home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  CERCO PARERE URGENTE - Discussione n 100277 - PermaLink
   CERCO PARERE URGENTE

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 6 di 6
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 26-09-2018 alle ore 19:38   
La 1° visita oculistica è stata fatta dal veterinario di Bologna.
la causa della cecità è probabile che sia del Baytril, ma ovviamente non si hanno certezze perché per giungere a conclusioni si dovrebbero fare diversi altri esami specialistici.

La cura: Zantadine come gastroprotettore
Prednicortone x 15 gg. - cortisone
ronaxan 100 x 15 gg. - antibiotico

Tra 2 mercoledì il 2° controllo
Le speranze sono pochissime, è una cura cortisonica.
Praticamente l'oculista non mi ha dato molte speranze.

Devo rimandare le cure per la cistite e AIDS perché non posso aggiungere altri farmaci.
Grazie.

PS: Nel bugiardino del Prednicortone vi è scritto di NON somministrare il prodotto in presenza di GLAUCOMA.
Devo presumere che l' Oculista di Bologna abbia concluso che la cecità del mio gatto sia di origine diversa da quella di un GLAUCOMA, altrimenti la cosa non si spiega.

Spero che questa conclusione sia corretta.


PS: Il Zantadine NON viene accettato , viene vomitato subito.
Ho contattato un assistente del vet che mi ha detto che il medicinale è amarissimo e di
sostituirlo con un medicinale ad uso umano, in pillole, anche esso amarissimo.
Lo acquisterò in giornata, ma se è amarissimo quale è la differenza ?... come farò a
darglielo ?
Mi domando come un veterinario possa prescrivere un farmaco sapendo in partenza che non viene accettato e procura solo complicazioni.
Lo fa solo per far vendere i farmaci ?

Oggi, entro le ore 12, gli darò le pillole quando avrà mangiato, a stomaco pieno.
Il problema è che il mio gatto ora non ha appetito e mangia pochissimo.
Se non riesco a farlo mangiare non posso neppure dargli le pillole.

Inoltre non so quale effetto si avrà, vomiterà? , cosa succederà ?

Le pillole sono state date e dopo 3 ore non è successo nulla di tragico.





[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ludwig il 27-09-2018 05:39 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ludwig il 27-09-2018 10:46 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ludwig il 27-09-2018 16:06 ]


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 02-10-2018 alle ore 15:12   
La terapia data dal VET. oculista è durata 5 giorni.

Il mio gatto da 2 giorni non dorme e continua a camminare.
Questa notte ha vomitato 3 volte.
Questa mattina il mio Vet. ha pertanto deciso di sospendere definitivamente la terapia a base di antibiotici e cortisonici in pillole.

E' stata fatta una puntura che sostituisce i cortisonici e ha un effetto di 10 giorni.

La cecità al momento è da considerarsi definitiva e a detta dell'oculista questo evento si verifica una volta su un milione.

Ora per qualche giorno non farò nulla ma intendo far eseguire un'altra visita oculistica da un' altro specialista.


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 02-10-2018 alle ore 17:22   
fai sapere


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 12-10-2018 alle ore 16:07   
Commento finale,
Il parere di un altro Vet oculista ha confermato la cecità permanente del mio gatto.
La cosa più crudele di tutta questa situazione è che sono stato io a produrre la sua cecità obbligandolo a ingerire una pillola di Baytril per cinque giorni, e lo ho dovuto fare ricorrendo alla forza perché lui non ne voleva proprio sapere.
Un fatto che mi ha segnato e che mi accompagnerà per sempre.

Se non lo avessi portato da un vet. per una visita il mio gatto ora ci vedrebbe.
Sono le coincidenze della vita, in questo caso una coincidenza drammatica.
Questa vicenda mi ha fatto capire diverse cose , in primis il comportamento dei VET , il loro differente modus operandi e la loro individualità nel gestire ogni caso.
Ora il mio gatto sta bene e non assume più nessun farmaco, so che ha la FIV pertanto è da me accudito con la massima attenzione e cura.
La cistite è in via di guarigione con la dieta dedicata.

