Pulcino di quaglia con occhi malconci


Pubblicato in: Altri animali

Per partecipare a questa discussione clicca qui

shy_1965

Al mercato settimanale della mia città c'è un signore che vende animali da cortile (galline, tacchini, conigli, ecc).
In una gabbia teneva dei pulcini di quaglia e io ho visto che uno di questi aveva entrambi gli occhi chiusi, malconci. L'occhio destro è addirittura insanguinato.
Non ho resistito nel vederlo soffrire, e l'ho comprato per portarlo a casa per curarlo.
Nel pomeriggio lo porterò da un vet esperto in volatili, ma se qualcuno nel frattempo sa darmi delle dritte per mantenerlo, è il benvenuto!
Per ora l'ho sistemato in una scatola di cartone con una vaschetta per l'acqua e due vaschette per il cibo, l'unico che avevo in casa: becchime per canarini e mangime pellet per merli e gazze.
Per ora non ha mangiato nulla, ha bevuto poco.
Consigli?
Grazie mille,
Antonio


ChiaraEgliAltri

Sicuramente si sono beccati fra loro...

Si fallo vedere ad un vet!

Nel frattempo, tienilo al caldo e, se necessario, imboccalo con un pastone fatto con il rosso di un uovo sodo sciolto con acqua tiepida; somministraglielo con una siringa, senz'ago, ovviamente... una colta ogni 2 ore, 3 al max...

shy_1965

Il vet ha ipotizzato una zuffa tra di loro, oppure un trauma da viaggio. Il pulcino potrebbe aver sbattuto la testa contro i lati della gabbia del mercato.
Dalla visita è venuto fuori che ha i coccidi, un po' di febbre, ma nessun parassita esterno.
Mi ha prescritto del Xantervit per l'occhio e del Vefloxa per altre infezioni gastro-intestinali. Ha somministrato mezza compressa di Appertex per i parassiti intestinali.
Gli antibiotici devono essere somministrati due volte al giorno per una settimana. Ho una visita di controllo sabato.
Nel frattempo il cibo che ho somministrato va benissimo, la quaglia ha già beccato molto, ora sta dormendo.
Secondo il vet dovrebbe farcela.

ChiaraEgliAltri

Si, anche io avevo pensato ad una zuffa tra loro, capita spesso, soprattutto in animali che sono di solito tenuti in spazi molto ristretti...

nn sono una vet, ma dalle mie esperienze con la LIPU direi che la cura è adatta...

e se il piccolo mangia e beve da solo e di buon gusto, è già un grande grandissimo aiuto!



shy_1965

Purtroppo stamattina è un po' apatico, ma sveglio.
Ho ripetuto la terapia come prescritto. Il pulcino accetta e collabora, ma non l'ho visto mangiare. Stanotte l'ho sentito beccare. L'occhietto sanguinante stamattina era semi-aperto.
Un'altra cosa brutta è che non muove più la zampina sinistra, sembra "morta", immobile, la trascina. me ne sono accorto ieri sera/stamattina verso la 1 di notte, quando sono andato a letto. Eppure sono certo che fino alle 21 era in ottima forma. Chissà che cosa può essere successo. Che se la sia rotta sbattendo all'interno della scatola di cartone?
Fra poco apre l'ambulatorio dove lo hanno guardato ieri, e glielo dico.
Grazie!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: shy_1965 il 25-06-2009 09:04 ]

ChiaraEgliAltri

potrebbe avere una serie ulteriore di svariati traumi...

fai bene a richiamare la clinica! senti che ti dicono, se necessario, riportaglielo...

facci sapere!




shy_1965

Al telefono il vet è stato sbrigativo, mi ha detto che potrebbe essere stato un trauma da botta nello scatolone e nel caso di urgenza di portarglielo stasera o al massimo sabato mattina, alla visita che avevamo già prenotato.
Credevo di ricevere maggiori risposte o supporto...

