Oggi ad Asuna la nostra Rottweiler è stata diagnosticata una displasia grave

Forum La salute del Cane Oggi ad Asuna la nostra Rottweiler è stata diagnosticata una displasia grave

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  jjj 1 mese fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #20791

    Damiano
    Partecipante

    Ciao a tutti,

    oggi alla nostra Rottweiler Asuna 1 anno e 3 mesi è stata diagnosticata una displasia grave, al di la del fatto che siamo stati devastati dalla notizia ci hanno messo di fronte a due scelte… la prima metterle delle protesi ad entrambe le anche posteriori… costo 3500 € e rotti + IVA ad anca.. la seconda farle una Ostectomia (credo si scriva così) 1500+iva ad anca, nella quale verrà, se ho capito bene, rimossa la testa dell’omero da entrambe le anche nell’attesa che si formi spontaneamente una sorta di fibrosi che compensi…
    Sono atterrito… l’idea di vederla soffrire mi sta crepando dentro.. e onestamente 9000 € sono tanti soldini quindi sto pensando a cosa inventarmi e come fare! Io e la mia compagna lavoriamo entrambi ma siamo precari entrambi… io libero professionista lei ha contratti a rinnovo annuale… mi leverei il cibo dal piatto per la mia cagnolina però devo anche essere realista… per tanto sono qui a chiedere se qualcuno ha avuto esperienze con la seconda opzione e se effettivamente poi il cane ha una vita “normale” soprattutto se non soffre..

    Vi ringrazio scusate se ho approfittato anche per un piccolo sfogo personale

    #20811

    jjj
    Partecipante

    Ciao Damiano, innanzitutto mi dispiace moltissimo.

    Mi sembra di aver capito che il vostro vet non via ha parlato di effettuare chemioterapia, me lo confermi?

    In tal caso temo quindi non ci sia alternativa all’opzione chirurgica. Sono assolutamente d’accordo che i prezzi sono scandalosamente alti e sarà così finché lo stato non deciderà di investire dei soldi quantomeno per calmierare i prezzi per chi sta al di sotto di un certa soglia di reddito, creando quindi una sorta di sistema veterinario nazionale. E’ una scelta di civiltà per non abbandonare i nostri amici a quattro zampe che hanno il diritto di essere curati. Condivido totalmente il tuo sfogo.

    In ultima istanza ti chiedo: il tumore è a carico delle ossa?

    #20824

    Stregatta
    Partecipante

    ciao , una domanda: sul pedegree non ci sono i gradi di anche e gomiti dei genitori (grado A / B solitamente non si acquista dalla C in poi) ?

    se avete acquistato un rott senza preoccuparvi di capire la genealogia e quindi il grado di displasia dei genitori siete stati molto incauti perche e’ uno di quei cani soggetti a displasia.

    i costi di intervento sono quelli, solitamente nei cani di grossa taglia si fa una protesi, la rimozione della testa del femore solitamente viene fatta in cagnolini medio piccoli.

    e’ un intervento invasivo e che ha una degenza lunga ma se fatto correttamente e sopratutto fatta la degenza correttamente ha degli ottimi risultati.

    non c’e’ alternativa purtroppo, contrariamente il cane va soppresso perche non riuscira’ piu a camminare.

    abbiamo avuto una esperienza in famiglia su un weimaraner . il cane e’ stato sottoposto a protesi 4 anni fa, e’ andato tutto bene. degenza 3 mesi dove non poteva ne saltare ne correre ne fare le scale (una galera credimi). tenuta in gabbia 20 ore su 24. ora e’ un cane normale, gioca corre…certamente se la osservi non e’ “dritta” ma almeno e’ viva e non soffre.

    sul fatto dei prezzi sono d’accordissimo ma la mutua non funziona sulle persone…mi immagino sugli animali. portroppo qualsiasi cosa tu faccia costa parecchio ed e’ anche ridicolamente “rimborsata”

    #20827

    jjj
    Partecipante

    Stregatta, qualche mese fa ho letto che a fine 2022 a Roma verrà inagurato il primo ospedale pubblico veterinario, finanziato coi soldi del comune. Speriamo parta davvero, che abbia successo e che piano piano altre realtà locali seguano questa strada.

