SteffyBond

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 135 totali)
  • Autore
    Articoli
  • in risposta a: Ostruzione e stenosi uretrale gatto 6 anni. Consigli? #3092
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, sono contenta che il tuo micio stia meglio, vedrai che si riprenderà completamente!

    in risposta a: Ostruzione e stenosi uretrale gatto 6 anni. Consigli? #3081
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, geordie19, no, Martino non ha fatto l’uretrostomia ma per due volte è stato operato proprio per svuotare la vescica sotto anestesia.

    Fondamentale, e sottolineo FONDAMENTALE è una forte attenzione alla dieta: niente cibo da supermercato ( qualche vet ha detto al max ogni tanto  per variare il dietetico si può fare uno strappo con Ultima , ma per brevissimo  tempo ) ma avere sempre a disposizione S/D HILL’s umido o secco. Diversamente non si uscirà mai da questo problema. Poi per la quotidianità , dopo circa un mese di S/D, si può usare cibo più ‘ neutro’ ma sempre di ottima  marca, no supermercato.La prima volta ho rischiato di far morire il gatto perche’ non avevo capito la gravità del problema, era in blocco e dovetti recarmi di notte in clinica: mi dissero che una attesa di un’ altra mezz’ora e il gatto sarebbe morto.

    Ma il tuo gatto ha ancora il catetere? Tu intanto dagli S/D HILL’s , sono davvero più forti e risolutivi senza antibiotico. Poi puoi mantenere con Urinary Royal, anche se uno stop di questo cibo è necessario perché è  abbastanza forte.

    aggiornami.

    in risposta a: Transaminase e bilirumina alta #3076
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, io ho abbassato la transaminasi della mia micia di 15 anni con Epato (una pasta non proprio appetibile ma pare efficace) ed Hepatic di Royal Canin.

    in risposta a: Ostruzione e stenosi uretrale gatto 6 anni. Consigli? #3075
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, ho un gatto recidivo ( ha dodici anni e ha iniziato a soffrire di questo disturbo a pochi mesi, ed è stato operato due volte nei suoi primi due anni) quanto a blocchi per struvite e cistite e riesco a gestire     il suo problema con S/D della Hill” S ( decisamente più forte di Urinary della Royal). Quando vedo che comincia a bloccarsi, inizio una settimana intera di S/D e tutto torna alla normalità. E’ un suo difetto congenito, e temo se lo porterà dietro sempre.

    Hai provato queste crocchette? Sono una terapia molto efficace che riesce anche ad evitare l’antibiotico.

    in risposta a: Gatto di 6 anni grave tumore senza sintomi #2601
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Arya, innanzitutto ti dico che mi dispiace tantissimo per il tuo micio, e aggiungo che non devi sentirti in colpa perché molti tumori non sono visibili nemmeno ai medici se non dopo esami, spesso fatti per accertare altre situazioni.

    Quello che non mi trova d’accordo e’ una veterinaria che chiama per farsi dare l ok alla eutanasia via telefono.

    Questo conferma quello che lamento da sempre e cioè che c è troppa leggerezza  in merito a questa pratica medica e, scusa se te lo dico in un momento difficile per te, ma del resto ci stai chiedendo un parere, ma anche un consenso dato sulla fiducia, immediatamente, al telefono…a me sembra surreale. Io correvo in ambulatorio a vedere la situazione e riflettere un attimo. È il mio gatto, porca miseria, e voglio almeno capire che sta succedendo prima di un consenso dato subito.

    Perdonami ma credo pochino che il gatto fosse pieno di metastasi. Credo che l anestesia abbia creato dei problemi e lei ti ha rifilato la scusa di un tumore allo stadio finale.

    Tu di questo NON HAI NESSUNA COLPA. È una situazione poco chiara da parte della vet. Spero di sbagliarmi. Tu hai amato il tuo gatto e hai cercato di assicurargli le cure di cui necessitava. Ti abbraccio.

     

    in risposta a: Il mio Nerino sta molto male, aiutatemi! #2434
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante
    • Mi dispiace, Daniela, so cosa provi, fai bene a tentarle tutte. Io ho perso il mio Ranieri, un micio tutto nero con il naso alla francese, l’11 giugno del 2018: stava giocando sereno quando è crollato sulle zampe posteriori. Ho provato a tirarlo su, e ricadeva. Ha cominciato a tirare fuori la sua linguina rosa mentre io stavo impazzendo dalla disperazione. L’ho infilato nel trasportino mentre ululava di dolore e mi sono fiondata in clinica: emorragia cerebrale, perdita dell’uso delle zampine posteriori, prognosi infausta. Corsa in una clinica h24 , ossigeno. L’ho abbracciato e baciato , ho chiesto ai medici di fare l’impossibile, che avrei pagato ogni analisi pur di vederlo tornare a casa.  Nel frattempo guardavo su internet carrellini per gatti con paralisi. Il giorno dopo la telefonata del medico , Ranieri era volato via. Non ho più lacrime, credimi. Era il mio nerino , il tenero nerino, quello che apriva le porte aggrappandosi alla maniglia. Ora è insieme a me  nella sua scatolina.

