La mia piccola mi sta per lasciare :( (sul ponte)

... Forum La salute del Cane La mia piccola mi sta per lasciare :( (sul ponte)

Questo argomento contiene 16 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Patty 1 mese, 2 settimane fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1449

    Patty
    Partecipante

    Ciao a tutti,

    Ho cercato le sezione “presentati” solitamente presente sui forum, ma non la vedo.. Non è mia intenzione ignorare eventuali regolamenti! Purtroppo non ho molto da dire… Ma ho tanto bisogno di supporto da parte di chi sa cosa significhi amare e perdere un compagno a 4 zampe. La mia Patata ha 11 anni e 4 mesi, ha un tumore maligno alla mammella. Non ha manifestato fastidi fino a settimana scorsa (nonostante il nodulo fosse presente da due anni). Probabile carcinoma infiammatorio mi hanno detto, inoperabile, con tante metastasi nei polmoni. Abbiamo fatto lastra e citologico. Da qualche giorno ha dolori all’anca che rendono i movimenti più difficoltosi. La frequenza respiratoria è aumentata (pur se a bocca chiusa). Non è presente liquido nei polmoni. Mangia ancora ma da ieri con molta, molta, meno foga. Mi sta sempre vicina e mi da tante zampate sulle mani perché vuole i grattini (amore mio). Non è sterilizzata perché all’epoca nessuno mi spiegó che tale pratica risolveva l’insorgere di tante problematiche. Cerco di godermi il tempo che ci rimane insieme, anche se sto piangendo da 2 giorni e faccio tanti brutti pensieri. Tornavo ora a “respirare” (per quel che è possibile) dal dolore dopo la perdita di mia mamma, per lo stesso male della mia cagnolina 🙁 sto rivivendo tutto e ho tanta paura di crollare emotivamente questa volta, di avere esaurito le forze con la mia mamy. Il pensiero di tornare nell’incubo mi paralizza.

    Il medico ci ha prescritto mezza pasticca al dì di Altadol abbinato ad Alevica e Resurgen. Dicendoci di continuare fino a quando mangerà e respirerà decentemente. Ho letto che tanti di voi in questo caso usano il cortisone, come mai non mi è stato prescritto? Secondo voi dovrei richiederlo? Come dovrei comportarmi con le passeggiate? Fino a settimana scorsa eravamo abituate a fare 4 km al giorno. So di non poter pretendere tanto, vorrei capire se è il caso di sforzarla almeno un pochino o lasciarla tranquilla a casa.

    Tra l’altro ho anche un maschietto di quasi 9 anni trovato abbandonato in strada, che non posso portare in giro da solo perché lei è tanto gelosa e ci resterebbe un gran male. Che casino 🙁

    Grazie a chi mi leggerà <3

    #1457
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Cara Patty, mi dispiace tantissimo per la tua canina. Non so aiutarti a livello di consigli di cure, e probabilmente non sono capace di darti conforto per Patata, ma ti chiedo se i medici hanno formulato una prognosi infausta: non c’è proprio speranza?

    Mi dispiace anche per la perdita della tua mamma, ed è difficile trovare parole per lenire almeno un poco un dolore tanto grande. La forza, oltre a trovarla per Patata e il maschietto, devi trovarla per te stessa. Lo devi a te stessa. La vita spesso è una gran prova di forza e coraggio, e posso capirti perché io ho perso babbo e la vita si stravolge, frana la terra sotto i piedi, il mondo crolla, è un terremoto emotivo che lascia storditi. Eppure…dobbiamo raccogliere i cocci e andare avanti perché è questo, semplicemente questo che desiderano i nostri cari per noi: vederci sereni, nonostante tutto.

    Un abbraccio.

    #1464

    albertoandaloro
    Partecipante

    Ciao Patty! Mi dispiace moltissimo e ti abbraccio. Ti capisco molto. Anche io tengo alla mia Luna piu’ di qualsiasi cosa. Purtroppo la loro vita media è troppo breve per ciò che ci offrono. Anche alla mia abbiamo trovato un nodulo che abbiamo deciso di far togliere e già che c’eravamo di farla sterilizzare. Anche Luna ha 11 anni. Adesso il nodulo lo stanno analizzare per dirci se sia maligno o benigno e nella peggiore delle ipotesi faremo una lastra ai polmoni. Ci hanno comunque dato speranza dicendoci che qualora fosse maligno è possibile che non abbia creato metastasi dal momento che lo abbiamo rimosso velocemente e che non era grande. Ti posso chiedere come mai, avendolo trovato due anni fa, non avete optato per la rimozione e di conseguenza sterilizzarla nel frattempo? Solo per curiosità, se posso. Se può consolarti, sono cose lente, comunque. Falla svagare il piu’ possibile e goditi il massimo. Siamo solo di passaggio tanto, noi e loro, e un giorno staremo nuovamente con loro e ti assicuro che quel giorno non è poi così lontano. Stai tranquilla, l’importante che tu le abbia dato amore e che continui a darlo. Forza.