ChiaraEgliAltri

mmm...
nn credo che nello scatolone si sia potuto fare tanto male...

perchè non provi a contattare la LIPU? sul sito www.lipu.it dovresti trovare il numero del centro recupero più vicino a te, altrimenti puoi provare a tel alla polizia provinciale, chiedendo appunto il contatto con un centro recupero LIPU o magari WWF...

shy_1965

La sede LIPU più vicina è questa
TORINO
Via Pergolesi, 116 - 10154 Torino
Tel. 011.266944
Però oggi non mi è possibile andarci...
Provo a chiamarli e mi faccio dare qualche info. Ti faccio sapere.

shy_1965

Non risponde nessuno e il numero di cell al quale telefonare per info è spento...

ChiaraEgliAltri

nn so cosa dirti shy, la LIPU di Bo, dove lavoro io è praticamente sempre aperta, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19 circa...

ma ogni realtà è diversa...

prova a contattare la polizia provinciale, magari hanno il contatto diretto di uno dei volontari che ci lavora, o della/del responsabile...
oppure conoscono un centro WWF, che dovrebbe occuparsi cmq di una quaglia...

shy_1965

In questo momento non è tanto chi se ne potrebbe occupare, perché riesco a sopperire al 100% o quasi, quanto a capire se ci sono altre cose che posso fare o info da raccogliere per farla stare bene.

ChiaraEgliAltri

ti capisco...
nn posso fare altro che consigliarti di provare e riprovare con lipu, wwf e/o polizia provinciale...
prima o poi risponderanno... lo spero ardentemente!
incrocio le dita ed attendo notizie!

shy_1965

Quote:

24-06-2009 alle ore 14:48, ChiaraEgliAltri wrote:
Nel frattempo, tienilo al caldo e, se necessario, imboccalo con un pastone fatto con il rosso di un uovo sodo sciolto con acqua tiepida; somministraglielo con una siringa, senz'ago, ovviamente... una colta ogni 2 ore, 3 al max...



Ciao Chiara, siccome nelle ultime 18-24 ore non mi era sembrato che la quaglia avesse beccato i suoi semini e il suo pellet, stamane ho deciso di imboccarla con il pastone.
Su internet avevo anche letto di imboccare gli uccelli feriti o in difficoltà con dell'omogeneizzato per bambini.
Io ho fatto entrambe le cose.
Ho dato due imboccate di omogeneizzato e una imboccata di pastone d'uovo.
La quaglia ha gradito.
Quello che mi chiedo è se le dosi che ho dato sono corrette. In tutte e tre le volte ho somministrato circa 1.5 ml di pappa. In una di queste volte ho aggiunto l'antibiotico nella pappa.
La nuova visita ce l'ho domani alle 12.

ChiaraEgliAltri

va bene anche l'mogeneizzato certo, ma di manzo... e tieni presente che è proprio un primo soccorso, le quaglie nn sono carnivore...

puoi fare così: 1 volta l'omogeneizzato, 2 volte il pastone all'uovo.

all'uovo puoi aggiungere un pò di farina di polenta; ovviamente, dovrai usare più acqua per creare la "cremina", perchè la farina di polenta tende a rapprendere molto in fretta.

le dosi vanno bene, 1,5 ml ogni 2 ore... si, direi che può andare...



shy_1965

L'unico omogeneizzato che avevo in casa era il Mellin agnello e al mattino presto non vi era altro modo di agire.
Su wikipedia o siti simili ho letto che le quaglie mangiano semi ma anche insetti o vermetti, quindi carne ne mangiano.
Oggi pomeriggio ho trovato la ciotolina dei semini capovolta, chissà se lo ha ribaltato per errore o perché voleva mangiare. Io la trovo sempre mogia in un angolo, sono quasi certo che la zampina le fa male e quindi non mangia. In ogni caso la "poppata" è un momento di ansia per me, ho una fifa bestiale che le vada il cibo di traverso
Non vedo l'ora che arrivi domani per riportarla dal vet, speriamo di avere ottime notizie!