    Quello che mi hai scritto di Nerino mi ricorda un po’ il dramma di Ranieri.

    Io prego per Nerino, magari può farcela. Mi viene da piangere. Ti abbraccio.

    in risposta a: Insufficienza renale #2429
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Dico anche a te la cosa che consiglio sempre a tutti: quando una situazione persiste nonostante le cure e non si viene bene a capo del problema, oltre ad informarsi sul forum, si cerca di sentire il parere di un altro veterinario.

    Scusate se sembro fissata, ma io di fronte al dubbio di un medico , cerco altri pareri per un quadro più corretto.

    in risposta a: Gattino troppo piccolo o gattino troppo grosso?? #2428
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Noooo, ma che tipo di ‘ situazione congenita’, di che disturbo soffriva? Povera micina.

    in risposta a: Gattino troppo piccolo o gattino troppo grosso?? #2425
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Antonella, fai bene ad andare dal vet, se è così, la situazione non è per niente bella.

    Fammi sapere che cosa ti ha detto il medico. Grazie

    in risposta a: Gattino troppo piccolo o gattino troppo grosso?? #2423
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Come si sa, l’ideale sarebbe che prendesse il latte materno. Ma vista la situazione, è necessario che tu integri quel poco che riesce a prendere dalla mamma con del latte specifico , che di solito è nella gamma ‘babycat’ ( considera che ‘kitten’ è la fase POST svezzamento, quindi occorre proprio babycat).

    Quindi se riesci ad aiutarlo con un prodotto specifico , bene!

    in risposta a: Gattino troppo piccolo o gattino troppo grosso?? #2421
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Antonella, mi sa , visti i bisognini…che sia solo una questione di corsa alla pappa!

    Tu cerca sempre di  monitorarla e magari aiutarla quando  vedi che il ciccione fa il prepotente ☺️ .

    Capirai, pesandola , se fa progressi o se è il caso di indagare più a fondo.

    in bocca al lupo.

    in risposta a: Il mio Nerino sta molto male, aiutatemi! #2420
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Daniela, mi dispiace tantissimo leggere del tuo Nerino, e purtroppo non so aiutarti non essendo medico.

    Una cosa però mi sento di dirti: quando un veterinario non viene a capo di nulla ( o comunque a capo di …poco) per un gatto in condizioni critiche, non resta da fare altro che consultarne uno diverso. Lo faremmo per noi stessi o per una persona cara Se il medico non riesce a capire le cause di un malessere, noi andiamo da un altro medico, giusto? La stessa cosa dobbiamo farla per i nostri animali. Soprattutto nel caso del tuo Nerino che ci dici essere addirittura peggiorato, anche se spero tanto che , mentre ti scrivo, la sua situazione si sia stabilizzata.

    Da quello che dici potrebbe essere effettivamente  epilessia o altro disturbo di origine neurologica…

    Cerca un altro veterinario e parlaci al telefono prima di andarci, magari ti aiuta già così.

    Facci sapere presto.

    in risposta a: Gattino troppo piccolo o gattino troppo grosso?? #2413
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, leggendo il tuo commento ricordo che Filippo, fratellino della cicciona Benedetta, non riusciva a farsi spazio tra i fratelli ( ben 4) e mangiava meno, infatti era il più magro. Io cercavo di riposizionarlo sul corpo della mamma facendo attenzione era che non venisse’ cacciato’ dagli altri. Poi piano piano si è irrobustito. Prova a darle il latte per i cuccioli, quelle bottiglie già pronte che vendono nei negozi specializzati, non costa tanto. Ma consultati col veterinario. Dovresti chiamarlo, secondo me.

    in risposta a: fecalomi gatto #2406
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Danimici, non immaginavo proprio una cosa come questa. Purtroppo è il rischio che corrono i gatti liberi e io incrocio le dita sperando che il micio ce la faccia.

    Hai fatto benissimo a correre in clinica, hai fatto tutto quello che occorrreva fare. Ora affidiamoci ai medici.

    Aggiornaci. In bocca al lupo.

    in risposta a: Insufficienza renale #2404
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ti ho dato quel parere perché avevi manifestato il dubbio se avesse mangiato o no.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 135 totali)