raffreddore


Pubblicato in: Gatto

Per partecipare a questa discussione clicca qui

gasola

il mio gatto ha 18 mesi e ha fin da subito sofferto di raffreddore con abbondanti secrezioni nasali. Ho provato a curarlo con aerosol, cure omeopatiche e tutti i tipi di antibiotici possibili ed immaginabili (dietro consiglio veterinario) ed è stato "bene" per circa 1 mese solo con il THERIOS e poi ha ripreso ad avere i soliti problemi. Ho riprovato a distanza di circa un mese e mezzo a somministrare di nuovo il therios ma non è servito a niente. Ultimamente sembra anche peggiorato! Cosa mi consigliate? non so più cosa fare....


Cristina70

Ciao e un benvenuto sul forum!
Il gatto ha anche febbre in concomitanza con le crisi di raffreddore?
Il muco che espelle è bianco, verdastro e/o presenta strie di sangue?
Ha mai mostrato intolleranze alimentari con sintomi come diarrea, vomito, prurito al muso, orecchie e collo?
Il veterinario ha mai pensato ad una rinite allergica e non batterica?
Scusa le tante domande, ma è per capire meglio.

gasola

ciao e scusa se non sono stata precisa. Innanzitutto il gatto, anzi i gatti (perché sono 2) li ho trovati abbandonati che avevano sì e no 3 giorni di vita per cui li ho allattati artificialmente e quindi non hanno potuto sviluppare gli anticorpi necessari. Però dei due, solo uno ha questi problemi. Comunque non ha febbre, né vomito o diarrea né tantomeno prurito di vario genere; il muco di colore giallo-verdastro chiaro non presenta strie di sangue. Il veterinario inizialmente pensava di sottoporlo ad un test per la leucemia ma poi l'ho ha ritenuto non opportuno in quanto il gatto (Vespasiano è il suo nome) è praticamente così da sempre! L'unica cosa che gli ha fatto è stata la vaccinazione nonostante la patologia in corso perché ha comunque ritenuto non gli causasse alcun problema. Mi ha poi detto che quando lo farò castrare, lo sottoporrà ad una nuova ulteriore terapia antibiotica ma io non sarei molto propensa! aiutami e grazie per le risposte! ciao

catmom

Quote:

05-01-2007 alle ore 11:51, gasola wrote:
... L'unica cosa che gli ha fatto è stata la vaccinazione nonostante la patologia in corso perché ha comunque ritenuto non gli causasse alcun problema. ....


Vaccinazione in corso di malattia? Ma che vet è?

piccolina

dagli tante cure affettuose

gasola

credimi piccolina, le cure affettuose sono all'ordine del giorno!!! spero che mi possiate aiutare perché lui poveretto non ne può proprio più! un grazie dell'aiuto anche da Vespasiano


dany69

Un mio gatto randagino che spesso ha di questi problemi l'ho curato anch'io col therios, ma abbinato al bentelan, che è un cortisonico.
E poi tante vitamine (Be-Total).



rhinodimaio

Quote:
vaccinazione nonostante la patologia in corso perché ha comunque ritenuto non gli causasse alcun problema.


Non ho dubbi sul fatto che non desse problemi, poichè dubito altamente che una vaccinazione funzioni con una patologia in atto :)

valina

ciao, anche il mio gatto di due anni ha lo stesso problema, proprio ieri l'ho portato dal veterinario e mi ha dato cura di aerosol con fluimicil e therios...la veterinaria pensa sia o un raffreddore cronico o rinite.
spero solo che almeno lo faccia stare un po meglio, è 4 mesi che sta cosi!
auguri al tuo batuffolino!
miao
Vale

Cristina70

Da quello che mi hai scritto mi pare che il tuo vet abbia mal gestito la cosa finora.
Non commentando oltre la vaccinazione con patologia in atto, che potrebbe aver peggiorato la rinite dando minor copertura immunologica al gatto (si sa che le vaccinazioni devono RIGOROSAMENTE essere fatte in assenza di problemi, con gattino sanissimo, altrimenti peggiorarno la malattia in atto e il vaccino rischia di non fare il suo dovere, non aiutando il sistema immunitario contro le malattie specifiche a cui è rivolto), il test Felv doveva essere fatto proprio perchè il gattino ha da sempre il problema.
La Felv può essere trasmessa anche da madre a figli e quindi il sospetto potrebbe venire.
Inoltre in assenza di complicanze respiratorie, tracheiti, bronchiti, che avrebbero dato febbre, il vet avrebbe dovuto provare una terapia esclusivamente cortisonica (eviterei però il Bentelan, sui gatti ci sono molti cortisonici che hanno effetti assai migliori, come il Predsolan) sospettando una possibile rinite allergica.
Il mio consiglio è di consultare un altro medico, far effettuare il test Felv in occasione dei controlli ematici di rito pre anestesia castrazione e chiedere di approfondire la possibilità che si tratti di rinite allergica prima che il problema diventi cronico e che dia asma.
I gatti possono essere allergici agli acari della polvere ad esempio, e per evitare complicanze inevitabili nel tempo in assenza di terapia corretta è bene far seguire il gatto da un vet attento e scrupoloso.