shy_1965

Oggi avevo la visita di controllo per l'occhio della quaglia, che sta decisamente meglio, ma il vet ha verificato che la zampina era proprio rotta. Abbiamo fatto una lastra e si vedeva l'ossicino spezzato, scomposto e frammentato.
Abbiamo deciso di intervenire e di operare la zampina per riparare l'osso e nel pomeriggio l'ortopedico ha eseguito l'intervento. Hanno inserito un ferretto nell'osso della zampina per riallineare l'osso e farlo calcificare.
L'intervento è andato bene, la quaglia appoggia già la zampina. Il vet dice che nel giro di qualche giorno potrà di nuovo camminare e anche l'ematoma per la grossa emorragia nella coscia si riassorbirà velocemente.
Prossima visita martedì prossimo.
L'alimentazione a omogeneizzato e uovo va benissomo. Magari ddevo solo ridurre la frequenza dei pasti, da una volta ogni 2-3 ore a una volta ogni 6 ore.

ChiaraEgliAltri

mi sono spiegata male: ti ho consigliato di darle poco omogeneizzato perchè, date le mie esperienze alla LIPU ed a casa, ho notato che l'omogeneizzato causa spesso enterite (diarrea).

ok per l'intervento, bravi i tuoi vet.

se sta meglio, riduci i pasti come dici tu, e oltre ai semini prova a fornirle delle camole (le trovi nei negozi di caccia e pesca). di solito ne vanno pazze, ma attento a nn esagerare, perchè questi vermetti sono molto proteici, e causano spesso delle intossicazioni!

cmq, con semini e camole, le assicurerai la dieta più consona a lei, quella più vicina a quella che farebbe se fosse in natura!



[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ChiaraEgliAltri il 28-06-2009 10:12 ]

shy_1965

Sì, anche il vet mi ha detto che l'omogeneizzato potrebbe causare diarrea.
Per ora insisto con l'uovo. Stamattina la quaglia sta molto meglio, l'ho anche vista beccare i semini spontaneamente. Poi ora può appoggiare la sua zampina senza trascinarla. Mi sembra decisamente più vispa, il dolore alla zampina si deve essere attenuato.

Non sono i miei vet nel vero senso della parola, è la prima volta che mi rivolgo a loro, ma ho saputo che erano bravi con i pennuti. L'ortopedico, invece, non lo conosco, era un collega del vet dei pennuti.

Mi immagino che risate si saranno fatti per il aftto che io stessi facendo curare una quaglia, il cui valore è un centesimo del costo delle cure, delle visite e dell'intervento chirurgico.
Credo che sia la quaglia più costosa del mondo

micia86

Ho letto tutta la storia della piccola e dolce quaglia,direi oltre che la più costosa al mondo,anche una delle più fortunate ad aver incontrato te...sei stato un'angelo poverina chissà che fine avrebbe fatto se non la prendevi tu...ti auguro il meglio per te e la piccola quaglietta...dai mettigli presto un nome...

shy_1965

Dovrei prima sapere se è maschio o femmina
Il vet dice che sembra femmina, ma non ne è certo e dice che dovrei aspettare. Se fa le uova è femmina, se si mette a cantare è maschio.
Ma poi, che nomi si danno alle quaglie?

micia86

beh io a nomi molto probabilmente non sono proprio la consigliera adatta...pensa uno dei miei 8 gatti si chiama "Tricheco" ...non sò potresti mettere alla quaglietta "topona" o nel caso è maschio "topone" cmq sia l'importante è che stia bene...

shy_1965

Alla visita medica dal veterinario oggi pomeriggio, il medico ha trovato un netto miglioramento nella zampina operata e un rapido e positivo riassorbimento dell'edema alla coscia lesionata, ma non ha trovato un buon segno il fatto che la quaglia abbia perso 45 grammi dallo scorso mercoledì a oggi.
E' vero che c'è stata la debilitazione dovuta all'inappetenza indotta dal dolore della frattura e che l'intervento chirurgico ha indebolito molto l'animale, ma ritiene che il calo sia eccessivo.
Dovrò alimentarla forzatamente un po' più... forzatamente.
Prossima visita di controllo sabato mattina prossimo. Il vet si aspetta un guadagno di peso di cica 20-30 grammi.
Speriamo bene!!!