    #1520

    Patty
    Partecipante

    Scusate non riesco a capire come rispondere ai singoli messaggi -.-‘

    Grazie di cuore Steffy <3 non saprei che altro fare se non ringraziarti, mandarti un abbraccio, farti sapere che ti capisco e darti ragione in tutto. Sto cercando di aiutare me stessa, perché se perdo il controllo io… Nulla ha più senso.

    Sto facendo un esercizio quotidiano che richiede di scrivere su carta ogni sera, prima di dormire, 3 avvenimenti positivi della giornata. Fa parte della “psicologia positiva”, che aiuta a influenzare la mente ad essere più ottimista, a trovare il lato buono delle cose in tutto, ad accettare, a lasciare andare (che probabilmente è il mio limite più grosso).

    La mia piccola è per ora stabile, mangia ancora, mi da tanti baci, scodinzola, abbaia agli altri cagnolini che passano. Però non riesco più a portarla al parco 🙁 non so se lei vorrebbe, o se preferisce restare qui comoda sul mio letto. Mi si spacca il cuore quando la vedo meno tranquilla, ho l’impressione che faccia un po’ fatica a dormire. La mia gioietta 🙁 <3 Non ne sto parlando con nessuno, tranne scrivere qui e con il mio ragazzo, fa troppo male 🙁 Come detto prima, troviamo il lato positivo… E’ ancora qui e ci possiamo fare tante coccole <3 Dovremmo imparare a vivere come i cani, che si godono giorno per giorno, senza preoccuparsi di quello che verrà poi…

    Ciao Alberto, tanti auguri per la tua Luna! Falle una carezza da parte mia <3 Quando ho sentito il nodulo, che in realtà non pareva nodulo bensì una sorta di mini filamento duro, il veterinario aveva pensato più che altro ad un’ernia. Abbiamo fatto subito ecografia da cui non era emerso nulla se non un condotto mammario leggermente infiammato. Mi avevano detto di stare tranquilla, che non c’era bisogno di operare. Dopo 6 mesi, al calore successivo, questo filamento si è esteso, sembrava una sorta di mastite senza però alcun sintomo di malessere. A quel punto l’operazione sarebbe divenuta alquanto invasiva (nel 2019 fa 12 anni, anche se non ancora compiuti) e io ho… Avuto paura.

    Ho visto tanti cagnolini essere operati (tra cui quello del mio fidanzato), passare post operatori piuttosto difficoltosi, per poi trovarsi dopo poco punto e a capo. Lei ha un carcinoma infiammatorio, che è uno dei pochi tumori che è sconsigliabile operare (così mi hanno detto). Ho quindi preso la mia decisione, giusta o sbagliata non lo so. Ho cercato e cerco tutt’ora di farle fare più cose possibili. Mare, montagna, viaggi, passeggiate, al ristorante con noi. Lei è stata trovata, traumatizzata… Ho impiegato anni per tranquillizzarla, far si che si godesse la vita. Il mio fidanzato ha impiegato 2 anni per farsi accettare (ora lo ama follemente). Non me la sono sentita di farla operare proprio nel momento in cui pareva all’apice della sua vita, per “rovinarle” quel momento con il rischio di peggiorare le cose. Ho il terrore dei medici… Sono cresciuta con mia mamma “affetta” da questa fobia, non si è mai fatta curare. Non abbiamo mai saputo che avesse un tumore, se non quando è entrata in ospedale per una frattura all’ultimo (10 giorni prima).. L’hanno operata inutilmente, era già terminale. E dall’ospedale non ne è più uscita. Da quando sono piccola mi sento dire: “Nella nostra famiglia, quando vediamo il dottore, è perché stiamo per morire” :-/

    Senza neanche accorgermene ora la penso così… Non faccio esami del sangue da quando sono bimba :-/ E ho trasferito questa fobia anche ai miei cani. Scusa se mi sono dilungata, avevo bisogno di scrivere… Buona Pasqua a te e a Luna!

