SteffyBond

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 135 totali)
  • Autore
    Articoli
  • SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Sono felicissima che si sia ripresa! Anche io ti ricordo sempre il cibo specifico, Renal o K/D ( entrambi ottimi): non deve mai mancare. Non costa poco, ma scongiura terapie e visite  assai più costose.

    in risposta a: Morte post detartrasi #4058
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Buongiorno, Penny. Mi dispiace tanto per la tua micia. È successa una cosa simile ad una mia gatta anziana. Portata in ambulatorio dopo una ecografia, ha avuto un attacco di cuore appena portata a casa, appena fatti due passi fuori dal trasportino. Ci ho perso tutte le mie lacrime tra maledizioni e sensi di colpa. È stato sconvolgente anche per la veterinaria accorsa subito a casa per capirci qualcosa.

    Perché mi è morta la gatta? Non lo so, non ci sono spiegazioni mediche. Ma io ho capito una cosa con la tanta esperienza di gatti che ho : meno vengono manipolati dai medici, meno vengono portati dai vet, meglio stanno. Se rischiano la vita, ok, li porto. Ma dei tanti che avevo sono rimasta con 4. I gatti hanno un equilibrio tutto particolare e non va turbato spostandoli , prelevando sangue ecc. Non sto dicendo che il veterinario non serve, sia chiaro, sono loro che spesso salvano la vita dei nostri amorini.! Ci ho speso dei capitali per i miei gatti. Ma i gatti vanno lasciati tranquilli il più possibile.

    Non farti colpe: NON NE HAI. Anzi, hai dimostrato  che facevi ogni cosa per la tua micia. Però nulla possiamo contro la fatalità. Anche per noi umani una banale sedazione può essere fatale. Vallo a sapere come il nostro corpo reagisce.

    Hai fatto tutto per lei, lo hai fatto con amore. Le hai dato  amore e gliene darai sempre. Coraggio, ora sta giocando con i miei mici sul Ponte 🙂

    in risposta a: Insufficienza renale Gatto #4033
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, come sta il micio? Come lo nutri? Gli stai dando cibo Renal ? È fondamentale, aiuta tantissimo.

    in risposta a: Gatta non poggia zampa a terra, mi aiutate? #4032
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, hai controllato se i polpastrelli sono feriti? Può aver calpestato dei vetri. Mi successe una cosa uguale ad un mio gatto di appartamento: in pratica aveva urtato da qualche parte , forse un mobile, durante una rincorsa con i fratelli. È stato 3/4 giorni senza appoggiare la zampina, ma se la era fatta controllare da me. Il micio mangiava regolarmente e questo non mi fece preoccupare esageratamente. Tempo 4 giorni e si riprese. Ma, ripeto, a differenza del tuo randagio, il mio è un gatto d’appartamento.

    Dal giorno 11 che hai scritto, voglio pensare che tutto si sia risolto. Ciao.

    in risposta a: Mu non sta bene #3920
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Silvia Mu, siete riusciti a capire se si tratta di infiammazione o…spero di no! tumore?

    Sta continuando a mangiare?

    in risposta a: Camilla #3919
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, base. So cosa significano certe date, certe ricorrenze. I nostri animalini sono sempre dentro di noi , fissi nel nostro cuore anche mentre  corrono felici sul Ponte, e nessuno mai potrà toglierceli da lì.

    Anche io ho trovato tanti consigli e supporto su questo forum e quante lacrime ho versato e lasciato  qui mentre cercavo disperatamente un appiglio, una parola, la spiegazione ad un perché.

    Ti abbraccio

     

    in risposta a: Micia caduta dal balcone #3918
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao Anto23, ma hai comunicato al tuo veterinario che la micia non si regge sulle zampe posteriori? Più che chiederlo a noi devi rivolgerti di nuovo al vet. Magari è un trauma temporaneo e ora ricammina. Ma se non ottieni risposte dal tuo, devi sentire altri pareri. Io per esempio ho 5 o 6 veterinari da consultare quando non ottengo soluzioni da uno.

    Aggiornaci.

    in risposta a: Gattino orfano #3886
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Emagatto, come sta il gattino? Hai consultato un veterinario per capire che problemi ha il micio?

