home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del cane  >>  Comportamento tra maschi interi e maschi castrati - Discussione n 85467 - PermaLink
   Comportamento tra maschi interi e maschi castrati

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
AutorePagina: 2 di 2
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 13:14   
Guarda anche Valeria Rossi se non erro ha sfatato il mito del cane castrato visto cucciolo: effettivamente un cane avrà anche l'olfatto più sviluppato della vista, ma vede se uno è un cucciolo o meno comunque:)




0 
 Profilo
Brixal

Registrato dal: 12-03-2014
| Messaggi : 517
  Post Inserito 31-03-2014 alle ore 14:22   


31-03-2014 alle ore 13:14, Gatsu wrote:
Guarda anche Valeria Rossi se non erro ha sfatato il mito del cane castrato visto cucciolo: effettivamente un cane avrà anche l'olfatto più sviluppato della vista, ma vede se uno è un cucciolo o meno comunque:)





Che la vedano proprio in ogni caso nel senso letterale della parola non sarei così sicuro. Specie i cuccioli di grossa taglia vengono spesso un bel po' "ispezionati" e alle volte ciò nonostante le loro reazioni di sottomissione ( spesso meno marcata di altre taglie), vengono messi alla prova con più fisicità degli altri.
D'altro canto neppure noi ci riusciamo sempre e subito alla prima occhiata ciò nonostante che siamo una specie che usa principalmente la vista.


1 
 Profilo
Gatsu

Registrato dal: 22-04-2013
| Messaggi : 230
  Post Inserito 01-04-2014 alle ore 09:26   
Non ricordavo perfettamente, ho reperito il punto in questione:


2) il maschio castrato viene montato dagli altri maschi perché viene scambiato per una femmina
VERO che a volte venga montato (ma succede anche ai cani interi), FALSO che lo scambino per una femmina. Io vorrei capire perché siamo pieni di cinofilosofi che considerano i cani come geni capaci di laurearsi in neurochirurgia, ma nello stesso tempo li considerano dei completi deficienti. Un maschio castrato viene scambiato esattamente per ciò che è: un maschio castrato.
Il che significa che alcuni soggetti dominanti, ritenendolo meno competitivo sessualmente, vorranno esserne ben sicuri ed effettueranno su di lui il gesto della monta per accertarsi che accetti la loro dominanza.


Era di essere scambiato per femmina che parlava, pardon:)


0 
 Profilo
<<<  Indietro  ( | 2 )


Generazione pagina: 0.332 Secondi