Zoppia dopo operazione al crociato

Forum La salute del Cane Zoppia dopo operazione al crociato

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 1 settimana fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #21319

    antonio.1992
    Partecipante

    Buongiorno, vi scrivo per chiedervi un parere in merito ad un operazione che ha ottenuto il mio Pastore Australiano femmina di 3 anni, l’anno scorso ha rotto il crociato della zampa destra, operata, e nel tempo di due mesi è andata apposto, non gli abbiamo tolto la placca perché dopo varie visite di controllo era tutto ok, dopo circa 3 mesi ha iniziato a zoppicare dall’altra zampa, osso lesionato e quindi da operare anche sull’altra zampa (ci avevano già avvisato che potesse succedere) la opero, tutto ok, visita di controllo dopo un mese, lastre ok, passa ancora 1 mese e mezzo, quindi 2 e mezzo dall’operazione e il cane continua a zoppicare, inizio a preoccuparmi perché la prima volta era guarita molto velocemente, la porto a fare una lastra, e abbiamo riscontrato che si è mossa una vite, osso tutto ok solo che la vite gli dava fastidio perché “faceva gioco” nell’osso, quindi procediamo ad operarla per l’esportazione della totale placca e vite, ci dicono che il tempo di guarigione sia 3 settimane perché non toccando l’osso l’unica cosa che andrebbe a intaccare sono i tessuti molli, opero il cane e passata una settimana e mezza ma il cane continua a zoppicare, se la porto fuori a freddo quando torna a casa non appoggia la zampa, quando si sdraia non riesce ad alzarsi e bevendo tanto con questo caldo si fa la pipi addosso, anche se ha iniziato a farla dopo l’operazione, abbiamo pensato fosse cistite ma non lo ha fatto anche per giorni, appena la porto a fare la passeggiata per la pipi che si sforza non vuole alzarsi e si fa addosso, adesso volevo capire, visto ormai che e passata una settimana e mezza e bene o male il cane senza vite non dovrebbe sentire chissà che male in confronto ad averla che si muove, come mai continua a presentare gli stessi problemi di zoppia? Perché se l’osso è apposto come devo comportarmi? Adesso aspetto che la ferita si cicatrizzi ben bene, due settimane ancora e procederò in un altro modo, o in un altra clinica, perché è impossibile non arrivarne a una

    #21327

    jjj
    Partecipante

    Ciao. Quali spiegazioni ti ha fornito il veterinario chirurgo che l’ha operata?

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.