    Aggiornaci.

    in risposta a: Aiuto #3885
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, puoi spiegare meglio cosa intendi con ‘testicoli che sembrano bruciati’???

    Hai un cane con questo aspetto e che non cammina. Devi chiamare al più presto una clinica H24 e chiedere se possono fare un’occhiata.

    Se ho un animale che sta male, vado in culo al Coronavirus, alle multe, alle autocertificazioni e cerco un altro vet.

    Ciao

    in risposta a: Insufficienza renale.. Esperienze? #3884
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Gattuso ,ovviamente lascio all’esame dei vet del forum un commento sulle analisi che hai postato. Ti dico solo, sempre per  esperienza e NON per competenza, che la creatinina mi sembra altina e potrebbe essere la spia di una insufficienza renale, anche se in un gatto anziano un valore così è abbastanza comune.

    Fai quello che ti senti, questo sia chiaro, ma io farei STOP con biopsie ed eco, per non parlare di sedazioni!!!

    Sarò impopolare, ma un gatto anziano strapazzato in quel modo può SOLO peggiorare.

    Continuo a non capire, con la creatinina a 1.6. perché diamine tu non stia dando al tuo gatto  cibo Renal. Incomprensibile.

    Ciao.

    in risposta a: Insufficienza renale.. Esperienze? #3870
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Gattuso, immagino che il tuo micio mangi regolarmente cibo Renal, giusto?

    Anche dalle analisi del sangue si vede se il gatto soffre di insufficienza renale. Non so che valori avete preso in esame.

    Siccome lo chiedi, io, che non sono una veterinaria ma ho solo tanta esperienza di tanto gatti, NON farei fare al  mio micio di almeno 15 anni una ecografia, soprattutto se debilitato. L’ecografia comporta una manipolazione del gatto molto intensa procurandogli stress che difficilmente rientrano. Te lo dico per esperienza su gatti della stessa età o anche meno.

    Adesso occorre accertare che si tratti di insufficienza renale , purtroppo una evoluzione quasi scontata nei gatti anziani, e poi seguire la terapia del vet.

    Il cibo specifico può far rientrare i valori. Aggiornaci

     

    in risposta a: Sovradosaggio Antibiotico? #3866
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Deryn, da quanto sono le compresse? Ho dato una occhiata in rete e ho letto che una compressa da 50 mg deve essere somministrata intera per un cane di 10kg, quindi sei nella norma come dosaggio. Ho anche letto , e questo vale per molti antibiotici, che anche un sovraddosaggio di 5 volte superiore a quello prescritto, non causa danni. Non vedo nessun problema in quella dose. Ovviamente attieniti strettamente a quanto prescritto dal vet.

     

    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, un gatto con IRC non ha altra scelta che cibo Renal a vita. Per esperienza personale, ho riacciuffato una gatta messa male nutrendola SOLO con Renal e facendole rientrare i valori sballati che aveva in precedenza. Oggi ha oltre 13 anni e non ho MAI abbandonato questa cura col cibo. Nessun’ altra medicina perché notavo che me la intontiva. Ma questa è SOLO la mia esperienza personale.

     

    in risposta a: Struvite gatto di un anno! Aitatemi! #3864
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Nano, devi assolutamente nutrire il tuo gatto con cibo specifico. Ho un gatto che ha iniziato sin da piccolo a soffrire di struvite e operato più volte a breve distanza. Non toccare la sua vescica, compra un sacchetto di S/D di Hill’s o Urinary di Royal. Esiste anche nella versione umido.

    Non esiste altro modo per gestire questa situazione.

    Fammi sapere.

     

    in risposta a: Insufficienza epatica e quadro clinico disperato #3130
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Jen, ho letto il tuo post e mi dispiace tantissimo. Hai fatto tutto quello che potevi, non possiamo nulla contro certi mali.

    Ho esperienza di gatti e pochissima di cani e, da quel che ho notato, le mamme a volte paiono superare senza traumi la perdita del loro ‘bimbo’.  Mi è capitato per i due figli della mia micia Certosina, poi volata sul ponte il febbraio scorso. Continuò la sua vita serenamente , nonostante la perdita di due figli in tempi diversi.

    Ovviamente l istinto mi portò a coccolarla molto di più, cosa che, son sicura, stai già facendo anche tu.

    Ti sono vicina.

     

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 135 totali)