Non capisco dove ha dolore

Forum La salute del gatto Non capisco dove ha dolore

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  silvianuvola 3 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 16 a 24 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #20202

    silvianuvola
    Partecipante

    Eccomi di nuovo, per aggiornarvi, ma soprattutto per sfogarmi! La mia gattina non si sta riprendendo….mangia e fa i suoi bisogni e sono questi gli unici momenti in cui si muove camminando un pò traballante con le zampine davanti tutte piegate ( di solito la notte quando la casa è più tranquilla e silenziosa). Per il resto non si lava, non gioca, non si fa le unghie, non girella per la casa….è sempre molto impaurita ( e per questo secondo me o ha dolore, o si sente estremamente debole o entrambe), raramente mi fa le fusa….sta nella sua cuccia e basta! Ovviamente, essendo in contatto con la clinica, ho esposto loro il problema, e oggi mi devono richiamare per valutare se fare di nuovo una risonanza per vedere cosa non va. Oltre a una preoccupazione per i soldi che ancora dovrò e vorrò spendere per Lei (già sono stati davvero tanti tanti!), oltre al piangermi il cuore al pensiero di farle subire altro stress fra viaggio di 3 ore in macchina e visita, eventuale anestesia per gli esami ecc…..la mia più grande paura è che non ci sia più niente da fare, che mi dicano che non ci sono altre cure, altre strade da percorrere per farla guarire, per farla tornare a vivere una vita normale da gattina di 11 mesi e trovarmi di fronte ad un bivio e a una decisione più grande di me…..se ci penso mi si rempiono gli occhi di lacrime e mi viene un nodo allo stomaco…. Mi sforzo di pensare positivo, ma ho tanta, tantissima paura!!!!!!

    #20214

    Ciao, mi spiace tanto per la tua gattina, hai detto che ha solo 11 mesi?ma più precisamente quale è il problema? Già che mangia e va alla lettiera è positivo, per il resto l unica cosa certa è che i gatti sono molto bravi a nascondere il dolore perciò se tu la vedi così abbacchiata non va bene…la risonanza per cosa?

    #20215

    Stregatta
    Partecipante

    ciao mi dispiace molto. l’intervento che ha subito non e’ una passeggiata e ha tanti rischi. mi dispiace tantissimo per tutto l’impegno che ci stai mettendo , per le speranze anche e poi perche’, come dici tu, economincamente non e’ una passeggiata.

    provate a vedere cosa c’e’ che non va ma io non la sottoporrei ad un altro intervento povera piccolina.

    #20284

    silvianuvola
    Partecipante

    Questo venerdì ho riportato la mia gattina alla clinica…non camminava praticamente più e secondo me continuava ad avere anche dolore…. Le hanno fatto una risonanza ed è venuto fuori che l’angioma, dopo l’intervento, in appena 2 mesi e mezzo era ricresciuto più di prima andando ad intaccare il midollo…non mi hanno dato alcuna speranza e la decisione è stata difficile, dolorosissima, ma inevitabile….L’ho salutata per l’ultima volta accarezzandole quel musino dolce sperando che mi abbia sentito… Ora ha smesso finalmente di soffrire, ma mi manca davvero tanto e le lacrime mi scendono senza neanche rendermene conto!!! Aveva solo 11 mesi e gli ultimi 2 li ha passati soffrendo…non è giusto!!!!!! Avrei tanto voluto vederla correre e rincorrere gli uccellini nel mio…nel suo giardino insieme al su fratellino….ciao piccola principessa grigia del mio cuore….

    #20286

    jjj
    Partecipante

    Noooo. Mi dispiace moltissimo, era così piccola. Ti mando un abbraccio fortissimo.

    Di questi 11 mesi quanti ne avete vissuti insieme?

    #20287

    silvianuvola
    Partecipante

    Da 9 mesi e mezzo. La mamma aveva partorito 4 gattini sotto l’ufficio dove lavoro. Con pazienza e portandole cibo ogni giorno, sono riuscita ad avvicinare la mamma e piano piano anche i cuccioli. Quando è stato il momento ne ho presi prima 2 e li ho dati ad una ragazza che li ha tenuti con sé e dopo qualche giorno ho preso gli altri 2 e li ho portati a casa mia e dopo sono riuscita a fare catturare e sterilizzare la mamma che ora si è accasata da un signore che se ne prende cura. I due fratellini li ho messi tranquilli in una cameretta solo per loro e c’ho messo qualche settimana prima che si fidassero completamente di me…mi svegliavo mezz’ora prima la mattina per restare un po con loro prima di andare a lavoro. Erano selvaticissimi! Poi hanno fatto piano piano amicizia anche con le altre 2 gatte e dopo averli sterilizzati li ho piano piano abituati a uscire e rientrare in casa. Insieme erano uno spettacolo, inserapabili, curiosi e pieni di energia e stavano diventando tutti e 2 anche affettuosi e dolcissimi….fino a quando lei si è sentita male….2 mesi in casa, prima a cercare di capire cosa avesse e poi a curarla, coccolarla, controllarla, imboccarla delle volte, farla sentire il meglio possibile…..spero abbia sentito tutto il mio affetto e le mie cure, anche quando la infastidivo per darle la medicina o per capire come stavano le sue zampine….in realtà sempre più deboli e insensibili secondo me… Il fratello è tutt’ora un gatto bellissimo e affettuosissimo… ma lei mi manca molto e non meritava una vita così breve e così difficile….non è giusto!!!!! Sei nel mio cuore Nuvola…per sempre!!!

    #20289

    jjj
    Partecipante

    Hai fatto davvero tanto per lei, i fratellini e la mamma. Di solito gli animali percepiscono ciò che facciamo per loro e le attenzioni e imparano a dargli significato quando sono continuativi. Per questo penso che abbia avuto il tempo di volerti bene come solo sanno fare. Il dolore che poi proviamo quando ci lasciano è sempre lacerante.

    Io do sempre questo consiglio. Quando te la sentirai, io ti consiglio di scrivere di lei, di ogni ricordo, per non dimenticare. Ti aiuterà molto.

    #20293

    Stregatta
    Partecipante

    ciao silvia, mi hai fatto commuovere.

    mi dispiace tantissimo, so cosa provi purtroppo e il dolore e’ grande ma devi pensare che tu hai fatto di TUTTO E DI PIU’ e non ti devi rammaricare di niente.

    la tua nuvola ha certamente sentito tutto il tuo amore perche gli animali hanno una sensibilita’ di gran lunga superiore alla nostra, oserei dire che non c’e’ paragone. loro sentono tutto…e lei ha sentito quanto le hai voluto  bene. un abbraccio grande.

    #20307

    silvianuvola
    Partecipante

    grazie per le vostre parole….grazie davvero!

Stai vedendo 9 articoli - dal 16 a 24 (di 24 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.