ChiaraEgliAltri

a quanto pare il tuo lavoro di "angelo custode" nn è ancora finito!

incrocio le dita!

ps: a parte il rosso dell'uovo sodo, da darle forzatamente, se mangia da sola, puoi provare a darle le camole... fanno ingrassare un sacco!
ma nn esagerare, di solito, alla lunga causano intossicazione!

micia86

Ohh povera quaglietta incrocierò tutto per lei e per te,forza la piccola ce la farà, tenete duro...

shy_1965

@Chiara,
il vet mi ha detto che avrebbe provveduto a procurarmene qualcuna e mi ha detto, appunto, di non esagerare.
Mi ha dato anche degli amminoacidi in liquido da somministrare quotidianamente.

@Micia,
grazie, vi terrò aggiornati

micia86

tutto sempre incrociato

gatitadenoche

Piccinina la quaglietta......apparte le cammole del miele, vermetti....prova nei caccia e pesca, di solito hanno un gran assortimento di vermi vari...ma NON COMPRARE MAI I BIGATTINI...quelli sono tossici, hanno anche la bocca....
Mi spiego, producono la sostanza cadaverina e putrescina...che sono altamente tossici....inoltre hanno un aparato bucale molto resistente, anche se mangiate dentro lo stomaco possono occasionare danni.
Se li compri lasciale dentro un contenitore in frigo.....e falle prendere aria un paio di volte al giorno....di solito in 10 giorni hai mosche.
Altrimenti puoi prendere vermetti....di quelli marroni...di terra....ma occhio che sono troppo proteici e possono fare danni al fegato.
Se ti serve altro chiedi pure.
Bacioni

shy_1965

Ieri sera ho acquistato un pastone uovo + miele per allevamento e crescita di uccellini, come consigliato anche dal vet.
Pare che sia decisamente gradito

shy_1965

Stamattina nuova visita di controllo, la zampina rotta sta recuperando alla grande, la usa quasi regolarmente. Gli occhi, però, non migliorano più di tanto.
La cosa peggiore è la continua perdita di peso. Da martedì ha perso altri 15 grammi, siamo a 200 tondi. Ho cambiato sistemazione alla sua "cuccia", magari con più luce e più aria sarà maggiormente stimolata ad alimentarsi.
Vediamo, prossima visita fra 7 giorni.

micia86

Si magari cambiare aria gli farà bene,forse lì magari ha paura...in bocca a lupo per la dolce quagliettina...facci sapere,speriamo si riprenda presto!

shy_1965

Più che paura, si annoiava, poverina. Era in casa, in penombra. Ora l'ho messa fuori, in cortile. Le ho costruito una gabbia con protezione in rete. Al di fuori della gabbia ho posizionato una seconda rete di protezione che dovrebbe scoraggiare o prevenire ogni tipo di attacco da predatori.
La quaglia ora vede la luce del sole, sente l'aria fresca, gli odori e i rumori del mondo, si è immediatamente rivitalizzata, becca con appetito e beve in quantità industriale
Secondo me riusciamo a farla ingrassare. E quando sarà grassa al punto giusto accenderemo il forno...
Scherzo

minmay

bravo Shy!!che dolcezza questa storia, avevo seguito senza intervenire...ma una fotina della piccola?

shy_1965

Una foto gliela farò a breve, appena diventerà un pochino più presentabile... ora ha ancora gli occhietti bruttini e sporchi di antibiotico. appena si ripulirà e sarà pronta per una foto tessera, ve la presenterò

minmay

Quote:

06-07-2009 alle ore 10:27, shy_1965 wrote:
Una foto gliela farò a breve, appena diventerà un pochino più presentabile... ora ha ancora gli occhietti bruttini e sporchi di antibiotico. appena si ripulirà e sarà pronta per una foto tessera, ve la presenterò




