ho rimessa in posizione normale ed accarezzandola si è un pò calmata ma sono comunque corsa in Clinica in Toscana . Arriviamo in Clinica ed un bravo Vet spreme la pancina della piccola ed esce molta urina...meno male ho pensato quindi il rene funziona cioè produce la pipì. Poi il Vet che prima si è messo in contatto con la Vet per esotici, ha praticato un poco di antidolorifico (Buprenorfina) alla piccola che poi è stata ricoverata. Dopo lo svuotamento manuale lei era talmente rilassata poverina che sembrava avesse la terza palpebra ancora prima dell'iniezione di terapia antalgica...ho pensato che sono stupida e che non ho pensato di fare lo svuotamento manuale a casa prolungando il terribile dolore alla piccina e avrei evitato di rompere le scatole al Vet alle due di notte ! Così riprendo la strada per casa contenta che il giorno dopo sarei tornata a trovarla e dopo esami ecografia radiografia me la sarei riportata a casa. La mattina dopo telefono alla Vet che dice che la piccola si è mangiata un pezzetto di banana l'albicocca le verdure il mfieno tutto !!!!! La mia gioia era alle stelle perchè ho pensato che avesse una brutta cistite da curare con antibiotici...La Vet ancora prima di fare esami mi ha prospettato l'idea che potesse essere un problema nefrologico e che quindi il rene potesse comunque essere in sofferenza. Oppure che per un problema cerebrale legato all'età l'innervazione che dirige la spinta dell'urina fuori dalla vescica potesse essere lesionato,,,va bene lo stesso ho pensato, me la porto a casa e la spremo ogni quanto mi diranno di spremerla. Non c'è problema. Invece no. Fatti gli esami erano tutti sballati, il calcio bassissimo, il fosforo alto , la creatinina a 8 insomma tutto scompensato. Il pomeriggio il Dott. per esotici mi dice chiaramente che la coniglietta potrebbe non arrivare alla sera perchè è molto peggiorata dal mattino. Il rene non produce più urina. Finalmete esco dal lavoro vado a casa mi preparo e torno in Clinica voglio rivedere viva la mia piccola anche se per poco, mi aspetterà sicuramente ! Invece in autostrada mezz'ora prima di arrivare lì mi chiama il Vet e mi dice che la mia piccola non ce l'ha fatta...Sono scoppiata in un pianto a dirotto ma ero in macchina e dovevo andare avanti. E' morta . Torno a casa con la mia picina che mi coccolo sul terrazzo dove c'è un pò di vento, le parlo e le chiedo scusa se non sono riuscita a farle le carezze per rilassarla e per farle sentire odori conosciuti...Dentro al lenzuolino la stringo forte a me che quasi mi sembrava di sentire il suo cuoricino battere oltre che al mio. Questa mattina l'ho seppellita nel boschetto dove riposa il suo amato papà ed anche la Tania oltre a due uccellini che ho trovato lo scorso anno. Intorno ci sono piccoli alberelli di mirto e ribes nero, piante di alloro profumate ed un grande cerro che crea ombra con i suoi enormi rami che sembrano due grandi braccia che avvolgono e proteggono questo luogo. Ciao Bannina mi mancherai troppo...la sera non vedevo l'ora di andare a sdraiarmi nel letto per poterti vedere mangiare l'insalata le carote il pezzettino di mela che ti piaceva tantissimo, ma sono stata molto felice di vivere assieme a te il tuo tempo.


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 21-06-2018 alle ore 18:06   
Mi dispiace, hai fatto di tutto e di più, un grande abbraccio .
Ciao Bannina


1 
 Profilo
danimici15

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 23-06-2018 alle ore 01:45   
Grazie Titti ! Devo ringraziare infinitamente tutti quelli che mi hanno dato consigli idee aiuti quindi anche tu Titti perché quando ho avuto bisogno per la Tania l altra coniglietta mi avete aiutato ad indicarmi questa Clinica Vet dove le conigliette hanno potuto grazie ai Medici vivere più a lungo ma soprattutto avere una qualità di vita migliore senza sofferenze che invece hanno dovuto subire prima . Sto attraversando il periodo che tutti hanno quando si perde un pelosetto al quale eri molto legato. Ma questa è la vita. Ora potrò dedicarmi un po' di più alle mie 4 iene ( gatti ) che mi smontano la casa...


0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 23-06-2018 alle ore 08:59   



0 
 Profilo
Serena_C
| CV STAFF

Registrato dal: 05-01-2012
| Messaggi : 1480
  Post Inserito 25-06-2018 alle ore 19:44   
Dani mi dispiace davvero tantissimo di aver letto solo ora. Perdonami.

Ho seguito la tua storia e ti ho sempre detto quanto dalle tue parole trasparisse l'amore intenso che avevi per questi esseri speciali che sono i conigli. Non tutti hanno il dono di capirli e di apprezzarli, sai? Sono compagni silenziosi che ti rubano il cuore (e l'anima!) in un modo che solo loro sanno fare. Il vuoto che lasciano è qualcosa di indescrivibile: il silenzio oltre il silenzio.

Non tutti i conigli hanno la fortuna di vivere una vita lunga e bella come quella che hanno avuto i tuoi. Sii fiera di quello che hai fatto e tieni nel cuore il tesoro più grande: il loro amore silenzioso. Solo tu saprai apprezzarlo


0 
 Profilo
danimici15

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 01-07-2018 alle ore 03:03   
Ciao Serena !! Grazie di tutti i consigli che anche tu mi hai dato, domani dovrò togliere la mangiatoia il biberon e tutte le altre cose che appartenevano alla piccola. Devo farlo per dare più spazio ai mici che non vedono l'ora di utilizzare un'altra stanza. Per loro sarà un altro pezzetto di territorio.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 )


Generazione pagina: 1.037 Secondi