Ostruzione uretrale

Forum La salute del gatto Ostruzione uretrale

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  pie85pp 2 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #782

    pie85pp
    Partecipante

    Salve, il mio gatto europeo maschio castrato è stato colpito da ostruzione uretrale. Portato di corsa in clinica (poche ore dopo i suoi lamenti) gli è stato applicato un catetere (a dire il vero ne sono stati sostituiti diversi perchè si ostruivano immediatamente) ed è rimasto cateterizzato  con flebo di fluidi. Dopo 24 ore il catetere è stato rimosso, è stato effettuato prelievo di urine da vescica per le analisi. Assenza di cristalli, assenza di batteri, pH 7. Il vet parla di ostruzione idiopatica da stress. Mi ha prescritto baytril x 8gg, Meloxycam x 4gg e Cibo Urinary stress a vita. Rianalisi delle urine tra 30gg. Il gatto rientrato a casa dopo 3 gg mangia, è abbastanza attivo, ma va spessissimo in lettiera a vuoto e si lecca spesso i genitali. Il vet dice che a causa della cistite è normale avere frequente stimolo ad urinare e che il cateterismo causa fastidio ai genitali, ma che non devo preoccuparmi. Vorrei un vostro parere in merito perchè ho paura di recidive…

    #783

    marcel
    Amministratore del forum

    ostruzione idiopatica da stress? interessante …
    il tuo gatto è stato castrato molto presto?
    tieni sotto controllo stretto la lettiera, se vedi che non fa più pipì corri veloce in clinica, è un problema molto serio

    Pochi giorni fa abbiamo dovuto leggere questo e non avremmo voluto

    https://www.clinicaveterinaria.org/wordpress/forums/topic/problemi-urinari-nel-gatto/

    #793
    alevet
    alevet
    Moderatore

    Sono d’accordo con quanto detto sopra. Mi sembra che tutto l’iter sia corretto ma da tenere sotto stretto controllo per il rischio di un blocco totale dell’urinazione. nell’attesa che la terapia dia risultati, il che può richiedere diverse settimane

    #815

    pie85pp
    Partecipante

    Il mio gatto è stato castrato tra i 4 e 5 mesi. Ora ha quasi 2 anni. Controllare la lettiera sempre è difficile, avendo un secondo micio in casa. Ad oggi, passata una settimana, sembra essere tutto ok. La mia paura è dovuta al fatto che sembra essere frequente (ma non obbligatoria) una recidiva…

    #816

    marcel
    Amministratore del forum

    E’ stato castrato molto presto, prima del completo sviluppo degli organi sessuali, quindi l’uretra è piccola ed è più facile che soffra di cistite e ostruzioni … tienilo sotto controllo per quanto possibile, credo che ci sia anche un’alimentazione specifica che aiuta a prevenire problemi urinari.

    #821

    pie85pp
    Partecipante

    Il vet mi disse che a 5 mesi andava bene, così da evitare il rischio di incominciare a marcare. Comunque, fino all’episodio non aveva mai avuto problemi, ossia per un anno e mezzo.

    Ora il vet ha detto che deve mangiare crocchette Hill’s urinary stress S/O a vita, ed umido dello stesso tipo. Oltre a rutinarie analisi delle urine.

     

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.