home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani omeopatia fitoterapia rimedi naturali _Rimedi naturali
_Il Veterinario risponde _I diritti degli animali _Adozioni | _Mercatino _I nostri Pets | _Attivit cinofile _Galleria fotografica_Varie | _Riservata
User:    Pass:    (Registrati)
  
    Gatto    Rigonfiamento evidente sotto la mandibola - Aggiornamento: TERZO fratello, stesso gonfiore... - Discussione n 45026 - (p)Link
   Rigonfiamento evidente sotto la mandibola - Aggiornamento: TERZO fratello, stesso gonfiore...

( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 26 )
Maya82
Registrato dal: 28-11-2008 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 70 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 22:30   
 OFF-Line
Teppistino e' un cucciolone di 6 mesi. Vive all'aperto nel nostro giardino, libero.

Oggi in serata abbiamo notato questo rigonfiamento sul lato destro, sotto la mandibila. Piu' o meno e' dove si gonfiano a noi le ghiandole quando vengono gli orecchioni. E' circa delle dimensioni di una grossa noce.

Ho chiamato il vet e gli ho descritto la situazione, lui ha chiesto se ha pus nelle orecchie, e non ne ha. Gli ho anche detto che ho controllato i denti e non vedo nulla di strano a parte i buchi da dove sono caduti i denti da latte (li sta cambiando in questi giorni).

Gli ho chiesto se potesse aver mangiato un'ape, ma mi ha detto che in questo caso mostrerebbe sintomi evidenti (es. bava) mentre invece quando ho telefonato il gatto stava mangiando di gusto e col suo solito e abbondante appetito. Non era mogio e non dava segni di star male.

A questo punto gli ho chiesto se era il caso di portarglielo subito o domani mattina visto che ho gia' appuntamento per un'altra gattina con una brutta ferita in via di guarigione. Lui ha detto che non vedeva motivi per portarlo urgentemente.

Ho fatto una foto e un video. Mi spiace per la qualita', ma non ho pensato di farli quando c'era ancora luce, e con le luci artificiali i risultati sono questi:

http://i36.tinypic.com/205z4mc.jpg

http://tinypic.com/r/32zubvd/4

Spero si veda il gonfiore... Teppy quando ha sonno non e' molto collaborativo.

Per oggi e' dentro casa, cosi' piu' tardi vado a controllarlo e a vedere come sta.

Adesso sonnecchia, ecco perche' sembra mogio... ma lui dorme sempre a quest'ora perche' ha la pancia piena.

Sembra respirare normalmente... poco fa ho contato 44 respiri al minuto, ma stava facendo le fusa per cui sembrava un po' accelerato. Gli sento i polpastrelli e le orecchie un po' caldi ma non so se e' perche' e' stato acciambellato a dormire o perche' ha la febbre.

Potrei anche misurargli la temperatura... va bene un termometro clinico normale? quanto tempo lo devo tenere in sede? Qual e' il livello di guardia?

Cosa devo tener d'occhio? Cosa mi dovrebbe mettere in allarme in questi casi?

Grazie in anticipo.

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Maya82 il 21-09-2009 22:32 ]

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Maya82 il 21-09-2009 22:38 ]

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Maya82 il 05-10-2009 12:51 ]

[ Questo Messaggio stato Modificato da: Maya82 il 16-10-2009 12:30 ]


0 
 Profilo  Citazione  
Roxy55
Registrato dal: 26-06-2009 | Messaggi : 3590 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 22:45   
 OFF-Line
io mi ero spaventata e ero andata in una clinica 24h della zona, sul tardi la sera, anni fa, per una cosa analoga con Joy.. il vet aveva capito subito cosa era successo.. Joy si era azzuffato probabilmente ocn qualche altro gatto. La ferita si era richiusa ma all'interno era infetta e si era formato del pus. Aperta, drenata senza grande fatica, disinfettata.. Iniezione antibiotica, ripetuta a giorni alterni per una settimana e pulizia della ferita con acqua ossigenata e poi spalmata una pomata.. in poco piu' di una settimana joy era come nuovo. Non dico che sia il tuo caso ma qualla volta il vet di turno mi aveva detto che questo tipo di cose sembrano gravi ma salvo che il gatto con cui si azzuffano non sia malato di malattie trasmissibili, in realta' non sono cosi' preoccupanti. Magari nel tuo caso cosi' non e'.. Comunque vedrai il vet domani e lui capira' subito... Ti auguro che sia una cosa da niente come quella volta a me..