Lui è il mio ultimo stupendo cucciolone, per via della mia età dopo GIOLINO non ci sarà nessuno.
ll mio aiuto economico sarà indirizzato ai gatti più sfortunati che a milioni cercano di sopravvivere.
Ho assistito a troppa sofferenza e per me la priorità è quella di aiutare i gatti più sfortunati.
Sarà questa la missione terminale della mia vita e organizzerò le cose per rendere operativo questo mio intendimento .



1 
 Profilo
danimici15
| CV STAFF

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 12-10-2018 alle ore 16:24   
Ciao ! Mi spiace per il micio diventato cieco. Ma so che sarà accudito amorevolmente . Sai quante volte anch io ho dato il Baytril al mio gatto per cistite ? Almeno tre. Questo è il mio parere non da Vet. Credo che la cecità non sia stata causata dal Baytril ma dalla Fiv che può provocare danni a qualunque organo. L antib. Dato per così pochi giorni non può scatenare un glaucoma bilaterale dopo cosi poco tempoi dalla somministrazione. Ho appena portato il mio micio fiv dalla Vet per sbandamento ed inizio glaucoma senza avere dato alcun tipo di antibiotico. Bella questa tua idea di aiutare i mici più sfortunati. Sei una bella persona !!! Un bacio


0 
 Profilo
Maria123

Registrato dal: 13-09-2018
| Messaggi : 61
  Post Inserito 12-10-2018 alle ore 16:34   


08-09-2018 alle ore 19:28, danimici15 wrote:
Ciao ! Io con un gatto così non solo sospenderei immediatamente il farmaco ma porterei il gatto adesso o questa sera in un Centro Veterinario aperto 24 ore. Potrebbe non c'entrare niente il farmaco ed esserci sotto qualcos'altro di neurologico o una cataratta se ha l'occhio con un velo grigio, non so ma non mi piace per niente questa situazione !!! Non aspettare e non dare niente al gatto e portalo SUBITO in una Clinica ! Fai sapere per favore

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: danimici15 il 08-09-2018 19:33 ]



Sono dello stesso parere, porta con te anche gli esami ed eventuali ricette / farmaci.. .. Informazioni che potrebbero essere utili a chi non conosce il tuo animale e tanti in bocca al lupo


0 
 Profilo
Maria123

Registrato dal: 13-09-2018
| Messaggi : 61
  Post Inserito 14-10-2018 alle ore 07:02   


08-09-2018 alle ore 15:58, ludwig wrote:
Buongiorno,
il mio gatto sta assumendo il BAYTRIL, la cura è di 10 pillole e sino ad ora ne ha prese 6, l'ultima questa mattina alle 9, una pillola al giorno.
Verso le 11 mi sono accorto che non ci vedeva più, i suoi occhi erano spalancati e grigi. era diventato cieco, dai suoi movimenti era già qualche giorno che notavo qualche cosa di strano, ma ho creduto fosse la reazione al farmaco.

Ho subito chiamato il veterinario, in orario di apertura ambulatorio, ma non ha risposto nessuno, ho provato allora sul telefonino ma anche qui nessuna risposta

Ora vorrei sapere se devo sospendere la cura e se domattina devo continuare a dare la pillola. oppure sospendere, aspettando lunedì mattino per consultarmi con il veterinario presso l'ambulatorio.

Non so cosa fare, sono andato in farmacia ma la farmacista non mi ha consigliato nulla .

Gradirei che qualcuno possa darmi un parere ENTRO DOMENICA ALLE 10 di MATTINA
in modo che io possa decidere se sospendere il BAYTRIL oppure no.

Grazie per l'aiuto.





Buongiorno.. Come va?


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )


Generazione pagina: 0.849 Secondi