home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  Gatto pazzo!! - Discussione n 75425 - PermaLink
   Gatto pazzo!!

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 5
ippolisca

Registrato dal: 12-03-2012
| Messaggi : 519
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 00:22   
allora arry92,qui tutte le persone che ti hanno risposto stanno solo cercando di aiutare il tuo gatto,che è il motivo per il quale sei qui. A me sembra che chi voglia fare polemica sia tu, ti è stato consigliato di far castrare il gatto perchè è l'unica cosa che puoi fare per risolvere i suoi problemi,ma non vuoi e sei padrona di fare come ti pare ovviamente, se nessuno ti ha dato altri suggerimenti è perchè non ce ne sono.Se continui a rispondere cerca di scrivere in italiano perchè è veramente difficile capire cosa scrivi.


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 00:34   
Calma Arry, perchè insulti e offendi le persone in questo modo? Ti hanno detto di sterilizzare il gatto, tu rispondi con offese personali.


0 
 Profilo
ericaf

Registrato dal: 01-01-2011
| Messaggi : 3558
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 00:35   


ok previeniteli per te i tumori e sterilizzati tu cosi non procrei piu persone come te che evidentemente non ha letto tutto e parla solo xk gli piace dire fesserie in un sito k pensavo serio e k mi avrebbe potuto aiutare!!!!invece sto vedendo k pochi hanno parlato cn rispetto visto k non sanno tutto ed hanno provato a chiarirmi qualcosa k però già sapevo e quindi ignorante in materia sarai tu!!! ora seriamente se volete scrivere scrivete solo se volete seriamente aiutarmi (magari cn una pozzione magica:) scherzando lo dico xk sinceramente nn so come aiutare il mio micio)



Stai tranquilla che ai miei gatti ho già provveduto, sono sterilizzati, in salute, vivaci, dolcissimi con noi e amatissimi. Direi che se la spassano più di me.

Ti consiglio davvero per il bene del tuo micio di informarti sulla castrazione, e di parlarne con un veterinario (hai chiesto al tuo veterinario come risolvere i tuoi problemi prima di venire qui?)
L'educazione è un'altra cosa che ti consiglio di imparare, sul web vige una netiquette che va rispettata e gli insulti personali fanno scadere i tuoi interventi che sono aggressivi e arroganti oltre che zeppi di ignoranza.

La soluzione magica non esiste, ti abbiamo dato i consigli che si potevano dare, tu non li accetti e sei libera di farlo, ma non sei libera di insultare noi e la nostra intelligenza.
Detto questo, saluti, spero davvero che tu ti informi sull'argomento e risolvi in qualche modo i problemi di quel povero gatto. Non ho intenzione di farmi insultare di nuovo da te né di perder tempo a ripetermi. I mezzi per imparare te li abbiamo dati, se non vuoi farlo ora sono affari tuoi e del tuo povero micio.




0 
 Profilo
arry92

Registrato dal: 28-06-2012
| Messaggi : 25
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 01:13   
Allora signori! Vorrei chiedere scusa se mi sono alterata quando ho letto i commenti di persone che mi hanno dato dell’ignorante perché non voglio castrare il mio gatto, e mi hanno detto anche che non ho scritto in italiano perché scrivo con le abbreviazioni ! Sarei dovuta rimanere calma è vero, ma nessuno di voi al mio posto lo sarebbe stato, comunque apprezzo chi mi ha dato dei consigli per il mio amato gattino! Sono nata circondata da animali, da criceti a cani e gatti, ed è la prima volta che un gatto mi ha dato tutte queste fatiche, non mi lamento,e colgo la sfida con piacere! Mi metto sempre in gioco per loro, e darei la vita per un animale, anche se non mio! Tutte le persone che ho conosciuto e che mi hanno raccontato le loro storie e avventure, con vari animali che hanno avuto, quelli che li hanno castrati hano detto di essersene pentiti poiché il gatto ha smesso di giocare e a cominciato a mangiare ,fino a diventare grasso perché smetteva di muoversi ! tra questi c’è né stato uno ,che devo essere sincera mi ha fatto impressione (ed è raro che mi accada) Questo povero gattino oltre ad avere tutti i problemi che ho già detto aveva anche un tumore che sporgeva dalla testa! Per tutti questi motivi io vorrei tanto evitare di farlo (anche se voi giustamente mi dite il contrario). Ora tornando al mio gatto (che non si lancia dal balcone ma scivola perché cammina sulla sbarra di ferro del balcone o perché salta nel balcone del vicino) lo tengo legato perché la mia paura più grande è che cada ,e che questa volta non c è la faccia. Poi oltre a questo ho due vicini 1 che ha un gatto con cui il mio va per giocare ma lui non avendo mai visto un gatto in vita sua crede sicuramente che il mio sia una minaccia e lo aggredisce ma dopo 5 minuti smette e poi ognuno sta da un lato del balcone facendosi i fatti suoi! L’altro balcone è di una famiglia amante degli animali, ma solo a distanza e non di quelli ch vanno a casa loro e gli fanno la pipì in casa!(giustamente).Quindi non lo lego perché sono contenta così ma per tutti questi motivi! Una volta il mio gatto credendo che dalla finestra di una stanza ,ci fosse sotto il mio balcone (dalla finestra accanto il balcone sotto c'è e lui lo sapeva)non ha guardato e nella fretta di uscire è caduto, da all’ora tengo una retina in quella finestra o la chiudo ! Ma con i balconi come si fa? Vorrei darvi ora io un consiglio a voi , prima di aggredire(perché avete cominciato tutto voi) prima di dare consigli a vuoto solo perché con voi e le vostre esperienze ha funzionato, chiedete i particolari se proprio volete rendervi utili! Con questo voglio ringraziarvi per il tempo che avete perso con me ! grazie a tutti buon proseguimento di vita. 

