home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  Bolle e cicatrici sulla zampa posteriore e sterilizzazione - Discussione n 37903 - PermaLink
   Bolle e cicatrici sulla zampa posteriore e sterilizzazione

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 3
alyy
| MEDICO VETERINARIO
| CV STAFF

Registrato dal: 24-12-2007
| Messaggi : 4581
  Post Inserito 15-03-2009 alle ore 23:49   
ciao!
beh dunque... per la lesione sulla zampa dovrebbe essere valutata con una visita. dirti così è difficile, potrebbe essere una lesione da granuloma eosinofilico com'è stato ipotizzato, ma non avendo davanti il micio non mi sbilancio!

confermo che prima di fare vaccino per la FelV andrebbe fatto il test per assicurarsi che il micio sia negativo....
a parte questo è meglio non sovrapporre i vaccini. Per il micio non è piacevole andare dal veterinario ma almeno quando sono piccoli è necessario vederli più spesso, poi meno...

Quanto al tavolo operatorio questo non dovrebbe essere quello su cui vengono visitati gli animali ma proprio in un altro locale...sei sicura che l'intervento lo farebbe lì? tanti ambulatori si appoggiano su cliniche per operare presso di loro... dal prezzo però non credo, appunto mi sembra un prezzo da ambulatorio... in clinica penso troverai prezzi più alti viste le spese maggiori che vengono sostenute, per contro però troverai più servizi...perchè proprio è un tipo di struttura diversa.
Il portarla a casa dopo solo un'ora dalla sterilizzazione...beh questo non mi piace moltissimo. Non so che tipo di protocollo abestetico venga utilizzato presso il tuo veterinario, posso solo immaginare, ma ti dico che solitamente vedo gli animali restare presso il veterinario un po' di ore dopo il risveglio, non fino al giorno dopo se non necessitano di particolare assistenza (mai dopo una sterilizzazione cmq) ma cmq vengono restituiti al proprietario già ben svegli.
Tra l'altro fatti sempre dire cosa comprendono i prezzi, se vengono fatti esami preoperatori, che tipo di anestesia viene utilizzata, ecc... sono cose che dovrbebero dirti loro, ma se non ti vengono dette hai tutto il diritto di informarti!
se hai altre domande.... chiedi pure!

facci sapere come va la micia!




0 
 Profilo
Leeloo

Registrato dal: 12-02-2009
| Messaggi : 8
  Post Inserito 16-03-2009 alle ore 16:36   
Grazie mille ragazze! Grazie ai vostri utilissimi consigli sono riuscita a fare maggiore chiarezza! :)

Per quanto riguarda la sterilizzazione ho cominciato a guardarmi un pò intorno, inizialmente sono andata a chiedere ad una grande clinica/ospedale qui nei pressi. Ma come detto da Alyy, i servizi e le attrezzature sono tanto ottimi che forse finiscono per esserlo fin troppo.
Lo stress per la gattina sarebbe stato lo stesso se non maggiore, ed inoltre il costo dell'operazione, tra analisi del sangue (che mi hanno detto siano strettamente necessarie più che altro per gatti adulti o con problemi di salute, invece Wendy è piccola e sta bene :) ), operazione, visita, day hospital, esame post operatorio e somministrazione di antibiotici, il prezzo arrivava a lievitare a 250 Euro!

Quindi ho deciso di ascoltare il consiglio di due mie amiche che portano i loro cagnolini ad un ambulatorio veterinario qui nei pressi e del quale son state sempre soddisfatte. Stamattina sono andata per chiedere informazioni dopo aver chiamato invece scorsa settimana.
L'ambiente era molto più convincente di quanto non avvenisse per il vecchio veterinario (che, si, aveva solo 2 stanze, sala d'attesa e ufficio ed effettuava le operazioni sullo stesso tavolo delle visite): c'erano 4 stanze (forse di più) ciascuna adibita a scopi differenti. La struttura ospita più veterinari (non solo uno come per il vecchio vet) ed il dottore con cui ho parlato era piuttosto giovane (avrà avuto una trentina d'anni) e la cosa sinceramente non mi dispiace, dal momento che si presume siano più freschi di studi e dunque più aggiornati! ;)
Porterò lì Wendy alle 9.30, il veterinario le farà sul momento una visita ed il controllo del respiro e del cuore per capire se è pronta ad affrontare l'anestesia. Poi farà l'operazione con punti interni e terminata l'operazione le somministreranno la flebo e l'antibiotico che la coprirà per 2 giorni. Potrò andarla a riprendere o alle 13 oppure alle 16 quando l'ambulatorio riaprirà nel pomeriggio.
Nei giorni successivi dovrà fare solo un semplice controllo, non ci sarà bisogno di togliere i punti visto che sono interni nè di somministrare ulteriori antibiotici (mi ha assicurato che l'operazione avviene in ambiente completamente sterile e che essendo un'operazione piuttosto semplice è improbabile ci siano complicazioni dovute ad infezioni), se ci saranno invece complicazioni me li prescriverà e potrò decidere se darli io per bocca o portarla da loro per le iniezioni. Il tutto a 150 Euro.
Ho trovato l'iter e la struttura convincente, e lo stress che dovrà affrontare la miciola mi sembra in questo modo ridotto ai minimi termini :)

Per quanto riguarda le bolle non mi ha saputo dare risposte ed ha detto che mercoledi controllerà anche quelle...
Questo per ora è tutto! :)
Grazie mille ancora, speriamo vada tutto bene! ^___^


0 
 Profilo
dany69

Registrato dal: 19-09-2005
| Messaggi : 16135
  Post Inserito 16-03-2009 alle ore 17:33   
facci sapere!


