Insufficienza renale.. Esperienze?

Forum La salute del gatto Insufficienza renale.. Esperienze?

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Gattuso Gattuso 5 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3869
    Gattuso
    Gattuso
    Partecipante

    ciao a tutti,

    Scrivo per avere consigli soprattutto da chi ha già avuto a che fare con l’insufficienza renale.. Al mio micio non è ancora stata diagnosticata questa malattia anche se personalmente penso si tratti proprio di questo ma spero tanto di sbagliarmi. Il mio gatto ha almeno 15 anni (potrebbe averne anche 20, non sappiamo con certezza l’età dato che quando l’ho preso era già adulto). Due settimane fa improvvisamente ha iniziato a bere di più (tanto) e ad andare più spesso nella lettiera (prima ci andava 3 volte e poi 7-8) ma siccome c’è stato anche un aumento dell’appetito non abbiamo pensato all’insufficienza renale ma piuttosto al diabete oppure alla tiroide comunque abbiamo fatto gli esami del sangue e delle urine. Gli esami del sangue erano a posto (fatti il 21/04) mentre per le urine è stato individuato un peso specifico troppo basso (1010). Intanto che attendevo i risultati degli esami per la tiroide i sintomi erano rientrati quasi tutti anche se il micio ha comunque continuato a fare più pipì del solito (4-5 volte) ma sete e appetito erano tornati normali. Non abbiamo da subito fatto l’ecografia perché il gatto è molto aggressivo durante le visite e sarebbe impossibile da fare senza sedarlo quindi abbiamo deciso di rifare nuovamente questa settimana gli esami degli urine (dovrei portare il campione domani) per vedere se il peso specifico è tornato come prima ovvero è sempre basso. Purtroppo è da ieri che il gatto ha ripreso a bere e urinare tantissimo mentre l’appetito è calato molto, stamattina alle 7 ha mangiato normalmente mentre adesso non vuole più mangiare (sono riuscita a fargli mangiare un po’ di umido ma le crocchette le annusa e poi non le mangia eppure le ha sempre preferite all’umido). Domattina telefonerò al veterinario ma secondo voi è utile rifare l’esame delle urine oppure insisto per fare l’ecografia anche se dovrei farlo sedare? Sono spaventata.. mi sembra anche un pochino giù.. negli ultime due settimane ha perso anche 2 etti ed è un pochino stitico.

    #3870
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Gattuso, immagino che il tuo micio mangi regolarmente cibo Renal, giusto?

    Anche dalle analisi del sangue si vede se il gatto soffre di insufficienza renale. Non so che valori avete preso in esame.

    Siccome lo chiedi, io, che non sono una veterinaria ma ho solo tanta esperienza di tanto gatti, NON farei fare al  mio micio di almeno 15 anni una ecografia, soprattutto se debilitato. L’ecografia comporta una manipolazione del gatto molto intensa procurandogli stress che difficilmente rientrano. Te lo dico per esperienza su gatti della stessa età o anche meno.

    Adesso occorre accertare che si tratti di insufficienza renale , purtroppo una evoluzione quasi scontata nei gatti anziani, e poi seguire la terapia del vet.

    Il cibo specifico può far rientrare i valori. Aggiornaci

     

    #3871
    Gattuso
    Gattuso
    Partecipante

    Ciao SteffyBond,

    no, purtroppo non mi hanno detto di passare al cibo renal perché dagli esami del sangue non si evidenziava una irc.. ecco i valori che penso siano più rilevanti in questo caso

    Bun 34.4 valore rif 13-37

    Crea 1.6 valore rif 0.7-2.0

    Urea 73.6 valore rif. 27.8-79.2

    il fosforo non lo vedo e neanche il test sdma

    forse non lo abbiamo fatto perché pensavamo al diabete visto l’aumento di appetito.. per adesso lui sta ancora mangiando l’ipoallergenico z/d della hill’s per via della dermatite atopica che lo porta a ferirsi.. forse per questo non mi hanno fatto cambiare ma fosse per me lo avrei già fatto..

    Domani vedrò cosa mi dice il vet perché l’ultima volta che l’abbiamo sedato per una biopsia ha continuato a sbavare per tutto il giorno e mi sono molto spaventata.. per cui vorrei evitare se possibile

    Ti ringrazio per il consiglio.. vi aggiornerò

     

     

    #3884
    SteffyBond
    SteffyBond
    Partecipante

    Ciao, Gattuso ,ovviamente lascio all’esame dei vet del forum un commento sulle analisi che hai postato. Ti dico solo, sempre per  esperienza e NON per competenza, che la creatinina mi sembra altina e potrebbe essere la spia di una insufficienza renale, anche se in un gatto anziano un valore così è abbastanza comune.

    Fai quello che ti senti, questo sia chiaro, ma io farei STOP con biopsie ed eco, per non parlare di sedazioni!!!

    Sarò impopolare, ma un gatto anziano strapazzato in quel modo può SOLO peggiorare.

    Continuo a non capire, con la creatinina a 1.6. perché diamine tu non stia dando al tuo gatto  cibo Renal. Incomprensibile.

    Ciao.

    #3888
    Gattuso
    Gattuso
    Partecipante

    Non capisco nemmeno io (sono 2 vet, quello di fiducia e quello della clinica dove l’ho portato a fare gli esami) perché non mi hanno detto di iniziare subito col renal 10 giorni fa anche solo come prevenzione infatti ieri che abbiamo rifatto gli esami del sangue senza sedarlo abbiamo visto che urea e creatinina si sono alzati, il gatto era disidratato, fosforo ok ma il potassio è alto e il calcio molto basso ma la situazione peggiore è il pancreas (amilasi altissima).. giovedì faremo eco in 4 per non sedarlo.. il gatto è una belva e non si fa curare.. ieri abbiamo fatto flebo con vitamine e antidolorifico.. una tragedia.. mi hanno dato antibiotico e cortisone (dose bassa) per il pancreas ma il gatto non ne vuole sapere di prenderli né tantomeno di mangiare.. sto provando diverse scatolette ma non vuole niente.. beve e basta.. e portarlo in clinica tutti i giorni a fare le punture lo stresserebbe peggio.. fargli altre medicazioni in clinica impossibile da sveglio.. in base a cosa ci dirà l’ecografia di giovedì vedrò il da farsi.. non voglio che soffra..

    #3898

    framas
    Partecipante

    Ciao, ho avuto una gatta che ha sofferto per anni di insufficienza renale e i suoi valori di creatinina ed urea erano molto più alti di quelli del tuo.

    Ovviamente beveva e urinava molto, ma non ha mai avuto poco appetito.

    Come hai scritto anche tu, io andrei ad indagare ove possibile con esami ematici, di urine e di feci per limitare i “danni” ad un gatto non più giovane.

    #3901
    Gattuso
    Gattuso
    Partecipante

    Ciao framas,

    infatti la mancanza di appetito e il dolore credo siano dovuti alle pancreatite.. per il momento stiamo cercando di contenere l’infiammazione (sperando che non ci siano altre patologie più gravi sotto) e di superare questa crisi così se riusciamo a farlo stare meglio possiamo concentrarci su alimentazione renal, integratori, ecc..

    Stamattina sono riuscita a dargli con grande difficoltà il cortisone e l’antibiotico e lo vedo un pochino meglio.. ha un po’ più di appetito e ha mangiato più di ieri.. per il resto vediamo cosa ci dice l’ecografia che farà giovedì..

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.