Cristina70

@ valina
Secondo studi recenti l'uso di aerosol nei gatti è assolutamente sconsigliato perchè l'inalazione di farmaci è dannosa e a volte anche letale.
Vi sconsiglio vivamente l'uso di aerosol nei gatti.


gasola

ciao cristina, dietro tuo consiglio ieri ho portato vespasiano da un altro vet. il quale ha detto di aspettare a fare il test felv anche se ha detto che si può trasmettere durante la gestazione. Ha prospettato cmq. due patologie: rinite cronica (come il precedente vet. e parassiti polmonari). Gli ha fatto due iniezioni da ripetere fra 15 gg. (x vedere se sono quei parassiti) e ti dirò che nel giro di 3 ore circa i razzi che sparava dal naso sono notevolmente diminuiti. Spero di essere sulla buona strada, cosa mi dici? intanto se mi riesce vi mando la sua foto
a presto

dany69

Bene per il cambio vet!!! Facci sapere come procede la situazione!

Per la foto... siccome che io sono un poco cecata, come diceva la marchesini, non ti posso commentare...... è proprio difficile da vedere così piccina!!!!

alessandra74

@dany69 vediamo se riesco a fare qualcosa per la foto di Vespasiano


@gasola
ma che bellino!!
fagli tanto grattini da parte mia

dany69

Ah, adesso sì che lo vedo!!!!
Che musetto furbetto che ha Vespasiano!
E poi i nomi storici agli animalucci sono la mia passione!
Ciao!

gasola

la foto è di qualche mese fa, adesso è fatto un bel micione ma non è per niente furbetto anzi.... il suo fratellino è il vero capo banda e se mi riesce vi mando anche la sua foto

dany69

E noi aspettiamo!!!!


morpincky63

Ciao e benvenuta tra noi spero che il piccolino guarisca presto eo per lo meno che azzecchino la cura

@valina
quoto Cri io ho usato l'aerosol sulla mia gattina per bronchite cronica per carità l'abbiamo salvata in extremis..niente aerosol
baci a tutte e due

gasola

ciao, dimenticavo una cosa: il vet mi ha detto di dare a Vespasiano fluimucil sciroppo ma ce l'ho granulare oppure ho il fluibron sciroppo. è lo stesso il fluibron e in che quantità? e il fluimucil granulare in che quantità? mi potreste rispondere entro le 18 che dopo devo andare via? grazie e

valina

ciao a tutti leggo solo ora le vostre risposte per me.
vi dirò, dono piuttosto combattuta, ho chiesto consigli anche in altri forum, ho già cambiato 3 veterinari.... l'ultimo mi ha dato come cura aerosol e therios. e ora lo sciroppo, il bisolvon mi sembra.(gli altri dicevano che se lo teneva e basta il raffreddore)
ora, io che devo fare?ognuno mi dice una cosa diversa, io al mio gattino ci tengo, ed è per questo che ho chiesto a varie persone, non so cos'altro posso fare.
per uno va bene un antibiotico che un altro non mi darebbe mai, per esempio per Cristina l'aeorosol fa male, morpincky ha salvato il suo gatto in extremis, mentre questa veterinaria mi dice che ha curato delle riniti con aerosol e antibiotico.....non so più cosa pensare, di chi fidarmi e chi ascoltare, i miracoli non riesco a farli, sono veramente confusa!!!!!chiedo sostegno psicologico

gasola

@ valina
il nuovo vet. ha detto che Vespasiano probab. aveva reagito bene al therios solo perché qualche giorno prima gli era stato somministrato cortisone (dopramedol o qualcosa del genere). se leggi il mio messaggio del 16/01 (quello con la foto di Vespasiano) vedi cosa gli è stato fatto e se magari ti può essere d'aiuto.

valina

La mia vet ha detto che non va bene il cortisone perchè gli abbassa le difese immunitarie.....vedi?ognuno dice cose diverse!!!

gasola

infatti anche al mio il cortisone non ha fatto bene perché è stato bene qualche giorno e poi di nuovo uguale!
cmq. ora che gli ha fatto le iniezioni x vedere se sono parassiti polmonari sembra stia meglio. speriamo!

valina

ciao gasola, come va il tuo micio?
Attila dopo lo sciroppo va decisamente meglio, anche se da 2 giorni ha ripreso di nuovo a starnutire...ha raffreddore cronico e la vet. mi ha detto che avrà momenti buoni e momenti più acuti.
peccato che il vagabondo se ne va sempre in giro...con questo freddo!!!
miao
Vale

gasola

ciao valina, scusa ma ho letto ora il tuo messaggio. il mio vespa ieri ha fatto un'altra iniezione (che dovrà ripetere tra 1 mese) come secrezioni dal naso è sempre pieno e infatti gli soffio sempre il naso (credo mi odierà per questo) ma è stato meglio con gli starnuti. infatti se prima starnutiva 30 volte il giorno adesso starnutirà si e no 2 volte il giorno. speriamo bene e grazie dell'interessamento

BIBA73

Speriamo in bene..... Tanti grattini al piccolo Vespasiano

gasola

grazie anche a te biba. i grattini non mancheranno.
sono contenta di aver scoperto per puro caso questo sito! credo sia molto importante per chi ama gli animali sapere che qui si trova sempre conforto, aiuto, consigli preziosi e soprattutto una parola amica nel momento non solo del bisogno ma anche di tristezza e di gioia. grazie a tutti voi di cuore per esserci. siete persone veramente speciali




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità