Informazioni su una ricetta veterinaria

Forum Varie Informazioni su una ricetta veterinaria

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Andromacha Andromacha 3 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3776
    Nora16
    Nora16
    Partecipante

    Buonasera, ho una domanda che mi sta attanagliando da un po’. Il mio vet ha dato alla mia cagnolina la paracodina per sedare una forte tosse cardiaca. Il problema è il seguente: in farmacia non mi danno la paracodina senza ricetta, il veterinario continua a rispondermi che la ricetta non serve.

    Chi dei due è in errore? Il farmacista o il vet?

    Sono senza paracodina ma in ben 3 farmacie si son rifiutati di darmi il medicinale e il vet continua a ignorare la richiesta della ricetta.

    Mi aiutate a capire per favore?

    Grazie mille

    #3779
    Andromacha
    Andromacha
    Moderatore

    Probabilmente il veterinario ti ha “prescritto” il farmaco ad uso umano. Lui non ti può fare una ricetta per farmaco per uso umano perchè è vietato. Può per legge esclusivamente fare ricette per farmaci ad uso veterinario, pena multa salatissima. Ti faccio un esempio: uno dei miei gatti è in cura con tapazole. Il farmaco veterinario si chiama felimazole o una cosa del genere. Io do il farmaco ad uso umano che costa mooolto meno di quello ad uso veterinario. Ma me lo dà il farmacista senza necessità di ricetta (esattamente come quando prendo l’eutirox per me che sono ipotiroidea). Penso che il farmaco da te menzionato probabilmente non sia una roba proprio blanda e quindi senza ricetta non te lo danno. Magari te lo darebbero se avessi una farmacia di fiducia dove vai sempre e ti conoscono. Io non so ovviamente se sia questo il caso, in quanto non conosco il farmaco in questione, ma ricordo che il mio veterinario si stava lamentando proprio con il farmacista dicendo che avevano passato questa legge assurda per obbligare i veterinari a prescrivere farmaci ad uso veterinario che di fatto sono identici a quelli ad uso umano e che costano cifre spropositate… giusto per far felici le case farmaceutiche che così mettono in vendita lo stesso prodotto sotto due nomi commerciali e a quello ad uso veterinario mettono un prezzo esorbitante, dal momento che non è soggetto ad essere calmierato come invece capita per i farmaci ad uso umano.

    #3798
    Nora16
    Nora16
    Partecipante

    Grazie mille per la delucidazione, molto chiara ed esaustiva.
    Certo che anche il farmacista, mi conosce bene e sa benissimo che il farmaco lo uso davvero col contagocce perchè gli effetti collaterali non mi piacciono, potrebbe rompere meno e invece rischia di far finire nei guai il mio vet. Purtroppo non ci sono sostituti veterinari altrimenti il mio vet sarebbe il primo a prescrivermeli. Ora, almeno, so a chi tener testa. Grazie ancora di cuore per l’aiuto. Un carissimo saluto

    #3811
    Andromacha
    Andromacha
    Moderatore

    Se il farmacista ti conosce, fagli capire chiaramente che il farmaco serve per la tua cagnolina che non sta bene e non per te. Digli che il veterinario ti ha suggerito quel farmaco e che ovviamente non può farti la ricetta. Ho provato a dare un’occhiata in rete e ho visto che effettivamente è un farmaco ad uso umano soggetto a ricetta.

    Le prime volte che ho dovuto iniziare a prendere il tapazole per il mio gatto ipertiroideo mi hanno guardato un po’ storto, specie perchè sanno che io sono in cura con eutirox (principio attivo opposto al tapazole). E a volte mi è capitato di comprarli insieme… ogni volta dicendo che l’eutirox è per me e il tapazole per il gatto. Però ho anche la fortuna che la mia farmacia di fiducia è di fianco al mio veterinario e si conoscono benissimo. Quindi se mi avessero fatto storie sarebbe intervenuto lui immediatamente.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.