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: arry92 il 06-07-2012 01:24 ]


0 
 Profilo
jade79

Registrato dal: 24-06-2008
| Messaggi : 1986
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 10:24   
ciao..... io ho un maschio castrato di 5 anni e ti assicuro che è tutto tranne che già morto....... anzi, fosse un po' più calmo come la femmina sarebbe una gran gioia....
ho avuto altri maschi tutti castrati e c'è chi girava in lungo e in largo e chi era più tranquillo, è carattere......
per quanto riguarda il fattore pipì sinceramente non co come fai, il mio ogni tanto la fa in qua e in là e anche se non puzza come se avesse sempre le palline è sempre da
mia mamma ha un femmina, sterilizzata ed è la regina del quartiere, è magra e iperattiva.
la cosa che mi fa strano è che il micio tutte le volte cada dal balcone...... i miei in tutta la mia vita (32 anni) non l'hanno mai fatto e ci camminano regolarmente e senza protezione.


0 
 Profilo
milu70

Registrato dal: 23-11-2010
| Messaggi : 1779
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 11:33   
A persone come te non dovrebbe proprio essere permesso tenere animali.
Curati....e magari impara a scrivere e un pochino di educazione!




0 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 11:35   


06-07-2012 alle ore 00:04, arry92 wrote:


05-07-2012 alle ore 23:44, ericaf wrote:
Sbagli pensando che un gatto pensi e provi quello che pensi e provi tu. Non ha coscienza del sesso, non prova piacere, solo un irrefrenabile istinto ad accoppiarsi che porta alcuni gatti a buttarsi giù da finestre e terrazzi o a scappare.
Dici che non è naturale ma non è naturale nemmeno tener un gatto in appartamento e in natura i gatti vivono spesso pochi anni morendo prematuramente.

Proprio perché abbiamo tutti esperienza decennale con gatti maschi, e con gatti in generale, ti consigliamo la castrazione sia per risolvere/attenuare il problema della pipì e della marcatura sia per evitargli lo stress di sentire gatte in calore e non poterle raggiungere e a volte attenua anche l'istinto di cercar risse con altri gatti. Inoltre ci sono varie patologie gravi ai testicoli che si possono presentare in età avanzata e che si prevengono con una semplice castrazione. Ti assicuro che il gatto non si accorge di non aver più i testicoli e continua la sua vita come se niente fosse, con alcuni vantaggi comportamentali però. Accoppiarlo non attenua il suo istinto ma lo acutizza, con maggiori rischi di volo/fuga/risse.

Nemmeno io posso mettere reti e grate nel mio condominio quindi ti capisco, quello che ti diciamo è che per permettergli di vivere una vita da gatto purtroppo non hai altre soluzioni, o lo tieni legato o metti in sicurezza la casa o lo castri. Non ci sono altri consigli da dare.

Se inoltri eviti di usare il maiuscolo fai un favore a tutti visto che online è considerato maleducazione perché significa che si sta urlando.


