Vaccino leptospirosi pericoloso?

... Forum La salute del Cane Vaccino leptospirosi pericoloso?

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da alevet alevet 2 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1804

    Giug2011
    Partecipante

    Buongiorno a tutti, ho da poco cambiato veterinario e qualche giorno fa mi sono recata in ambulatorio per effettuare al mio cane, di quasi 8 anni, i soliti vaccini annuali. Annualmente facevamo Nobivac ceppi + Nobivac lepto, mentre dal nuovo veterinario gli è stato somministrato il vaccino Eurican. Tornata a casa mi sono resa conto che questo vaccino non include la protezione contro la Leptospirosi, così sono tornata dal veterinario che mi ha spiegato che non effettuano più il vaccino contro la leptospirosi (se non dietro richiesta specifica da parte del proprietario) a causa dei gravi effetti collaterali. Noi abitiamo in una villa, non in aperta campagna, ma quasi per cui probabilmente il cane potrebbe essere più esposto alla malattia.. A questo punto chiedo, possibilmente a qualche veterinario connesso, avendo sempre fatto fare al mio cane questo tipo di vaccino e non avendo mai avuto problemi, il cane corre comunque dei rischi? Gli stessi sono correlati al marchio specifico del vaccino utilizzato o presenti in tutti i vaccini contro la lepto? Il veterinario mi ha solo consigliato di somministrare al cane degli antistaminici prima e dopo il vaccino (anche se il mio cane non ha mai manifestato reazioni allergiche dopo la vaccinazione), ma informandomi qui su internet ho letto di ulteriori effetti collaterali anche diversi dall’anafilassi (ad esempio convulsioni, cecità, meningite ecc…). Cosa mi consigliate di fare? Vaccinare o lasciare il cane scoperto?

    #1808
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Ciao il discorso riguardante i vaccini è veramente complesso e difficilmente sviscerabile in un forum soprattutto perché deve essere confezionato su misura per il caso specifico.
    Il fatto che non abbia mai avuto relazioni avverse sicuramente lo pone in una fascia di basso rischio. I nuovi vaccini per la leptospirosi danno una discreta coperturaquindinae il cane vive in semilibertà penso sia opportuno coprirlo con la vaccinazione. Ti consiglio comunque di confrontarti con un’altro collega della zona che possa visitare il tuo cane e che conosca l epidemiologia dell’ area dove vivi.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.