    #1522

    albertoandaloro
    Partecipante

    Ciao Patty! Anche a voi! Abbiamo avuto il risultato e purtroppo anche Luna ha un carcinoma. O meglio, aveva perché il chirurgo lo ha tolto. Ciò nonostante le analisi ci indicano che avendolo preso in tempo non ha creato metastasi. Per conferma sicura tra tre mesi faremo la lastra ai polmoni. Adesso sta bene e ha smaltito l’operazione molto bene. Ha ancora i punti che toglieremo sabato prossimo. Capisco il tuo dolore perché sono figli ma cerca do essere consapevole di averla fatta vivere e di farla continuare a vivere con amore e se posso permettermi un pizzico di coraggio in più in futuro.. i miei erano terrorizzati dal veterinario e io ho insistito sino a litigare.. questa volta la fortuna ha fatto ragione a me.. ti abbraccio!

    #1526
    lillina
    lillina
    Moderatore

    Non la sforzare con passeggiate ,ma portala fuori come è giusto che sia per giretti che le diano piacere ,annusare sporcare abbaiare

    tante coccole

    per il tempo che sara’

    è amatissima ed è stata fortunata ad incontrarti

    se ti hanno sconsigliato interventi ,hai fatto bene

    sfogati quando vuoi ,qui ti capiamo e ci siamo passati quasi tutti purtroppo, in situazioni simili

    una carezza alla piccola

     

    #1537
    danimici
    danimici
    Partecipante

    Ciao Patty, anch io penso che va bene così. l hai fatta vivere bene il più possibile sei stata brava. Ti accorgerai quando sarà il momemto di riportarla dl Vet. Una cosa però vorrei dirti alla luce di quello che ti è successo in famiglia. Fai i controlli perchè è fondamentale preservarti la salute per te e per i tuoi animaletti futuri. Lo facciamo tutte. Sono andata in OT scusate.

    #1546

    Patty
    Partecipante

    Non c è più. Frilly è con la mia mamma. Ci siamo fatto tante coccole, ha mangiato il suo cibo preferito, ha fatto i suoi bisogni e poi.. Un respiro diverso e se n’è andata in un attimo tra le mie braccia.

    Pensavo che dopo aver perso la mia mamma sarebbe stato più facile affrontare certe situazioni. In realtà mi pare l’esatto contrario.

    Sono rotta dentro. Grazie a tutti <3

    #1550
    lillina
    lillina
    Moderatore

    si è addormentata in braccio a te con un sospiro

    pensa che sollievo per lei

    senza paura

    pensala in pace e amata

    un abbraccio

    #1553
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Mi dispiace, Patty, e mi e’ difficile trovare le parole per riparare quella spaccatura interiore che si genera dopo eventi così.

    Lei non soffre più e si è addormentata circondata dal tuo amore: meglio di così non poteva.

    Ma resti tu col tuo dolore e so bene che dolore e’. Più di quello che le hai dato, più di quello che hai fatto, era impossibile dare e fare. Di fronte a questo dobbiamo solo arrenderci al naturale corso della vita che è , anche per i nostri amori a quattro zampe, proprio la morte che, come mi disse il veterinario metre singhiozzavo per l’amore morte del mio amato Ranieri ‘ e’ l’altra faccia della vita’. Sai come mi consolo io? Pensando ” E’ solo questione di tempo. Arriverà la  mia ora stabilita’  dal destino e ci ritroveremo tutti insieme “.

    #1554

    Marymaus
    Partecipante

    Domani la mia micia di 15 anni sarà operata, non sto a ripeterti tutto per non essere noiosa, ho scritto un post a parte. Ho preso questa decisione ma è stato difficilissimo, e mi sto preparando a perderla. Il rischio c’è. Morale della favola ti capisco e non ho molto da dirti se non che ti sono vicina. Ho perso mio padre ad agosto, anche mia madre non è più una ragazzina, cerco di convivere con la paura di perderla. Il fatto è che non possiamo fare diversamente; non è una cosa che si possa eliminare, la morte, solo conviverci. Basta. Niente altro.

    Io sarei disposta a farmi tagliare un dito in cambio della certezza che la Ciccia muoia tranquilla in braccio a me. Credo non ci sia morte più bella. Diciamo che nella sfiga ti invidio, ecco. La gatta che avevamo prima ha vissuto 20 anni ed è morta in braccio a mia sorella; l’ha chiamata apposta, voleva proprio lei per morire. Le si è raggomitolata in braccio ed è morta mentre mia sorella le parlava.

    Io ci farei una firma, ecco.

    Coraggio. Ti sono vicina.

