home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Gatto  >>  CERCO PARERE URGENTE - Discussione n 100277 - PermaLink
   CERCO PARERE URGENTE

( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 4 di 6
danimici15
| CV STAFF

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 16-09-2018 alle ore 03:29   
Ora lui ha davvero bisogno di te di più molto di più di prima. Spero infinitamente che trovino in fretta la causa di questa condizione. forse un'ipertensione da insuff renale cronica o forse diabete oppure un ipertiroidismo ? bisogna indagare a 360 gradi. Più in fretta si parte e più si instaura una terapia che riporta spesso il gatto alla condizione di normalità. Lo spero tanto. Mannaggia oggi è ancora Domenica... Fai sapere per favore come va. Il tuo gatto ha capito che tu hai capito come rapportarti a lui in questo delicato momento passegero. Il micino che è stato adottato prima che trovassi lui starà sicuramente bene, ci devi credere.


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 17-09-2018 alle ore 16:49   
Oggi lunedi 17 settembre.

Gli esami del sangue sono stati eseguiti a mezzogiorno.
Vanno in Germania e domani alle ore 13 avrò il responso.
Un servizio eccezionale che solo i tedeschi riescono a fare.
Spero solo che non sia un tumore al cervello o cose gravi di questo tipo.
Provvederò a comunicare gli eventi sino alla diagnosi finale che mi è stata garantita entro una decina di giorni dopo l'esame oculistico che sarà fatto dallo specialista che arriverà da Rimini.
Lo stesso che avrebbe utilizzato il precedente veterinario.
Il mio gatto ora sembra più sereno, beve normalmente, mangia normalmente, non miagola in modo sofferto e dorme normalmente.
Le sue feci sono belle, compatte.
Non è più in preda di convulsioni motorie con la testa bassa, senza fermarsi mai. andando a sbattere da ogni parte.
Spero che queste siano buone notizie, almeno me lo auguro. ma non sono in grado di fare previsioni precise su quello che potrà accadere nei prossimi giorni.
Il VET attuale, di FORLI', è bravissimo, fa il suo lavoro con passione, umanità e professionalità.
Gli auguro una luminosa carriera perché lo merita.
Grazie.


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 18-09-2018 alle ore 16:28   
gli esami del sangue non denotano nulla di anormale tranne una insufficienza di globuli bianchi
entro breve vi sarà l'esame oculistico
spero che dopo questo importante esame il Vet riesca a capire quale è stata la causa dell'insorgere della cecità e il motivo del sofferto e convulso comportamento che il mio gatto ha avuto per più di 2 giorni e che ora è finalmente cessato.


0 
 Profilo
KATERINA2018

Registrato dal: 08-07-2018
| Messaggi : 27
  Post Inserito 18-09-2018 alle ore 21:54   
Ciao Ludwig, sto seguendo la tua storia e non ho parole per quello che è successo al tuo gatto.
Ti auguro con tutto il cuore che il tuo micio possa riacquistare la vista.
Attendo le notizie del prossimo esame.
Un caro saluto.


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 19-09-2018 alle ore 01:30   


18-09-2018 alle ore 21:54, KATERINA2018 wrote:
Ciao Ludwig, sto seguendo la tua storia e non ho parole per quello che è successo al tuo gatto.
Ti auguro con tutto il cuore che il tuo micio possa riacquistare la vista.
Attendo le notizie del prossimo esame.
Un caro saluto.



Grazie mille


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 20-09-2018 alle ore 20:07   
Ulteriori esami del sangue hanno dato un responso terribile, il mio amatissimo cucciolone ha l' A I D S ,
l' immunodeficienza felina.

Ora sono sotto shock e non ho ancora realizzato la cosa.
Domani mattina vedrò il vet e sentirò cosa mi dirà.
Su questa vicenda non so nulla e non conosco nulla.

ora non so cosa succederà.
Mi aspettano tempi difficili.



0 
 Profilo
titti22

Registrato dal: 08-07-2013
| Messaggi : 1159
  Post Inserito 20-09-2018 alle ore 22:57   
Ciao, non spaventarti se il tuo gatto è FIV,

non è proprio come aids umana,
non era mai stato testato????

i gatti fiv sono solo più delicati a volte non sviluppano nulla, specie vivendo in casa, con buona alimentazione ed evitando gli stress.
. si può aiutare il loro sistema immunitario con integratori o interferone. mi pare che danimici l o ha usato.


io ho due gatti fiv ex randagi Mamma e figlio hanno 14 e 12 anni, la mamma si è ammalata una sola volta, il figlio ha ogni tanto un po di tracheite x il resto stanno bene.

no è contagiosa x l'uomo e tra di loro si possono contagiare solo e non sempre con rapporti sessuali e morsi a sangue.

ora il tuo caso è da approfondire x cosa ha causato la cecità. e lo stai facendo.
ci sono ancora veterinari che x loro la FIV
è come belzebù.

speriamo tutto si risolva , la cistite va curata affinchè non diventi cronica.



