home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  Gatto pazzo!! - Discussione n 75425 - PermaLink
   Gatto pazzo!!

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 3 di 5
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:44   


06-07-2012 alle ore 14:36, arry92 wrote:


06-07-2012 alle ore 11:59, ernestini wrote:
Sei arrogante, maleducata ed ignorante (nel senso che ignori). Sei arrivata chiedendo consigli che ti sono stati dati e non hai fatto altro che insultare e non accettare quello che ti veniva detto. Hai 20 anni , forse provare ad ascoltare chi ha più esperienza di te no ??? Guarda la gatta del mio avatar..è sterilizzata da quando aveva 5 mesi...ti sembra apatica, triste e depressa??
impara ad essere più umile ed accettare i consigli altrimenti inutile che tu li chieda ....

già profondamente infelice, occhio triste e cicciona





Giardino, piscina, casa ??? no no .... meglio tenerla sul terrazzo al guinzaglio .... lo so la maltratto !!!


Anzi faccio pure un appello !!! Invito tutti a mettere le foto dei vostri infelici gatti castrati/sterilizzati


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 12:32 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 12:48 ]



credo che con una casa così non avrei problemi neanche io



In effetti con una casa cosi' anche io risolverei parecchi problemi personali


0 
 Profilo
ernestini

Registrato dal: 03-03-2011
| Messaggi : 906
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:45   
Scusa che ci azzecca (concedetemi il dipietrismo) la casa col fatto di avere il gatto libero e sterilizzato piuttosto che legato ed intero (quindi doppiamente frustrato per nn poter scorazzare e per non poter dare sfogo ai suoi istinti naturali ) ???


e comunque si, se non vuoi una casa puzzolente ed un gatto insofferente..l' unica soluzione è la castrazione che ti piaccia o meno.


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 14:52 ]


0 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:47   




guarda il mio unico problema è che non mi piace che le persone che non hanno capito di che parlo mi dicono le stesse cose che hai detto tu! ho chiesto scusa se mi sono espressa male e se mi sono alterata dopo che le persone mi hanno detto che sbaglio perchè tratto il mio gatto come se fosse una persona vale a dire che non vorrei che nessuno mi castrasse! e per di più ho spiegato perchè la penso così! sono educata più di alcune persone che mi hanno risposto male! come te! accetto i consigli di tutti li rispetto ma dopo ve leggete che non ho intenzione di castrare il mio gatto perchè continuate a rispondere che devo farlo non esistono altre soluzioni vuol dire? mi fa piacere che molti gatti castrati stanno bene così ma io ho paura che non sia la stessa cosa per il mio! tutto qui!!



Tutti i gatti castrati stanno bene, se seguiti nel modo giusto. La castrazione non inficia in nessun modo la salute del gatto. E quei gatti obesi di cui parli, se non hanno altre patologie, sono gatti che sarebbero ingrassati comunque. E se i tuoi amici hanno gatti apatici e' perche' nessuno dei tuoi amici ha voglia di perderci tempo, e il gatto smette di cercare un rapporto. Gli animali reagiscono a stimoli, e se non ne hanno smettono di reagire. E gli stimoli non vengono solo dal testosterone


0 
 Profilo
raffa85

Registrato dal: 12-04-2011
| Messaggi : 1102
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:49   
io credo che tu sia nel posto sbagliato per il tuo modo di domandare.
Credo che il posto più indicato sia davanti ad uno specchio.
Ricordiamoci che siamo su un forum con tante persone, e chiedere è legittimo, rispondere è cortesia, e qui di persone cortesi ce se sono molte e ti hanno tutti ampiamente indicato cosa fare.
Se non cambi registro, qui chiunque ti continuerà a far notare la tua mancanza di educazione e saccenteria, e quando molte persone son tutte d'accordo, magari, ma dico magari, un pò di verità c'è.
Io che ho letto tutta la discussione vedo che la polemica e la voglia di far saltare i nervi l'hai avuta solo te.
Hai spiegato parecchio dopo i dettagli, solo dopo che la polemica è stata iniziata. Solo allora ti sei preoccupata di far capire che il gatto non si butta di sotto ma cade. Così come altre cose che erano state omesse nei primi post.
Dunque, il mio consiglio spassionato è:
domanda tutto quello che vuoi e fornisci TUTTI i dettagli. E sopratutto, con molta umiltà ringrazia chi ti risponde, anche se ciò che viene scritto non è quello che pensi e non lo condividi. Altrimenti come ripeto, l'unico posto è davanti uno specchio.