ChiaraEgliAltri

complimenti!

micia86

hai fatto benissimo a metterla fuori adesso si riprenderà alla grande la quaglietta bella...non vedo l'ora di vederla

shy_1965

Stamattina ho pesato la quagliotta e ho visto che ha messo su almeno 35 grammi rispetto a sabato. La nuova posizione, all'aria e più luminosa, ha giovato all'umore. E' molto vispa e attenta, e vocalizza parecchio.
Ogni giorno mangia circa 40 grammi di cibo, un misto che gli preparo io con pastone giallo (uovo + miele per canarini), pellet per gazze e maine, erbette triturate fornite dal vet e becchime per granivori.
Ha anche acqua a disposizione, ma la sporca subito perché ci si fa anche il bagno dentro
Gli occhi stanno decisamente meglio, sono entrambi aperti e vispi.

Che voi sappiate, gli uccelli, le quaglie, sono animali in grado di provare affetto e/o riconoscenza per chi si prende cura di loro?

ChiaraEgliAltri

Mlto molto bene!
Svocalizza tanto, mi sa proprio che è un maschietto!
Cmq si vedrà!

Nn ti so dire se provano affetto o riconoscenza... alla LIPU ne ho viste molte, ma tutte selvatiche, che quindi, dopo aver "rimesso in sesto", abbiamo liberato; per fare ciò, capirari anche tu, siamo stati molto attenti, come lo siamo per qualsiasi altro animale che arriva e che "soggiorna" un pò presso il ns centro, a nn "imprintarle" troppo, mantenendo quindi intatto il loro istinto di selvatici.

Certo ti riconoscerà nn tanto come "chi l'ha salvato", quanto come "fonte di cibo e riparo"...

Meglio che niente no?

shy_1965

Chiara, da quanto ho letto sul web, il tipo di verso che emette, una specie di cinguettio trillante e sommesso, è tipico della femmina. Il maschio canta e urla, miagolando quasi come un gatto. Mi è stato confermato anche da un collega che se ne intende.
Se è femmina mi dovrei aspettare delle uova, ammesso che l'ambiente in cui si trova le piaccia
Tra l'altro il collega mi ha detto che il colore champagne non è corretto, si dice colore isabella. E il web gli ha dato ragione

Beh, se mi riconosce in qualche modo è già qualcosa. Poi, anche se si imprinta, non è un problema, tanto non verrà mai più liberata

ChiaraEgliAltri

beh si, se trilla è una femmina... ho ben presenti i "versacci" dei maschi, ed in effetti sembrano proprio dei gatti...

cmq sentendo la voce, solo tu potrai essere in grado di capirne il sesso!

ed in ogni caso l'importante è che stia sempre meglio!

complimenti ancora!

micia86

ottimo lavoro la piccolina allora si sta riprendendo alla grande!!!bene sei stato bravissimo
cmq io sono sicura che prova già affetto per te...tutti gli animaletti sono esseri superiori a noi e lei capisce che l'hai salvata da una brutta fine...bando alle ciance cerca il nome per la piccina

shy_1965

Micia,
darle un nome sarebbe uno sforzo inutile, tanto fra qualche giorno la cederò. Non riesco proprio a tenerla a casa mia, a meno di non vincere qualche milione di euro alla lotteria

Che voi sappiate, è possibile fare il bagno ad una quaglia? Usa ruzzolarsi nel suo guano e siccome domani c'è un'altra visita di controllo dal vet, vorremmo essere belli e presentabili

Inoltre, stamattina l'ho sentita strillare con un verso a volume elevato che era a metà tra una marmotta, un rapace, una gazza, un gallo. Lo ha fatto diverse volte e credo di averla sentita anche ieri, ma non credevo che quel suono provenisse da lì.
Mi sono spaventato!
Quindi è un maschio???

ChiaraEgliAltri

Inutile dirti, quando la cederai, di fare particolare attenzione a dove andrà... molta gente le quaglie le mangiano... e sarebbe un vero peccato, dopo tutti gli sforzi che hai fatto!