1 ho già detto che non si butta ma passeggia sulla ringhiera 2 non è vero che muoiono prematuramente mia zia ha avuto un gatto non castrato che era tranquillo e lo è stato per 20anni 3 non va per aggredire il gatto accanto ma per giocare è l'altro che lo picchia.
cmq mi fa piacere che crediate k sto urlando xk mi sento aggredita inutilmente....
poi ho letto che se quando fanno la pipì hanno la bocca aperta vuol dire klo fanno per scherzo non so se è vero ma ho visto k spesso l'aveva..poi lui è molto legato a me e io a lui.Una volta è uscito dalla casa e lho cercato k2gg senza dormire per tutto ilquartiere e la sera è tornato acasasolo al 4 piano , quando per scherzo cerco di farlo uscire dalla porta lui rientra subito quindi come vedete non vuole scappare da me o dalla casa x andare dalle gatte è lui k è strano e io non so come aiutarlo/mi !!!



Guarda, hai delle idee un po' confuse. Dai al gatto delle emozioni e dei modi di pensare ed agire tipiche dell'essere umano. Tenere un gatto legato e' una tortura, non solo fisica ma psicologica. Un gatto non castrato che ha l'istinto irrefrenabile di accoppiarsi subisce una frustrazione che non e' in grado di elaborare come puo' fare un essere umano. Un gatto non fa pipi' per gioco e gli animali non hanno schemi mentali per riuscire a fare le cose per dispetto.
La castrazione non e' naturale, e di questo se ne puo' parlare, ma devi accettare, perche' non e' un'opinione come invece lo sono le tue, che un gatto intero reagisce agli istinti ormonali, un gatto castrato non ha piu' istinti ormonali. Non sta li' a piangersi addosso perche' il giorno prima poteva diventare padre e il giorno dopo qualcuno ha deciso che non avrebbe dovuto provare piu' l'ebbrezza della paternita'.

O forse credi che la barzelletta della principessa che esprime il desiderio di trasformare il gatto in un bellissimo principe, con il gatto/principe che le dice "adesso quanto ti penti di avermi fatto castrare?", sia una storia vera?????


0 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 11:38   


06-07-2012 alle ore 00:08, arry92 wrote:


05-07-2012 alle ore 23:58, ippolisca wrote:
scusami,solo una domanda: incontri più gatti castrati o più gatti legati? così per curiosità... e quali ti sembrano facciano una vita più naturale?



ahahhahah guarda sicuramente nessuno dei due fa una vita bella! i gatti castrati che ho conosciuto sono tutti grossi e non si muovono mai tranne che quando devono mangiare oppure altri grossi k nn si muovono e con tumori!non affezionati ai padroni e con degli occhi spenti! cm se già fossero morti! dimmi tu ora vuoi aiutare o polemizzare? xk se vuoi polemizzare forse hai sbagliato sito!!



Gatto castrato=gatto zombie




0 
 Profilo
ernestini

Registrato dal: 03-03-2011
| Messaggi : 906
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 11:59   
Sei arrogante, maleducata ed ignorante (nel senso che ignori). Sei arrivata chiedendo consigli che ti sono stati dati e non hai fatto altro che insultare e non accettare quello che ti veniva detto. Hai 20 anni , forse provare ad ascoltare chi ha più esperienza di te no ??? Guarda la gatta del mio avatar..è sterilizzata da quando aveva 5 mesi...ti sembra apatica, triste e depressa??
impara ad essere più umile ed accettare i consigli altrimenti inutile che tu li chieda ....

già profondamente infelice, occhio triste e cicciona





Giardino, piscina, casa ??? no no .... meglio tenerla sul terrazzo al guinzaglio .... lo so la maltratto !!!


Anzi faccio pure un appello !!! Invito tutti a mettere le foto dei vostri infelici gatti castrati/sterilizzati


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 12:32 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ernestini il 06-07-2012 12:48 ]


1 
 Profilo
watta75
| MEDICO VETERINARIO

Registrato dal: 08-05-2012
| Messaggi : 1977
  Post Inserito 06-07-2012 alle ore 14:42   
Si, e' l'unica soluzione, e neanche definitiva se non riesci a mettere le reti. Puoi continuare ad offenderti e a parlare per luoghi comuni o accettare il fatto che chiunque, su questo topic, ti abbia dato lo stesso consiglio (vet e persone con molta esperienza)

E a proposito di luoghi comuni





1 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.116 Secondi