     

    #1562

    Patty
    Partecipante

    Grazie mille Steffy <3

    Marymaus incrocio le dita per la tua micia, grazie per la vicinanza. Contraccambio.

    E’ vero, nella sfortuna sono stata “fortunata”. Sentivo che mi avrebbe fatto questo “regalo”. Non amava gli estranei, si faceva coccolare solo da me, da mia mamma e dal mio ragazzo. Non sopportavo l’idea di dover chiamare una persona esterna per mettere fine alla sua vita (esperienza che ho già passato quando ero ragazzina)… Neanche lei lo avrebbe voluto. L’ho sperato, l’ho chiesto a mia mamma. E così è successo. Avrei chiamato il vet quando avrebbe smesso di mangiare, smettendo di muoversi, cercando di isolarsi. Tutto ciò non è mai successo. Anzi.

    Purtroppo da quando ho perso mia mamma non credo più nella vita oltre la morte, invidio chi ha fede. Eppure l’altro ieri ho pianto tanto, fuori dal normale, sentivo che il momento stava arrivando. Ieri pomeriggio mi sono addormentata con Frilly, nel dormiveglia l’ho immaginata ai piedi dell’arcobaleno, con mia mamma che l’aspettava. Io le dicevo “vai, sono pronta, se vuoi andare vai” anche se non me la sentivo di visualizzare mentalmente la scena. Poi l’ho fatto. Le ho immaginate che correvano insieme. Di giorno c’era un vento assurdo, proprio come quando se n’e andata mia mamma. Ho pensato fosse un segno. E poche ore dopo Frilly è svanita. Coincidenze, verità, frutto dell’immaginazione, tecniche mentali per addolcire la pillola. Non lo so…

    Oggi non sono riuscita a muovermi dal letto. Il maschietto (Elvis) ogni volta che mi sente piangere trema 🙁 cerco di consolarlo ma mi sta lontano. L’unico pensiero che mi sta dando sollievo da un paio di ore a questa parte, è l’idea di poter dare amore ad un cucciolo, salvare un’altra vita. L’idea mi dona sollievo, mi distoglie dal male. Anche se non so se lo farò…

    #1590
    smiling87
    smiling87
    Moderatore

    Ciao Patty,

    mi dispiace molto per la tua piccolina. Purtroppo qui ci siamo passati in tanti. Io per prima 3 anni fa, quando ho dovuto lasciare andare il mio Luckyno dopo ben 15 anni di vita insieme.

    Non è facile, non lo è mai. Ma il tempo ti aiuterà e se ti senti di aiutare un’altra vita fallo. Io dopo 1 mese dalla morte di Lucky ho preso Athos ed è stato l’insegnamento più bello che Lucky mi ha lasciato: Aiutare ed amare un altro esserino indifeso e bisognoso di famiglia. Anche se la vita di un cane non sarà mai lunga come la nostra, amarli e farli sentire al centro della nostra vita non è mai inutile nonostante tutto il dolore che resta quando il loro viaggio insieme a noi finisce.

    #1617

    Patty
    Partecipante

    Ciao Smiling, grazie <3

    Speravo tanto che anche Frilly arrivasse a 15 anni, invece non ha fatto in tempo a compiere i 12…

    Se solo a suo tempo mi avessero detto che sterilizzando le cagnette si eliminano tanti problemi… Non lo sapevo. Cerco di non pensarci e guardo tutti i nostri video in giro per l’Italia <3

    Oggi mi hanno consegnato le sue ceneri 🙁 è stata molto dura. Nelle prossime due settimane mi farò un tatuaggio dedicato a lei.

    E si va avanti, con tutti i nostri quadrupedi sempre nel cuore.

    Grazie ancora

    #1618
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Cara Patty, 12 anni per un cane sono già una bella età, ha sicuramente vissuto una vita piena di amore e svaghi insieme a te. Con certe malattie non c’è nulla da fare, inutile nutrirli col cibo migliore (sempre buona cosa, sia chiaro!) quando il destino, di fronte al quale nulla possiamo, ha stabilito un’altra strada.

    Anche io ho tutte le urne di legno naturale con dentro i miei amorini che mi hanno lasciata. Non credevo potessero essere tanto di aiuto: loro sono accanto a noi, in un’altra forma, MA SONO LORO! Ho fatto traslochi e loro mi hanno accompagnata , sono sempre vicino a me: quando la notte fuori piove, fa freddo…loro sono sul mio mobile accanto a me, protetti. Questa cosa mi aiuta tanto, ti aiuterà tanto perché con quella scatolina continui a dare a Frilly tutto l’amore che puoi.

    Un abbraccio

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.