home page

ClinicaVeterinaria .org - Forum dedicato alla salute e al benessere degli animali

cane_Salute e benessere | _Comportamento | _Cani di razza gatto _Salute e benessere | _Comportamento animali esotici _Animali esotici e nostrani
_I diritti degli animali _Adozioni _I nostri Pets _Varie         

Archivio disponibile solo per consultazione :

VAI al NUOVO FORUM

  >>  Il comportamento del gatto  >>  TRASLOCO - Discussione n 58864 - PermaLink
   TRASLOCO

( 1 | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 
Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 36 )
VALENTINAZ

Registrato dal: 04-08-2009
| Messaggi : 166
  Post Inserito 06-09-2010 alle ore 14:10   
ciao a tutti!!!! Ho una gatta di 3 anni che vive a casa con me ma ha la possibilità di muoversi liberamente nel giardino di casa mia (molto grande) spesso visitando anche le ville altrui. tra qualche settimana c'è il trascloco. Mi sposto in una casa a circa 30 metri di distanza sempre con giardino. Le mie domande sono le seguenti:
1) il giorno del trasloco ci sarà un tran-tran dove devo "mettere" la gatta?

2) una volta arrivati a casa nuova come devo comportarmi?

3) il mio timore è che possa fuggire per raggiungere la casa precedente, potrebbe farlo?

Aiutatemi perché sono molto preoccupata

grazie e ciao a tutti


0 
 Profilo
minmay

Registrato dal: 31-07-2008
| Messaggi : 6551
  Post Inserito 06-09-2010 alle ore 15:05   
ciao valentina...innanzitutto durante il trasloco la gatta potrebbe stare dapprima in una stanzetta/bagnetto (possibilmente nella vecchia casa) con la sua lettiera/ciotole in modo da non essere "d'intralcio" rimanendo comunque tranquilla...una volta spostato tutto, sarà il suo turno: trasportino ed un viaggetto di 30 metri non saranno certo un problema

nella nuova casa inizia sistemando le cose della gatta in modo che possa ritrovare i suoi odori ed i suoi spazi

per quanto riguarda il tornare alla vecchia casa, distando solo 30 metri non mi preoccuperei troppo, comunque magari tienila in casa per il primo periodo facendole esplorare solo in seguito il nuovo giardino con te al suo fianco almeno per le prime volte....
in bocca al micio
facci sapere


0 
 Profilo
VALENTINAZ

Registrato dal: 04-08-2009
| Messaggi : 166
  Post Inserito 06-09-2010 alle ore 16:38   
grazie tante...speriamo

ho un pò paura di perderla


0 
 Profilo
minmay

Registrato dal: 31-07-2008
| Messaggi : 6551
  Post Inserito 30-09-2010 alle ore 12:16   
Quote:

30-09-2010 alle ore 11:42, VALENTINAZ wrote:
buongiorno a tt!!! Qualche gg fa ho pubblicato un post con oggetto TRASLOCO. Sono qui a raccontare la mia esperienza e a chiedere un ulteriore consiglio. Ho una gatta europea di 3 anni. l'ho trovata nel giardino della mia vecchia casa dove ha vissuto fino a 2 gg fa muovendosi liberamente tra l'appartamento e il giardino(ricco di alberi e cespugli). 2 gg fa ho traslocato in un'altra villa a pochi metri con giardino inesistente (dobbiamo piantare ancora qualcosa). Durante il trasloco ho tenuto la micia nelt rasportino finché hanno sistemato la mia stanza dove ho messo (per il momento) tutte le sue cose: cibo, acqua e lettiera. La prima sera ha pianto un pò e stanotte finalmente abbiamo dormito. ho notato che sta mangiando molto di più, cosa che non faceva prima perché sempre impegnata a stare in giro (infatti pur essendo sterilizzata è magra come un grissino). La m ia domanda è la seguente: è arrivato il momento di farla uscire per farle esplorare il territorio? o è presto? attendo fiduciosa una risposta e un consiglio. Grazie a tutti




0 
 Profilo
minmay

Registrato dal: 31-07-2008
| Messaggi : 6551
  Post Inserito 30-09-2010 alle ore 12:17   
Quote:

beh 2 giorni di ambientamento mi sembrano davvero pochi...dalle tempo prima di conoscere bene la casa

...se sei d'accordo copierei il tuo e mio intervento nella tua vecchia discussione in modo da continuare lì, ok?



Quote:

ok grazie tante!!! puoi spostarlo!!
quanti gg dovrei tenerla "segregata" in casa?




0 
 Profilo
minmay

Registrato dal: 31-07-2008
| Messaggi : 6551
  Post Inserito 30-09-2010 alle ore 12:20   
ecco, continuiamo qui

beh dipende dalla tua gatta...ma almeno qualche altro giorno lo farei passare, poi sarebbe meglio, come già ti avevo scritto, farle esplorare il territorio estrno con te al suo fianco almeno per le prime volte


0 
 Profilo
VALENTINAZ

Registrato dal: 04-08-2009
| Messaggi : 166
  Post Inserito 30-09-2010 alle ore 13:04   
grazie !!! Ti terrò aggiornata


0 
 Profilo
rananera

Registrato dal: 23-08-2010
| Messaggi : 5988
  Post Inserito 30-09-2010 alle ore 15:13   
anche secondo me, ad occhio e croce, sarebbe meglio farle prima annusare ben bene la casa nuova così da poterla poi ricollocare nello spazio una volta passata anche in esterno.
vero è che i miei zii son sempre andati in vacanza con il gattone siamese...
rimanevan via un paio di settimane, raramente oltre il mese...e tutte le volte arrivavano, mentre disfavano i bagagli la porta era aperta...e il briciola iniziava ad esplorare territorio e casa, tutto insieme.
è sempre tornato (ogni sera, capiva benissimo d'essere in vacanza e di non poter rischiare di rimaner fuori i 3 giorni che a volte si concedeva a casa )
ma quello era una iena, mica un gatto (morto a 22 anni...un piccolo record)


0 
 Profilo
VALENTINAZ

Registrato dal: 04-08-2009
| Messaggi : 166
  Post Inserito 01-10-2010 alle ore 11:16   
))) STANOTTE NON HO DORMITO ...MIAGOLA COME UNA DISPERATA E MI GUARDA E POI GUARDA GLI INFISSI, LE FINESTRE: VUOLE USCIRE...CHISSA' CHE PENSA!!! MIAGOLA E SEMBRA UNA BAMBINA...MI SEGUE COME UN'OMBRA...SENZA DIMENTICARE CHE STA MANGIANDO: UMIDO E CROCCANTINI!!! QUANDO ERA LIBERA A MALAPENA ANNUSAVA IL CIBO XK' SEMPRE IMPEGNATA CON LE SUE USCITE/ESPLORAZIONI


0 
 Profilo
VALENTINAZ

Registrato dal: 04-08-2009
| Messaggi : 166
  Post Inserito 04-10-2010 alle ore 10:48   
ieri l'ho liberata alle 10 del mattino. è tornata stanotte all'1! non sapete i miei pianti...temevo le fosse successo qualcosa!!! ma è normale???


0 
 Profilo
( | 2 | 3 | 4 ) Avanti  >>> 


Generazione pagina: 1.113 Secondi