    #20837

    Stregatta
    Partecipante

    jjj davvero? a mio avviso in italia siamo ancora indietro anni luce per poter sperare di avere una cosa del genere. l’unica opzione al momento e’ stipulare una assicurazione che copra queste cose , sicuramente il costo e’ inferiore a un intervento

    #20840

    jjj
    Partecipante

    Sì, lo avevo letto il titolo su un articolo per abbonati su repubblica. Se cerchi su internet “ospedale pubblico veterinario roma” la notizia viene riportata da tante testate. Ho appreso che dalla fine del 2022 c’è l’assegnazione dei lavori. QUindi per l’operatività bisognerà aspettare ancora.

    Io invece non sapevo di offerte di assicurazioni per interventi veterinari. Grazie per l’informazione!

    #20848

    Stregatta
    Partecipante

    Non tutte le compagnie assicurative le fanno ma sono proprio pacchetti assicurativi per la salute (come per noi del resto, io ce l’ho per me e lo uso spesso purtroppo aggiungerei hahahaha).

    ci sono anche per gli animali, hanno un certo costo pero’ potrebbe valerne la pena.

    #20857

    jjj
    Partecipante

    ” io ce l’ho per me e lo uso spesso purtroppo aggiungerei” Spero davvero nulla di grave

    #20860

    Stregatta
    Partecipante

    jjj il peggio e’ passato!! 🙂 🙂 🙂 grazie

    #20862

    Damiano
    Partecipante

    Scusate questi giorni sono stato preso da tante cose come potete immaginare.. e non ho più risposto quì dove siete stati gentililssimi

    Vado per ordine (non ho idea di come taggare quindi farò così)
    @jjj la cagnolina non ha un tumore, ha un difetto congenito delle anche posteriori, per il quale i femori delle anche non entrano correttamente all’interno degli acetaboli, grazie a dio almeno niente chemioterapia però la situazione è comunque pesante

    @stregatta io sono stato incauto, era una persona che conoscevo e sono andato sulla fiducia, la cagnolina non ha un pedigree, purtroppo mi sono trovato a segnalare che secondo me aveva qualcosa alle zampette sin da subito al primo veterinario che ci ha detto di aspettare quando aveva circa 3 mesi, poi a 6 mesi abbiamo cambiato veterinario e siamo andati da un’altro che ci ha consigliato di aspettare l’anno di età … e alla fine eccoci quì siamo andati dall’ortopedico e quella che sospettavamo una displasia leggera si è trasformata in un incubo che ci aspetta dietro l’angolo

    Ovviamente in parte colpa anche mia dell’inesperienza.. e forse della troppa buona fede nel fidarmi di qualcuno che conoscevo.. sicuramente un pò i fatti non ci sono stati d’aiuto.. in ogni caso siamo arrivati al punto e dobbiamo per forza fare questa operazione per mettere le protesi! Vi ringrazio tantissimo per i vostri consigli e per le vostre testimonianze.. con la mia compagna abbiamo fatto partire una raccolta fondi su facebook stiamo cercando di vedere se riusciamo a mobilitare tanta gente a mettere poco ciascuno per aiutare la nostra piccolina.. se non dovessimo riuscire purtroppo finiremo sicuramente per optare per l’opzione che riusciamo economicamente a supportare con la consolazione che se non altro lei non soffre e ci abbiamo provato fino all’ultimo!

    Vi ringrazio ancora e vi auguro una buona giornata

    #20881

    jjj
    Partecipante

    Vi auguro di cuore di riuscire a trovare i fondi necessari. Un abbraccio

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.