PS
la mia gatta cadde dal quarto piano e si fratturò il bacino... metti la rete di protezione o fallo uscire solo quando hai modo di controllarlo, altrimenti l'unica soluzione è di sperare che non accada mai nulla di irrecuperabile.

PPS
consiglio anche io la castrazione del gatto.


0 
 Profilo
mononoke

Registrato dal: 02-11-2010
| Messaggi : 1479
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:52   
Se il gatto deve vivere esclusivamente in casa,gli precludi il fatto di poter sfogare i suoi istinti naturali di maschio, lasciandolo in uno stato di frustrazione.
Il gatto intero che girovaga,ti torna ferito e magari con qualche brutta malattia
Se è tua intenzione tenerlo in appartamento è meno "innaturale" castrarlo e rendergli la vita più serena, piuttosto che lasciarlo intero con desideri di fuga (che sicuramente avrà), che mettono in angoscia anche te.

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: mononoke il 06-07-2012 14:53 ]


0 
 Profilo
danii

Registrato dal: 23-08-2005
| Messaggi : 3048
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:58   


06-07-2012 alle ore 14:52, arry92 wrote:


06-07-2012 alle ore 14:45, ernestini wrote:
Scusa che ci azzecca (concedetemi il dipietrismo) la casa col fatto di avere il gatto libero e sterilizzato piuttosto che legato ed intero (quindi doppiamente frustrato per nn poter scorazzare e per non poter dare sfogo ai suoi istinti naturali ) ???

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 14:47 ]



:) non avre la paura che cada sotto dal 4 piano e poi potrei anche tenerlo fuori con una bella casetta personalizzata e averne altri cosi si possono fare compagnia!poi comunque è bella chi non la vorrebbe?



eh certo.. intero maschio.. magari poi ti prendi una/due femmine.. tempo 1 anno hai lì una colonia di gatti che si riproducono a dismisura, vanno a rompere le palle ai vicini e a i loro animali ma tu sei contenta e felice come lo sei ora nella tua casa "odor de piscio!"


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: danii il 06-07-2012 14:59 ]


0 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 15:29   



Odio i bimbiminkia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


0 
 Profilo
arry92

Registrato dal: 28-06-2012
| Messaggi : 25
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 15:30   
mi dite una cosa? quali sono i pro ed i contro della castrazione per un maschio di 2 anni ?


0 
 Profilo
arry92

Registrato dal: 28-06-2012
| Messaggi : 25
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 15:31   


06-07-2012 alle ore 15:29, watta75 wrote:



Odio i bimbiminkia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



poi sono io la maleducata? solo perchè cerco di farvi capire il mio punto di vista !! complimenti!!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: arry92 il 06-07-2012 15:33 ]


0 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 15:33   


06-07-2012 alle ore 15:30, arry92 wrote:
mi dite una cosa? quali sono i pro ed i contro della castrazione per un maschio di 2 anni ?



Ci spieghi una cosa? Perche' cancelli parole dette in precedenza?

Pro? Tutti: dall'odore dell'urina, al mancato concepimento e conseguente aumento di numero di gattini malaticci che nessuno vuole, inesistenza di un istinto di accoppiamento che non disturba affatto il gatto e la sua vita, meno voglia di volare giu' dal balcone, meno problemi patologici nel corso della vita (statisticamente)

Contro? Rischio minimo anestesiologico e minimo prurito per 24h

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: watta75 il 06-07-2012 15:35 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.130 Secondi