Il verso che hai descritto in modo così originale, ma certamente giustissimo, è proprio quel "trillo" che intendevo io: molto alto, molto possente, ben modulato... mi sa proprio che è un maschio!
Le femmina "trillano" si, ma con toni decisamente più bassi e meno modulati...

Per quanto riguarda il bagno, prova a fornirle una vaschetta con un pò di acqua. Oppure le spruzzi direttamente tu l'acqua con una spruzzino, di quelli da giardino...

shy_1965

Chiara,
ovviamente la cederò a chi la terrà come animale da "compagnia"... mi hanno dato due nominativi.
Il verso è sempre stato un trillo sommesso, quasi impercettibile, un mormorio.
Solo che in un paio di occasioni mi ha urlato nelle orecchie! Fino a ieri per me era una femmina, oggi è diventata maschio

ChiaraEgliAltri

infatti, nn avevo dubbi!
complimenti davvero, ce ne fossero di più di persone come te!
maschio o femmina che sia, io la quaglia la chiamerei LUCKY; è un nome unisex, e vuol dire "fortuna"... ed in effetti, una quaglia più fortunata non credo che esista, al mondo!

[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ChiaraEgliAltri il 10-07-2009 14:40 ]

micia86

mi raccomando non vorrei che la quaglietta finisse al forno... povera piccola!
cmq sono stra contenta che alla fine si sia ripresa...grazie a te ovvio!!!! per il bagnetto prova a mettergli una vascettina con dell'acqua a terra quando ne avrà voglia si tufferà lei in piscina

shy_1965

Ieri mattina c'è stata l'ultima visita di controllo.
Il vet ha pesato la quaglia, 248 grammi, cioè 48 grammi in più dalla settimana precedente, un ottimo risultato. La ferita dell'operazione chirurgica è OK, gli occhi stanno benissimo, a parte la leggera zoppia che potrebbe passare, sta benone. Non saranno necessarie altre visite.
Rimane da cercargli una sistemazione per il resto dei suoi giorni.
Ho due opzioni entrambe sicure al 100%.
Mi sveglia ogni mattina alle 6 con il suo urlo da aquila

Il bagnetto con la vaschetta dell'acqua non funziona, perché l'acqua ce l'ha già a disposizione, ma la usa solo per bere.
Le foto a breve

micia86

Ohhh che amore è guarita bisogna brindare sono contentissima forza piccina che presto troverai una casina e una famiglia adottiva che ti vorrà tanto bene,ma non dimenticare mai mai il tuo angelo custode che ti ha salvata
bravissimo shy_1965

shy_1965

Ecco a voi due foto della quagliotta, o per meglio dire del quagliotto, dato che è maschio, scattate 15 minuti fa, mentre si apprestava a fare la sua colazione.
Ha ancora gli occhi macchiati di pomata antibiotica, ma non oso pulirlo. E anche le piume sono sporche di "cacca" dato che si rotola nel suo stesso sporco.
Quel che conta è che ora è vispissimo e attivo. Ora ha imparato a svegliarci alle 5 del mattino... forse ha capito che così facendo arriva la pappa
Visualizza immagine
Visualizza immagine
Nella foto n. 1 si vede che tiene la zampina sinistra sollevata, è quella che si era rotta, ma la sta recuperando velocemente e ci cammina sopra regolarmente. Solo ogni tanto la solleva per farla riposare.

Qui sotto, invece, una foto della quaglia scattata nel giorno successivo all'arrivo a casa mia. Si nota l'occhio destro sanguinante e ricoperto di antibiotico e l'occhio sinistro gonfio e chiuso. Era cieco in quei giorni...
Visualizza immagine

Che cosa ve ne pare? E' carino, vero?


[ Questo Messaggio è stato Modificato da: shy_1965 il 14-07-2009 07:46 ]

Prossime risposte




Home page - Chi siamo - Contatti - Pubblicità