home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  LibertÚ - Discussione n 89714 - PermaLink
   LibertÚ

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 7 di 7
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 17-01-2015 alle ore 02:58   
Io andrei piano con l'associare il paganesimo all'inciviltÓ.
Fu proprio infatti l'affermarsi del monoteismo a creare grandi dissidi, perchŔ da una parte o dall'altra implicava il predominio. Cominciarono gli ebrei e di seguito gli altri.
Le civiltÓ nordiche (che non erano affatto barbare tanto da aver portato importanti innovazioni tecniche) con forti basi politeistiche e libere da condizionamenti religiosi sono infatti oggi le pi¨ avanzate a livello sociale.


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 17-01-2015 alle ore 09:23   
Ho scritto orde di barbari pagani x indicare ci˛ che storicamente avvenne
Erano considerati barbari ,pagani e SOTTOVALUTATI ,questo volevo evidenziare

Tutti i popoli antichi fino ai greci e poi i romani furono essi stessi non di religione monoteistica (esclusi gli ebrei )
L'uomo inizio' ad adorare il fuoco e il sole e la luna ,dando sembianze antropomorfe agli dei

Le civiltÓ nordiche si sono evolute come dici, ANCHE perchÚ libere ...da condizionamenti
religiosi ,nessuno lo nega
Ma quando scesero e misero a ferro e fuoco l'impero romano furono immaginati come incivili da bloccare senza sforzo
Fu l'esatto contrario



[ Questo Messaggio Ŕ stato Modificato da: lillina il 17-01-2015 11:54 ]


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 17-01-2015 alle ore 11:55   
Infatti i Romani chiamavano Barbari tutti gli stranieri accomunando cosý popoli nella realtÓ molto diversi tra loro: gli Unni provenivano dalla Mongolia, i Vandali dal nord Africa e non avevano nulla in comune con i popoli del nord che in molti casi erano assai civili.
Forse questo avrebbe dovuto insegnare qualcosa, la superioritÓ non esiste, meno che mai nel nome di un dio assolutista.
I culti politeisti erano per definizione pi¨ aperti verso gli altri, quando un popolo veniva conquistato era lasciato libero di mantenere comunque i propri dei (ecco perchŔ nel paganesimo si trovano "contaminazioni" tra divinitÓ di origini differenti).
I guai sono cominciati con il voler imporre il proprio credo agli altri.
La fede Ŕ qualcosa di molto forte, anche per chi nn ce l'ha, per questo viene strumentalizzata ad hoc.


0 
 Profilo
didi45

Registrato dal: 25-09-2011
| Messaggi : 5461
  Post Inserito 17-01-2015 alle ore 14:27   
Il discorso si fa sempre pi¨ lungo ed intricato.
Cosa dobbiamo intendere per civiltÓ e religione? E quando la civiltÓ di un popolo si pu˛
ritenere maggiore di quella di un altro?
Quali sono i parametri per stabilire se un popolo Ŕ superiore ad un altro?
Ci sono ancora popoli che praticano il cannibalismo dobbiamo considerarli alla pari?e quelli che praticano lo schiavismo?







0 
 Profilo
mari10
| CV STAFF

Registrato dal: 10-09-2010
| Messaggi : 1945
  Post Inserito 17-01-2015 alle ore 14:43   
La vera evoluzione culturale dei paesi nordici mi lascia perplessa: in danimarca sono ancora consentiti rapporti sessuali con animali (con delle limitazioni alle loro sofferenze); in svizzera la prostituzione (solo formalmente legalizzata) cresce in modo esponenziale; la svezia, efficientissima, ha una pressione fiscale altissima; il regno unito ha non pochi problemi di ordine pubblico ed un sistema di polizia discutibile.
Per il resto sono d'accordo sul fatto che le religioni monoteistiche sono tendenzialmente pi˙ presuntuose ed esclusive delle altre, ma per quanto riguarda il cristianesimo trovo sia una forzatura indotta dal potere; tanto Ges˙ quanto altri grandi papi come GP II non si sarebbero sognati di individuare fratelli di prima e di seconda classe......ovunque ci fosse caritß e rispetto non ci sarebbero guerre sante nÚ fanatismi.


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 )


Generazione pagina: 0.581 Secondi