Operazione Gattina per domani e ansia mortale!!

Forum La salute del gatto Operazione Gattina per domani e ansia mortale!!

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  pennynamiebridgi 3 settimane, 4 giorni fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3707

    pennynamiebridgi
    Partecipante

    Sera a tutti e grazie a chiunque potrà rincuorare il mio stato di mamma super preoccupata. Riassumo brevemente la situazione pregressa, rispetto al mio attuale stato di tormento per la mia amata gatta di 5 anni , Penolope. Penny da quest’autunno ha cominciato ad avere qualche problemino di alitosi, purtroppo è uno spirito ribelle e non mi ha mai permesso di indagare e aprire la boccuccia, finche¨ un giorno sono riuscita a bloccarla e aprendole la bocca ho scoperto che aveva perso completamente il canino destro e che l’altro era strapieno di tartaro. Portata in una clinica veterinaria (consigliata da un amica volontaria) le è stata investigata davvero superficialmente la bocca e fatte le analisi del sangue per valutare la possibilità di eseguire intervento di detartrasi in anestesia gassosa (da me richiesto e non suggerito). L’emocromo è uscito buono mentre per quanto riguarda il biochimico, tutto nella norma se non per l’azotemia (urea) un po altina 65 [valore rif. 20-45] mentre la creatinina buona [1.6]. Preoccupata ho chiamato in clinica dato che al ritiro mi avevano detto essere tutto apposto, e perfortuna sono incappata in una dottoressa scrupolosa e capace la quale mi ha dato appuntamento per analisi urine e per valutare al meglio situazione. Il giorno successivo ho subito portato campione di urine al centro , dove facendo analisi con striscie reattive hanno valutato un peso specifico (1035 , un pò bassino) e prensenza di proteiene e leuocociti (minima). La dottoressa non si è per nulla preoccupata dicendomi che l’azotemia è assolutamente nella norma (non si può parlare nemmeno di risentimento renale)  e che i valori del lab sono solo un bassi ma per stare più  sicuri, ha deciso di fare antibiotico convenia (durata 15 giorni) per sfiammare le gengive un pò arrosate (sopratutto quella del canino rimasto) , per poi ripetere solo dopo 15 giorni analisi urine e eventualmente esame pu/cu per valutare funzionalità  renale . In tutto questo, dimenticavo che la doc ha anche visitato personalmente la gatta prima di farle antibiotico e tastando semplicemente la bocca la piccola ha sputato un molare pieno di tartaro  . I 15 giorni sono passati , le analisi delle urine ripetute e questa volta e tutto nella norma e in piu la pu/cu ¨ nella norma e quindi buona la funzionalita* renale (mi e¨ stato comunicato dalla doc solo telefonicamente perche¨ non sono riuscita a passare dato che il il centro è lontanuccio da dove vivo)….E dopo questo poema vengo al nocciolo,…..Domani alle 15 si terrà l’operazione(detartrasi+ estrazione, se necessario) e io tremo dalla paura, interrogandomi se è¨ la scelta giusta ,perche se dovesse succedere qualcosa credo avrei davvero difficoltà* a superarlo stavolta..(ho perso dopo mesi di lotta durissima una gatta felv di 5 anni che non viveva con me ma che gestivo come fosse mia e con la quale avevo un rapporto davvero speciale… ) ..Ho perso fiducia ne ho passate tante e troppe…La dottoressa è stata gentilissima mi ha rincuorato dicendomi che l’anestesista e un grande professionista e il chirurgo , che tra l’altro è suo marito¨ ha la stessa dedizione nel proprio lavoro come lei… Io però non riesco a stare tranquilla e so che dovrei che c’è molto di  peggio ..perchè l’ho vissuto… Qualche consiglio per placarmi?? Grazie a chiunque sprecherà Ilmiocuore ^.^il suo tempo a leggere questo super tema…Grazie di cuore.

    #3709

    gattara77
    Partecipante

    <p style=”text-align: left;”>Ciao,che bella la tua bimba 🥰 non so che consigli darti però ti dico solo di stare tranquilla e abbi fiducia 💕 la tua micia se la caverà benissimo . Io ho una micia che ha 4 anni e l’ho adottata quando aveva 6 mesi ,inutile dire com’era conciata….non credevano nemmeno potesse sopravvivere . Dopo un anno e mezzo di lotte ce l’ha fatta ,era anoressica e soffriva di stomatite molto aggressiva .le sono stati asportati quasi tutti i denti ed è stata tanti giorni con le flebo, l’altro gatto mio non aiutava per niente perché la menava ogni 3×2 e lei non riusciva a mangiare bene per le ferite che aveva in bocca  però con tanta pazienza ce l’ha fatta 😊 ti mando un abbraccio e bacioni alla micetta</p>

    #3710

    pennynamiebridgi
    Partecipante

    Grazie mille per il pensiero…. Speriamo bene, più tardi aggiorno il post ♡♡♡ Grazie ancora per le parole e un abbraccio alla tua guettierina

    #3712

    pennynamiebridgi
    Partecipante

    È andato tt per il meglio, la piccola e intontita ma siamo a casa…Grazie♡

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.