Il proprietario si rifiuta di fare il cambio del microchip

Forum Diritti degli animali Il proprietario si rifiuta di fare il cambio del microchip

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Anna Maria 4 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #18945

    Anna Maria
    Partecipante

    Buongiorno, è la prima volta che scrivo, ma ho un problema con la proprietaria del microchip del mio cane.
    Nel 2014 ho adottato una fattrice di un allevamento, una golden stupenda, ormai doveva andare “in pensione”, ce ne eravamo innamorate e così l’allenatrice ha deciso che potevamo tenerla ma che il microchip doveva essere intestato a lei perché era ancora in età fertile e la voleva nel caso in cui decidesse di farla accoppiare (era una golden anche con qualche premio e faceva cuccioli che l’allevatrice vendeva a fior di quattrini). Questa golden era stata già con noi per due mesi perché l’allevamento si doveva trasferire fuori dall’Europa e noi proprio non riuscivamo più a lasciarla andare e così abbiamo fatto questo accordo verbale. Cheri sta con noi ormai dal 2014, insieme all’altra golden che avevamo già ed eravamo tutti felici. Il cambio di microchip non è mai servito e ci era stato sempre detto che avendo l’assicurazione per l’altro cane non sarebbero sorti problemi.
    L’altra golden purtroppo non c’è più, quindi ci siamo preoccupati per la questione assicurativa e abbiamo chiesto all’allevatrice di fare il cambio del microchip, lei non solo mi ha chiesto (con tanto di screen della conversazione) di falsificare la sua firma nel documento da presentare in comune, ma quando io ho rifiutato di falsificare un atto pubblico (che poi cosa dovevo anche inventarmi un documento?) lei mi ha bloccato e ora non posso più contattarla.
    Come posso fare per il cambio senza la sua approvazione? Siamo disperate! Mi posso appellare a qualche legge? Grazie!

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.