0 
 Profilo
Leeloo

Registrato dal: 12-02-2009
| Messaggi : 8
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 11:32   
Wendy ha fatto l'operazione... pare sia tutto a posto, a parte alcuni comportamenti che però pare siano naturali dopo un'intervento così invasivo :)
Ieri pomeriggio dopo l'intervento fino a sera tardi è voluta stare da sola in camera, non si faceva avvicinare, se tentavamo di accarezzarla miagolava triste o arrabbiata. Già stanotte le cose sono andate meglio infatti si è alzata dal letto (forse ha mangiato e bevuto qualcosa, sicuro ha fatto pipì) e dalle 3 in poi mi si è accoccolata accanto ed abbiam dormito viscine viscine :)
Ora continua a dormire, ha difficoltà ancora ad alzarsi e non vuol mangiare nulla... ma pare sia normale un pò per il trauma un pò per i punti che tirano ;)
Da domani spero pian piano torni tutto a posto e mangi qualcosa :)

Per quanto riguarda bolle e cicatrici, pare non fossero altro che... cicatrici! ;) Probabilmente Wendy è andata ad infilarsi da qualche parte ed ha riportato delle ferite, pare ormai da tempo cicatrizzate
La zampina è stata rasata per il controllo, non appena si riprenderà magari le farò una foto per condividerla con le vostre conoscenze :)

Grazie ancora a tutte quante! :)


0 
 Profilo
Rospetta

Registrato dal: 18-05-2007
| Messaggi : 4191
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 12:34   
Bene


0 
 Profilo
minmay

Registrato dal: 31-07-2008
| Messaggi : 6551
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 12:38   
sono felicissima x la Wendina!!!tanti bacini!


0 
 Profilo
titi

Registrato dal: 26-02-2007
| Messaggi : 4045
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 12:38   
Quote:

19-03-2009 alle ore 11:32, Leeloo wrote:
Per quanto riguarda bolle e cicatrici, pare non fossero altro che... cicatrici! ;) Probabilmente Wendy è andata ad infilarsi da qualche parte ed ha riportato delle ferite, pare ormai da tempo cicatrizzate


Cioè... l'altro vet si era sbagliato? mah...
Spero che la micia si sia ripresa... che la sterilizzazione non è mica un intervento invasivo... in genere, dopo la sterilizzazione, è bene tenere per qualche ora i mici al buio, in silenzio, nel trasportino... i randagi si liberano già il giorno dopo se l'anestesia è ben fatta...


0 
 Profilo
Leeloo

Registrato dal: 12-02-2009
| Messaggi : 8
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 13:16   
Già... ho citato ai veterinari la patologia da voi indicata ma per assenza di perdita di pelo e prurito hanno escluso che si tratti di granuloma lineare... ora non saprei, se saprete aiutarmi mi farà piacere :)

Quote:
in genere, dopo la sterilizzazione, è bene tenere per qualche ora i mici al buio, in silenzio, nel trasportino...



Si ieri dal veterinario è stato così... (era in una delle stanze al buio nel trasportino) poi una volta riportata a casa se n'è stata tutto il pomeriggio al buio, in silenzio tra le coperte in camera a sonnecchiare. In realtà credo sia un pò diverso il trauma per lei che per un randagio... lei ripeto non è mai uscita, è sempre stata abituata a stare a casa, al calduccio, servita riverita e stracoccolata, è probabile che si sia trovata ad essere del tutto spiazzata a stare un giorno fuori, in un posto sconosciuto, senza nessuno di noi, per di più per un'intervento. So che dicono questi siano più comportamenti da cani, ma lei è un ca-gatto! Riporta anche la pallina =^.^=

Quote:
che la sterilizzazione non è mica un intervento invasivo...



Prima mi farò togliere le ovaie poi magari potrò dirlo :D Non penso sia una passeggiata in più girando su internet ho letto di gatti che hanno avuto questi stessi comportamenti ;)




0 
 Profilo
titi

Registrato dal: 26-02-2007
| Messaggi : 4045
  Post Inserito 19-03-2009 alle ore 14:10   
non voglio mettere in dubbio l'operato del tuo vet... ovviamente la reazione è soggettiva... ma ho fatto sterilizzare le prime gatte più di 20 anni fa, anche gatte di casa mica solo "di strada"... le sterilizzazioni allora erano davvero altra cosa... in genere ora la ripresa è velocissima... e davvero ne ho viste fare tantissime... personalmente, credo che molto dipenda dall'anestesia... la scorsa estate, lontana da casa, ho fatto sterilizzare una gatta giovane e in salute da un altro vet... mi è sembrato di tornare indietro di 20 anni...

scusami poi del dubbio sollevato sulla lesione alla zampa, ma davvero la tua descrizione mi faceva pensare a quello + l'indicazione del vet precedente... che a questo punto si è proprio sbagliato... meglio così per il gatto... e peggio per il veterinario...



0 
 Profilo
Leeloo

Registrato dal: 12-02-2009
| Messaggi : 8
  Post Inserito 23-03-2009 alle ore 17:30   
Eccoci alla prova del nove
Ho fatto la foto alle cicatrici, scusatemi per quest'ultimo disturbo e se le foto sono poco chiare, ma data la posizione (zampetta posteriore sinistra) non sono riuscita a fare di meglio!







[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Leeloo il 23-03-2009 17:32 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Leeloo il 23-03-2009 17:38 ]


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.114 Secondi