0 
 Profilo  Citazione  
Maya82
Registrato dal: 28-11-2008 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 70 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 22:57   
 OFF-Line
Grazie della tua risposta :) "putroppo" escudo che sia un caso analogo al tuo perche' Teppy e' qui tutti i giorni e se si fosse ferito lo avrei visto. La pelle e il pelo sono a posto... ho pensato che forse potrebbe essersi punto su un cactus (qui abbiamo i fichi d'india), o su una palma (so che alle persone fanno un brutto effetto, sono velenose).




0 
 Profilo  Citazione  
Roxy55
Registrato dal: 26-06-2009 | Messaggi : 3590 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 23:03   
 OFF-Line
il risultato sarebbe lo stesso... sottocute la formazione di un granuloma di pus.. Non dico che il tuo micio abbia la stessa cosa di Joy, ,a volevo tranquillizzarti che potrebbe essere una cosa molto banale.


0 
 Profilo  Citazione  
Maya82
Registrato dal: 28-11-2008 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 70 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 23:05   
 OFF-Line
Speriamo bene... io intanto lo controllo di continuo... come dormo stanotte? XD


0 
 Profilo  Citazione  
Nerry
Registrato dal: 11-09-2009 Da: pisa | Messaggi : 46 0    Post Inserito 21-09-2009 alle ore 23:56   
 OFF-Line
Quoto Roxy! In realt non detto che si debba vedere la ferita, basta un morso, con un p di saliva e l'ascesso servito! Un p di tempo fa capitato al gatto dei miei, sulla coscia, non c'era alcun taglio ma un bel bozzo pieno di pus. Basta inciderlo, pulirlo e fare l'antibiotico. Facci sapere. Il tuo micio bellissimo!!


0 
 Profilo  Citazione  
Maya82
Registrato dal: 28-11-2008 | Iscritto al CV Forum Club | Messaggi : 70 0    Post Inserito 22-09-2009 alle ore 00:08   
 OFF-Line
Grazie :) si in effetti ho trovato un topic in cui c'era un fatto analogo e mi sto tranquillizzando. Anche perche' lui sta bene all'apparenza, addirittura ha fatto il bisognino nella lettiera, non l'aveva mai usata (ha sempre fatto i bisogni nella terra)... penso che se fosse a disagio non sarebbe stato cosi' bravo :D

E' bellissimo, si'! E' uno dei circa QUINDICI gatti di cui mi occupo al momento :D qui i mici vanno e vengono... e ormai me li portano pure quando li trovano in giro :D la frittata e' fatta: mi sono fatta la nomea di gattara!



0 
 Profilo  Citazione  
Nerry
Registrato dal: 11-09-2009 Da: pisa | Messaggi : 46 0    Post Inserito 22-09-2009 alle ore 00:52   
 OFF-Line
Ho visto che piuttosto gonfio..considera che, se lui si gratta o sbatte, l'ascesso potrebbe aprirsi. Fa un p schifo, ma non grave! Nel caso cerca di disinfettarlo e di fare uscire tutto.


0 
 Profilo  Citazione  
kami
Registrato dal: 20-07-2009 Da: roma | Messaggi : 962 0    Post Inserito 22-09-2009 alle ore 07:07   
 OFF-Line
quoto roxy e nerry
capitato anche a me ,con gatto abbandonato che ora fa il principe a casa mia,aveva una specie di ascesso sotto l'occhio che quando l'abbiamo trovato non si vedeva,dopo 2 o 3 giorni a casa ho notato un gonfiore ho chiamato la vet che in pratica l'ha spremuto ed uscito tutto il pus.Poi antibiotico ecc ed tornato nuovo


0 
 Profilo  Citazione  
Incrinadia75
Registrato dal: 21-04-2009 Da: rudiano | Messaggi : 627 0    Post Inserito 22-09-2009 alle ore 09:26   
 OFF-Line
sar banale, ma anche a me successo lo stesso... piedino gonfio, camminata strana.... apparentemente nessun segno di ferita... in realt piccolo morso da parte dei mici della mia vicina di casa!
dal vet: pulizia ferita e antibiotico ed tornato come prima!

....a proposito, una "stellina"!


0 
 Profilo  Citazione  
( 1 | 2 | 3 ) Avanti  >>> 
Chi siamo - Contatti - Area amministrazione - Regolamento
ClinicaVeterinaria.org utilizza cookies come previsto dai termini, condizioni di utilizzo


Generazione pagina: 2.175 Secondi