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: titti22 il 20-09-2018 23:10 ]


0 
 Profilo
danimici15
| CV STAFF

Registrato dal: 10-04-2012
| Messaggi : 1690
  Post Inserito 21-09-2018 alle ore 03:25   
Ciao ! Intanto mi spiace che il tuo micio sia risultato positivo alla Fiv o aids felina. Però ti dico questo : i gatti con fiv possono vivere molto a lungo e morire di vecchiaia come all'improvviso sviluppare un'infezione opportunista data dalle basse difese immunitarie tipiche della fiv. Il glaucoma del tuo gatto potrebbe dico potrebbe essere dovuto ad un'infezione oftalmologica che abbia causato una ostruzione dei canali del drenaggio del liquido di lubrificazione dell'occhio che quindi di conseguenza ha provocato aumentata pressione dei fluidi intraoculare. Siccome la fiv può colpire qualsiasi organo potrebbe essere stata la causa del glaucoma nel tuo gatto come invece la fiv potrebbe non c'entrare nulla con tale patologia. l'importante adesso è cercare al più presto un bravo oculista che decida la terapia più giusta da adottare tipo con antibiotici specifici o chirurgicamente. Credo ci sia un ottimo centro a Bologna che cura le patologie oculari animali. Potrebbe essere una cecità temporanea intanto dici che sta meglio che è già tanto. Per quanto riguarda la fiv qui si apre un mondo. Io ho un micio fiv positivo che da quando l'ho scoperto, a seguito di un intervento chirurgico per rottura della parete addominale, ho somministrato solo da allora l'interferone ed ho continuato per due anni. Poi in seguito ad esami del sangue perchè dimagrito troppo in fretta e barcollante è uscita fuori l'insuff. renale cronica quindi ho sospeso l'interferone non perchè la Vet me lo avesse vietato ma per non caricare troppo il suo corpo di medicinali. Non credo che sia stato l'interferone la causa dell'insuff. renale anche perchè la rottura della parete addominale credo sia stata per una crisi "epilettica" da sovraccarico nel sangue di creatinina ed urea, quindi una caduta dovuta alla malattia renale già in corso da chissà quanto tempo. Per quanto riguarda la fiv ha avuto parecchi episodi di diarrea e vomito curati con antibiotici specifici per lungo periodo per bocca e qui è stata diagnosticata la malattia infiammatoria intestinale da probabile fiv cioè in questo caso l'infezione ha colpito anche l'intestino . Però ho anche avuto un gatto fiv positivo che è vissuto 15 anni e deceduto per altre cause. L'importante nella fiv è mantenere alte le difese immunitarie sarà il tuo Vet ad indicarti o meno quale tipo di approccio fare al tuo micio. Al mio micio fiv positivo devo per forza di cose dare cibo Renal che una volta ingerito libera acqua necessaria per ridurre la creatinina e alleviare il lavoro renale oltre che flebo con fisiologica tre o quattro volte la settimana. Anche l'acqua è importante deve essere leggera. Intanto aggiornaci sulla visita oculistica per favore e sullo stato di salute del micio. Grazie


0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 21-09-2018 alle ore 08:50   
@danimici15 , grazie per i tuoi consigli e le informazioni che denotano una conoscenza professionale della materia veterinaria.
Non so se sei una veterinaria o no ma comunque sia sei in grado di valutare in modo professionale ogni problema.
I miei sinceri complimenti !

Ringrazio anche TUTTI gli altri che mi hanno dato consigli su come muovermi in questa vicenda che a oggi presenta 3 problematiche che dovranno essere gestite da me è dallo studio di veterinari al quale mi sono rivolto e che mi da assoluta fiducia.

1- AIDS
2- cecità
3 -cistite

tra poche ore vedrò il Veterinario e conoscerò le sue prime decisioni.
Aggiornerò la situazione.
Grazie di nuovo a tutti.



0 
 Profilo
ludwig

Registrato dal: 07-04-2018
| Messaggi : 36
  Post Inserito 21-09-2018 alle ore 18:38   
Il veterinario ha detto che il mio gatto ha un'aspettativa di vita che va dai 3 ai 12 mesi circa.
Spero si sbagli.
Mercoledì pomeriggio ci sarà una visita oculistica da parte di uno specialista che giungerà da Bologna.

Non è quello che arriva da Rimini ma un'altro.



0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.107 Secondi