home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Varie  >>  a proposito di campioni - Discussione n 83501 - PermaLink
   a proposito di campioni
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 4 )
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 13-11-2013 alle ore 16:05   
Dalla miseria delle baraccopoli indiane al tetto del mondo: è la storia di Rupee, con ogni probabilità il primo cane al mondo a raggiungere il campo base a 5.364 metri dell’Everest. Sono trascorse solo poche settimane da quando il cucciolo è stato salvato da una discarica, al giorno in cui ha scalato la leggendaria montagna (Afp)



magnifico!


0 
 Profilo
lillina
| CV STAFF

Registrato dal: 15-04-2006
| Messaggi : 51796
  Post Inserito 13-11-2013 alle ore 16:54   



0 
 Profilo
dadoedudu

Registrato dal: 23-05-2012
| Messaggi : 3036
  Post Inserito 13-11-2013 alle ore 20:01   
Bellissima fiaba


0 
 Profilo
Anna49
| CV STAFF

Registrato dal: 14-05-2012
| Messaggi : 8053
  Post Inserito 14-11-2013 alle ore 12:02   
RANDAGIO - «La sua impresa deve persuadere le persone ad essere più magnanime verso gli animali», dice all’agenzia Afp la nuova proprietaria, Joanne Lefson, una ex giocatrice professionista di golf. Quando è stato trovato, Rupee era in fin di vita, racconta Lefson, abbandonato dopo la nascita vagabondava tra la spazzatura nella città di montagna di Leh, in India. Era oramai ridotto pelle e ossa e gli mancava una parte dell’orecchio destro. «A quanto pare non mangiava o beveva da giorni e non potevo lasciarlo lì al suo destino crudele», aggiunge la donna che ha perciò adottato il cucciolo di 11 mesi, lo ha rifocillato con una dieta vegetariana ricca di proteine, uova e riso bollito e, dopo un consulto con un veterinario, gli ha fatto vivere l’avventura più grande: le altezze ghiacciate dell’Himalaya.

L’IMPRESA - La coppia che non ti aspetti è partita il 14 ottobre scorso dal villaggio di Lukla. La meta: il monte Everest, la più alta vetta della Terra. I due hanno superato ponti traballanti e sentieri scivolosi, frane improvvise e condizioni meteo difficili. Un cammino di dieci giorni durante il quale non si sono mai separati un attimo. «Certe volte pensavo che lo dovessi portare, ma era lui a spingere, sempre davanti a me». Il freddo pungente per Rupee non è stato un problema, spiega la donna sudafricana. Al contrario, per il cagnolino sembrava che la neve fosse la cosa più bella mai vista. «Se lo avessi lasciato fare, in quella neve ci avrebbe anche dormito».

STAR DI INTERNET - Dopo la scalata è stato premiato da un monaco indù di Katmandu e accolto dai bambini festanti di Namche Bazar, un villaggio del Nepal sud-orientale. Nel frattempo il cagnolino e la sua proprietaria hanno fatto ritorno a casa, in Sudafrica. Le foto di Rupee sull’Everest, però, continuano ad appassionare Internet, dove non solo viene celebrato come «il primo cane sull’Everest», ma soprattutto come «il più dolce del mondo».

13 novembre 2013
----------
su Corriere Tv c'è un bellissimo video che fa vedere il cucciolo da quando era randagio a quando si è trasformato in uno splendido cucciolo felice, ma non so inserire il video, il link è questo:

http://video.corriere.it/rupee-cane-trovatello-che-scala-everest/ebbc2e8e-4c8c-11e3-b498-cf01e116218a




[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 14-11-2013 12:03 ]

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Anna49 il 14-11-2013 12:10 ]


0 
 Profilo
Annas
| CV STAFF

Registrato dal: 20-02-2009
| Messaggi : 14347
  Post Inserito 14-11-2013 alle ore 22:43   
Che bella storia!


0 
 Profilo


Generazione pagina: 0.624 Secondi